Come cablare un apriporta per garage elettrico

0
248
Come cablare un apriporta per garage elettrico
Come cablare un apriporta per garage elettrico

Durante l'installazione di un apriporta per garage elettrico è un compito abbastanza semplice, richiede un po 'di cablaggio. Di solito, quando si installa un apriporta per garage non ci sarà una presa elettrica nelle vicinanze. Sarà necessario installare una nuova presa vicino all'apriporta per collegare il cavo per il suo funzionamento. Il cablaggio dell'apriporta del garage elettrico non è un progetto difficile per un proprietario di casa fai-da-te. Tutto ciò che serve sono alcuni strumenti di base e una lunghezza di filo isolato.

Passaggio 1: spegnere l'alimentazione

Prima di iniziare qualsiasi lavoro elettrico è sempre l'opzione più sicura per spegnere l'interruttore principale. Questo fermerà tutto il flusso di elettricità verso l'area. Posiziona del nastro sul circuito in modo che qualcun altro sappia che stai lavorando sull'interruttore e non accenderlo.

Passaggio 2: rimuovere il coperchio dell'uscita

Individua la presa elettrica più vicina all'apriporta del garage. Rimuovere il coperchio del frontalino con il cacciavite e metterlo da parte. Noterai due viti che tengono in posizione la presa. Uno in alto e uno in basso. Rimuovere queste viti ed estrarre con cautela la presa elettrica. Utilizzare un misuratore di tensione per verificare che l'elettricità sia spenta.

Passaggio 3: installare la scatola elettrica

Nel punto in cui è installato l'apriporta del garage, scegliere una posizione in cui verrà posizionata la nuova presa elettrica. Fissare la scatola con alcune viti sul lato di un travetto. Installare un condotto di plastica lungo i travetti e al muro dove si collegheranno i fili.

Passaggio 4: collegare i cavi alla presa elettrica

Con il condotto in posizione, far passare il cavo elettrico attraverso il condotto e fino alla presa elettrica a cui si intende collegarsi. Spelare 3/4 pollici di isolamento lontano dall'estremità per esporre il rame nudo. Collegare alla presa con i cavi corrispondenti. Il bianco si attacca alla vite a cui il filo bianco è già collegato e così via. Spingere i cavi nella scatola elettrica e fissare di nuovo la presa con le due viti. Sostituire il frontalino.

Passaggio 5: collegare i cavi alla nuova scatola elettrica

Una volta collegato il filo alla presa elettrica, ora è possibile collegare l'apriporta del garage elettrico alla presa elettrica. Spelare 3/4 pollici dell'isolante dall'estremità del filo e collegare i fili alle viti corrispondenti. L'uscita deve essere etichettata a quale delle viti laterali si collegano i fili bianco e nero. Quello verde si collega all'ottone o alla vite verde.

Passaggio 6: collegare la presa e collegarla

Dopo aver fissato i cavi, spingere il cablaggio e la presa nella scatola elettrica. Accertarsi che i fili non siano piegati e non tirino le connessioni. Fissare la presa con due viti per tenerlo sicuro nella scatola. Fissare il frontalino con una sola vite al centro. Collegare l'apriporta del garage elettrico nella nuova presa e accendere l'alimentazione. Testare il funzionamento dell'apriporta del garage.