Come lavare il feltro

0
2840
Come lavare il feltro
Come lavare il feltro

Il feltro è un ottimo tessuto con cui lavorare per la lavorazione e la decorazione. Per quanto versatile sia quando usato correttamente, quando devi lavare il feltro che è diventato macchiato o sporco, le tue opzioni sono poche. Ecco i pro e i contro dei due metodi principali per lavare il feltro.

Indipendentemente dalla tecnica utilizzata per pulire il feltro, assicurarsi che l'acqua utilizzata sia fredda. Il feltro è altamente suscettibile al restringimento in acqua calda.

Lavatrice

È possibile lavare in lavatrice il feltro nonostante la delicatezza del tessuto. La chiave è la moderazione.

Avviare la lavatrice con acqua fredda, impostare un ciclo delicato. Non lasciare che l'acqua si riempia troppo poiché vuoi solo abbastanza per immergere completamente il feltro e niente di più. Posizionare il feltro in una quantità d'acqua troppo grande ne distorce la forma e la sensazione. Puoi anche aggiungere un detergente ammorbidente per tessuti purché sia ​​anche uno dei marchi più delicati come le varietà ipoallergeniche. Fai tutto questo prima di immergere il feltro.

Lascia che la macchina esegua il suo ciclo, rimuovi il feltro e lascialo asciugare all'aria su una superficie pulita. Non tentare di affrettare le cose gettandolo nell'asciugatrice. Il calore distorcerà il tessuto, lo restringerà e causerà il pilling.

Lavaggio delle mani

Il lavaggio delle mani è di gran lunga il modo più sicuro per pulire il feltro, dato che hai il controllo durante l'intero processo. Ricominciare con un bagno poco profondo di acqua fredda e aggiungere un detergente delicato. Considera di aggiungere un po 'di succo di limone al bagno sia per il sollevamento delle macchie che per il suo profumo gradevole. Immergere il feltro e lasciarlo in ammollo.

Dopo averlo lasciato in ammollo per alcuni minuti, usa le dita per massaggiare il tessuto. Una volta finito di impastare il tessuto per alcuni minuti, strizzalo delicatamente e stendilo sopra un asciugamano pulito.

spazzolatura

Se la macchia è particolarmente scura o profonda, potrebbe essere necessario elaborarla con un pennello a setole morbide dopo aver immerso il feltro come indicato sopra. Ancora una volta, se hai qualche macchia importante, è una buona idea aggiungere un po 'di succo di limone alla soluzione ammollo. Quando usi il pennello, assicurati di essere estremamente gentile. Se lo spazzoli troppo forte, tirerai su parte del materiale.

Il feltro è un materiale molto sensibile e la pulizia può essere un affare impreciso. La cosa migliore da fare è pulirlo a secco, ma quando tale opzione non è disponibile, queste opzioni funzioneranno se caute.