Come appendere le luci di Natale fuori casa

0
218
Come appendere le luci di Natale fuori casa
Come appendere le luci di Natale fuori casa

Saper appendere le luci di Natale è un must per ogni appassionato di vacanze. Le decorazioni natalizie ravvivano l'esterno della tua casa e se nevica durante le vacanze, le luci illuminano la coltre bianca per creare un ambiente pittoresco. Il modello reale che decidi di decorare dipende solo da te. Vi sono, tuttavia, alcune cose da tenere a mente prima e durante la sospensione della luce che rendono l'intero processo più fluido.

Tipi di luce e filo

I moderni fili di luci di Natale comprendono lampadine più piccole rispetto ai loro predecessori e, quindi, puoi appenderle più facilmente e inserirle più in una determinata area. Il rovescio della medaglia è che sono collegati in un circuito continuo, quindi se uno si spegne, l'intero filo si spegne. Le luci di Natale vecchio stile, d'altra parte, sono più grandi e vengono fornite con un minor numero di fili, ma se uno si spegne, l'intero filo non ne risente. Il tipo che usi dipenderà da ciò che hai a disposizione, dal tipo di aspetto che desideri per le tue decorazioni e da quanto sei disposto a gestire le lampadine morte.

Un'altra scelta da considerare è la lunghezza del filo. Le luci di Natale mini sono disponibili nelle lunghezze 50, 100, 200 e 300 piedi. Anche se ottieni più luci per ogni filo con i tipi più lunghi, se una lampadina si spegne, ti lascia con una porzione non illuminata più grande. Se scegli i fili da 50 piedi, ne avrai bisogno di più, ma sono più facili da sostituire se necessario.

misurazione

Innanzitutto, misura la lunghezza di ogni piano a cui collegherai le luci. Ciò include grondaie, tetti e finestre e porte. Prendi una misura di nastro, trova la lunghezza approssimativa di ciascuna superficie, quindi aggiungi le lunghezze insieme per capire approssimativamente quanti fili ti serviranno. Potresti anche considerare di fare un diagramma di dove vuoi le tue luci, o note su quali lunghezze di fili ti serviranno dove.

Inziando

Preparare una prolunga e una presa correttamente collegata a terra. Passare la prolunga dalla presa al punto in cui inizia il primo filo. Tuttavia, non collegare la prolunga. Aspetta che le luci siano appese prima di farlo. Se ci sono pali, colonne o cespugli lungo il tuo percorso decorativo, avvolgi le luci attorno a loro e salva le unghie per quando ne hai davvero bisogno.

Appendere i fili

Non utilizzare le graffette per fissare i fili alla casa. Sarebbe troppo facile attaccare il cavo della luce stesso e cortocircuitare l'intera serie di luci. Il modo migliore per appendere le luci, sia che si tratti della seconda storia della tua casa o della prima, è quello di utilizzare piccoli chiodi di finitura con clip di plastica attaccate. Battere delicatamente le unghie nel bordo della finestra o dei telai delle porte con un piccolo martello. Prova a fare questi buchi dove non lascerebbero entrare l'acqua durante una tempesta.

Per appendere le luci di Natale sul secondo piano, usa una scala stabile con uno spotter a terra. Lavorare dal punto più vicino alla presa e alla prolunga, spostandosi da lì. Questo processo complessivo sarà più facile ogni volta che lo completi. Ad esempio, se lasci le unghie al loro posto, devi semplicemente ricollegare i fili a loro l'anno prossimo invece di appenderne di nuovi.