Come pulire diversi tipi di pavimentazione

0
1016
Come pulire diversi tipi di pavimentazione
Come pulire diversi tipi di pavimentazione

Non rischiare di danneggiare i tuoi pavimenti pulendoli in modo improprio. Indosserai i pavimenti più velocemente se non ti prendi cura di loro correttamente. Ti consigliamo di dare a tutti i pavimenti della tua casa un po 'più di amore e attenzione (oltre a spazzare e aspirare) una volta ogni pochi mesi. Impara a prenderti cura dei vari tipi di pavimenti della tua casa con questa guida rapida e semplice.

Pavimenti in piastrelle di porcellana

La pulizia dei pavimenti in gres porcellanato è semplice. In primo luogo, aspirare o asciugare lo sporco o lo sporco della superficie. Assicurati di usare un aspirapolvere adatto alle piastrelle se scegli di succhiare invece di spazzare. Dopo aver rimosso eventuali detriti rimovibili, passare alla pulizia. La porcellana può essere porosa, quindi usa una soluzione fatta in casa invece di un detergente aggressivo. Mescola una tazza di aceto bianco distillato in un secchio di acqua calda e strofina come al solito.

Pavimenti laminati

Mentre il legno e il laminato sono molto diversi, il processo di pulizia è lo stesso. Spazzare e spolverare i pavimenti e rimuovere tutto lo sporco a livello della superficie con una scopa di stoffa. Quindi prendi mezza tazza di aceto e aggiungilo a un litro di acqua. Utilizzare questa soluzione con stracci o un mop per pulire i pavimenti. Fare attenzione a non esagerare con la quantità di liquido sul pavimento. Per pavimenti in legno e laminati, potrebbe essere necessario passare sul pavimento con questa soluzione due o tre volte. Per i pavimenti in laminato, verificare se il pavimento necessita di ritocchi estetici una volta pulito.

Pavimenti In Mattoni

Ci sono quattro semplici passaggi per pulire i pavimenti in mattoni: spazzare, strofinare, risciacquare e polvere. Innanzitutto, spazzare i pavimenti, quindi prendere un cucchiaio di detersivo o borace e aggiungerlo a un litro di acqua per la formula di lavaggio dei mattoni. Se desideri una soluzione detergente più efficace, usa una parte di aceto per quindici parti di acqua.

Dopo aver pulito, lascia riposare la soluzione sui mattoni per alcuni minuti, quindi risciacqua completamente, soprattutto se il pavimento in mattoni è sigillato. Infine, se si dispone di un pavimento in mattoni sigillato, potrebbe essere necessario lavare la polvere bloccata con acqua e lasciarla asciugare completamente. Ripetere i passaggi di lavaggio fino a quando non sono spariti calce e polvere.

Pavimenti Calcarei

Inizia spazzando i tuoi pavimenti in calcare e asciugandoli con una delicata soluzione di pulizia. Una volta al mese, applica un detergente per calcare.

Pavimenti epossidici

La pavimentazione epossidica si trova di solito nei garage o nei cortili. Per iniziare il processo di pulizia, spazzare e risciacquare l'area con acqua calda. Mescola 1/3 di tazza di detersivo per piatti in un secchio di acqua calda e usa la soluzione per lavare la resina epossidica. L'uso di un sapone a pH bilanciato funzionerà meglio su questi tipi di pavimenti. Fai attenzione alle macchie mentre lavi e usa uno straccio per strofinarle prima di risciacquare la soluzione dal pavimento.

Pavimenti ingegnerizzati

Inizia prendendo tutto ciò che può essere rimosso dall'area al di fuori del pavimento ingegnerizzato. Quindi spazzare o aspirare l'area. Prendi la tua soluzione detergente delicata preferita e aggiungila a un secchio di acqua tiepida e asciuga il pavimento. Assicurati che il tuo mocio sia umido, non gocciolante. Dopo aver lavato i capelli, asciugare il pavimento con asciugamani.

Pavimenti Terrazzo

Spazzare il pavimento con una scopa di tela per evitare graffi di setole. Utilizzare una soluzione per mocio delicata e un mocio in stile filato per rimuovere sporco o sporcizia. Quindi, utilizzare un pulitore a vapore per aspirare l'acqua dal pavimento. Ripeti questo processo almeno due volte per rendere i tuoi pavimenti in terrazzo completamente puliti.

Pavimenti in calcestruzzo

Inizia a pulire i tuoi pavimenti in cemento spazzando o aspirando sporco e polvere. Quindi, crea una soluzione di scopa e inizia a strofinare il pavimento. Usa una spazzola a setole dure per rimuovere l'accumulo o la sporcizia bloccati, quindi risciacqua delicatamente il pavimento con acqua pulita. Se hai una macchia sul cemento, usa una setola morbida per strofinare.

Pavimentazione in vinile

Ti sei mai chiesto come pulire i pavimenti in vinile? È semplice. Inizia spazzando e rastrellando come di consueto: non usare il vuoto su questo tipo di pavimento. Usa una soluzione delicata per mop e vai sul pavimento due volte. Una volta all'anno, risigilla il tuo pavimento in vinile per mantenerlo bello e funzionante.

Pavimentazione aggregata

Inizia spazzando e asciugando la pavimentazione aggregata. Quando si lava l'aggregato, è necessario utilizzare un detergente chimico per impieghi gravosi. Alcuni pavimenti aggregati potrebbero persino richiedere l'uso di acido per ottenere una pulizia completa. Nota di sicurezza: I detergenti acidi possono essere pericolosi. Indossare sempre guanti protettivi quando si pulisce con queste soluzioni.

Pavimenti in piastrelle

Le piastrelle sono un materiale facile da pulire, motivo per cui è così popolare in molte case. Innanzitutto spazzare il pavimento, prestando particolare attenzione ai boschetti nella malta. Prepara una soluzione per mop usando un detergente per piastrelle specifico o una combinazione di acqua e aceto. Usa un mocio o riempi Little Orphan Annie con le mani e le ginocchia con uno straccio per rendere le piastrelle belle e pulite.

Pavimenti in sughero sigillato

La pulizia dei pavimenti in sughero sigillato è relativamente semplice. Dopo aver spazzato il pavimento, prendi un detergente per pavimenti non acido (come quello che useresti sul lino) e usa uno straccio umido per pulire il pavimento con il detergente. Usa pochissima acqua sullo straccio, quindi asciuga il pavimento con un asciugamano prima di lasciarlo asciugare all'aria.

Pavimenti in sughero non sigillati

La pulizia di un pavimento in sughero non sigillato è un po 'complicata. È importante ricordare che il sughero non trattato si deformerà e si espanderà quando sarà bagnato, quindi usa il meno liquido possibile per pulire il sughero. Prima di ricorrere al lavaggio del tappo, prova prima ad aspirarlo. Se l'aspirapolvere non è sufficiente, utilizzare una spugna appena umida per individuare il pavimento. Quando immergi la spugna nel sapone per i piatti e nella soluzione di acqua calda, assicurati di strizzarla completamente prima che si avvicini al pavimento.

Pavimenti in piastrelle di ceramica

Mentre puoi pulire i tuoi pavimenti in piastrelle di ceramica come qualsiasi altro pavimento in piastrelle, per i migliori risultati devi vaporizzare. Potresti non avere un pulitore a vapore intorno alla tua casa, ma noleggiarne uno è spesso economico e facile. Se non hai i mezzi per vaporizzare, spazzare e pulire il pavimento come di consueto, assicurati di utilizzare un detergente delicato specifico per piastrelle.

Pavimenti Flagstone

Pulisci il tuo pavimento in pietra come faresti con una semplice piastrella o un pavimento in legno. Spazzare e pulire con un detergente delicato, facendo attenzione a non bagnare troppo il pavimento. Per ottenere i migliori risultati con i pavimenti in pietra lastricata, considerare di sigillare il pavimento. Ciò manterrà il pavimento più bello più a lungo e faciliterà la pulizia.

Pavimenti di granito

B è per la macchia, ed è così che dovresti sempre pulire i tuoi pavimenti in granito. Se il granito nella tua casa è nuovo o sigillato di recente, usa solo una scopa asciutta su questo pavimento poroso. Se scegli di pulire a fondo il tuo granito, fai attenzione. I detergenti possono lasciare il pavimento rigato e persino cambiare il colore. Utilizzare un detergente con pH bilanciato e rischiare l'impulso di esagerare. Per i migliori risultati con il granito, pulisci ogni giorno. Anche la lucidatura regolare dei pavimenti in granito è un ottimo modo per mantenerli al meglio.

Pavimenti in legno

Pulire i pavimenti in legno come i laminati. Dopo aver spazzato, preparare una soluzione delicata per la pulizia. La chiave per ottenere pavimenti in legno puliti senza danneggiarli è usare una quantità minima di acqua e non lasciare che l'acqua rimanga a lungo sul legno. Esistono diverse soluzioni naturali per mantenere lucido il pavimento in legno dopo una pulizia. Scegli un preferito e assicurati di trattare il tuo legno regolarmente.

Pavimenti Marmoleum

Un'ottima opzione di pavimentazione verde, è necessario assicurarsi di utilizzare detergenti speciali sui pavimenti in Marmoleum. Dopo aver spazzato, usa un detergente specifico per Marmoleum dal negozio di ferramenta sul pavimento. Assicurati di lavare completamente la soluzione e asciugare il pavimento con un asciugamano. Usa un vecchio spazzolino da denti o uno di nylon per strofinare le scanalature profonde di questo pavimento. Marmoleum deve essere pulito a fondo due volte al mese.

Pavimenti in linoleum

Spazzare i pavimenti in linoleum e poi strofinarli delicatamente con sapone per piatti delicato e soluzione di acqua calda. Se il linoleum è macchiato, prepara una pasta di bicarbonato di sodio e usa l'aceto per sollevare la macchia. Puoi anche usare una spugnetta abrasiva sui pavimenti in linoleum per ottenere una pulizia profonda.

Tappeto

La maggior parte delle case ha il pavimento in moquette in almeno una stanza. Tutti i tappeti sono diversi, quindi è sempre una buona idea sapere come trattare al meglio i tuoi tipi specifici. Indipendentemente da ciò, tutti i tappeti dovrebbero essere aspirati più volte alla settimana, specialmente nelle zone ad alto traffico. Esistono diversi modi per pulire il tappeto fai-da-te se non vuoi pagare un'azienda professionale. Se si macchia il tappeto tra una pulizia profonda e l'altra, trattare immediatamente. Come regola generale, si consiglia di tenere a portata di mano una barra di trattamento per le macchie di bucato Fels Naptha da utilizzare (con parsimonia) nelle emergenze del tappeto.