Come pulire un tappeto in pelle d'orso

0
182
Come pulire un tappeto in pelle dorso
Come pulire un tappeto in pelle dorso

Sapere come pulire un tappeto di pelle d'orso ti farà risparmiare lo sforzo e il denaro di assumere qualcuno per svolgere il compito. Non dovrai più avere a che fare con un noioso tappeto di pelle d'orso perché non vuoi pagare per averlo pulito. Armati della giusta conoscenza, pulirai facilmente il tuo tappeto per sembrare nuovo.

Passaggio 1: aspirare il tappeto

Per prepararti a pulire il tappeto, dovrai liberarti di tutto lo sporco sciolto. Ciò ti consentirà di concentrarti solo sullo sporco intrappolato nelle fibre del tappeto. Basta appendere il tappeto e utilizzare un aspirapolvere portatile senza un battitore rotante per aspirare lo sporco sciolto. Occasionalmente batti il ​​tappeto per rimuovere lo sporco in eccesso da sotto i capelli. Continua a passare l'aspirapolvere finché non fuoriesce più polvere quando la colpisci.

Passaggio 2: strofina il tappeto

Per pulire il tappeto, devi adottare un approccio morbido. Ricorda che la pelliccia non richiede di essere trattata in modo approssimativo. Usa acqua fredda con un detergente per pellicce per pulire il tappeto. Inizia da un'estremità e spazzola i peli con la grana. Immergi il pennello nella soluzione di sapone ogni volta che vuoi spazzolare la pelliccia. Non strofinare avanti e indietro, in quanto ciò allenterà i peli sulla pelliccia.

Se si incontra una macchia sul tappeto, spazzolare l'area più volte fino a quando la macchia non si alza. Se persiste, trattare con una dose generica della soluzione detergente e ricominciare dopo aver finito con il resto del tappeto.

Passaggio 3: appendere il tappeto

Per asciugare il tappeto, le migliori condizioni saranno in una giornata fresca, asciutta e ventosa. Appendi il tappeto con le mollette per avere il minimo sbalzo possibile. Se il tempo non collaborerà con i tuoi piani di pulizia, appendi il tappeto in casa con i ventilatori a pavimento diretti ad esso. Assicurati di spazzolare i capelli spesso per evitare che si aggreghino o diventino crespi. Piega e fletti la pelle per evitare che diventi rigida.

Quando il tappeto è asciutto, aspiralo ancora una volta per assicurarti che non rimangano residui dalla pulizia.

Passaggio 4: proteggere il tappeto

Per proteggere il tappeto da future macchie, è possibile utilizzare uno spray protettivo come Scotchgard. Basta spruzzarlo sul tappeto e lasciarlo asciugare completamente. Spazzolare i capelli spesso aiuterà anche a mantenere la pelliccia morbida e invitante. Una volta asciutto, appoggia il tappeto sul pavimento.