Come cablare una tettoia all'aperto – Parte 1

0
232
Come cablare una tettoia allaperto Parte
Come cablare una tettoia allaperto Parte

Una tettoia all'aperto può essere un'ottima aggiunta a qualsiasi proprietà. Può servire come un laboratorio, un luogo per rilassarsi, un centro di giardinaggio, un posto dove lasciarsi andare al proprio hobby o un rifugio. La tua tettoia all'aperto può essere minuscola o offrire ampio spazio per le tue esigenze. Dopo aver costruito il capannone, è necessario far funzionare l'elettricità per sfruttarlo appieno. È un grosso compito, ma certamente non impossibile, anche se hai bisogno di esperienza nel lavoro con l'elettricità.

Passaggio 1: preparazione

La prima cosa che devi stabilire è quanta energia hai bisogno nel tuo capanno all'aperto. Cosa corri lì dentro? Sarà un seminario con strumenti? Sarà uno studio di registrazione? O farai funzionare solo le luci e forse un riscaldamento? Tutto ciò influenza ciò che corri verso il capannone.

Generalmente dovresti inserire un pannello secondario, poiché ciò ti consentirà di eseguire numerosi elementi. A seconda della distanza dal capannone si potrebbe verificare una caduta di tensione. Se il capannone non è vicino alla casa, pianifica di utilizzare un filo di diametro maggiore, fino a un 6-2. devi calcolare l'amperaggio degli oggetti che potresti utilizzare nella rimessa all'aperto e aumentarlo del 50 percento. Questo sarà il carico per il tuo pannello secondario.

Passaggio 2: codice

Prima di fare qualsiasi cosa, è necessario controllare i codici di costruzione locali per quanto riguarda l'elettricità al tuo capannone all'aperto. Il modo migliore e più sicuro per far funzionare l'elettricità da casa tua al capannone è sotterraneo. Ciò significa che dovrai scavare una trincea e far passare il filo, protetto in un condotto, lungo di esso.

Determina il percorso migliore attraverso il cortile. Vuoi andare da un luogo vicino al pannello di servizio della tua casa fino al capannone. Segna le linee attraverso il terreno con vernice spray fluorescente attraverso il cortile. Quindi, chiamare le società di servizi. Verificheranno dove stai pianificando di scavare e ti informeranno se ci sono cavi o tubi in cui prevedi di realizzare la tua trincea.

Passaggio 3: Dig

Se non ci sono problemi, sei pronto per scavare la tua trincea. Non ha bisogno di essere molto largo, solo abbastanza per prendere il condotto. Dovrebbe essere profondo circa 24 pollici. Puoi scavarlo a mano, il che sarà un lungo processo, oppure puoi noleggiare un scavatore di trincee, che accelererà tutto. Usa la tua pala per mantenere i lati dritti. Misura la profondità poiché dovrai essere al di sotto della linea di congelamento. Nella maggior parte dei luoghi, 24 pollici avranno una profondità adeguata. In caso di dubbi, consultare il proprio ispettore edile locale.