Come rimuovere la ruggine dall'acciaio inossidabile

0
2888
Come rimuovere la ruggine dallacciaio inossidabile
Come rimuovere la ruggine dallacciaio inossidabile

La ruggine non è sempre evitabile, anche quando si tratta di acciaio inossidabile. Sapere come rimuoverlo non è solo necessario per sbarazzarsi dei segni sgradevoli, ma anche per evitare che l'acciaio subisca ulteriori danni. Intraprendere il processo di rimozione della ruggine assicurerà che il problema non peggiori e comporti la necessità di una sostituzione.

Passaggio 1: ispezionare

Esaminare completamente l'intero articolo in acciaio inossidabile che è stato interessato poiché potrebbero esserci altri punti di corrosione; se l'hai notato ad un certo punto, è probabile che esista anche in altre posizioni. Quando si ha a che fare con un mobile in acciaio inossidabile, spostarlo con attenzione per controllare il retro e le superfici inferiori. Inoltre, nel riconoscere come rimuovere la ruggine, è necessario valutare anche la gravità delle macchie di ruggine, che possono essere determinate durante l'ispezione.

Passaggio 2: trattare i punti di ruggine minori

Rimuovere la ruggine recente o minore può essere relativamente semplice. Usa della carta vetrata a grana fine per strofinare la patch, controllando continuamente lo stato mentre procedi per determinare che le tue azioni stanno funzionando. Seguire questo mescolando una soluzione di cristalli di soda e acqua, secondo le istruzioni, e spruzzare questo sul posto. Strofina la soluzione con un panno per rimuovere eventuali tracce di ruggine prima di pulirla con un panno asciutto e pulito.

Se questo risulta inefficace, applica un po 'di bicarbonato di sodio sul cerotto di ruggine e strofinalo sulla superficie con un panno inumidito con aceto bianco. Si consiglia di utilizzare l'aceto bianco su qualsiasi altro in quanto l'odore non è così forte.

Passaggio 3: prenditi cura di macchie di ruggine più grandi e più resistenti

Se lo scoppio della ruggine è diventato più radicato nell'acciaio inossidabile, rimuoverlo richiederà molto più tempo. Inizia strofinando la ruggine con un po 'di lana o una spazzola metallica per rimuovere eventuali depositi in eccesso. Sarai quindi in grado di spruzzare le macchie di ruggine con la soluzione di cristalli di soda prima di coprire l'area con ketchup di pomodoro. Gli ingredienti nel ketchup di pomodoro sono ideali per eliminare la ruggine. Lasciare la sostanza in posizione per almeno mezz'ora prima di pulirla con un panno inumidito con acqua. Assicurati di rimuovere le ultime tracce d'acqua con un panno asciutto in seguito in modo da non lasciare un terreno fertile per più ruggine.

Per i punti più ostinati, applicare un po 'di succo di limone sulla zona e lasciarlo in posizione per almeno mezz'ora prima di seguire lo stesso metodo per sciacquarlo e asciugarlo.

Passaggio 4: Fine

Dopo aver rimosso la ruggine, dovresti anche sapere come ridurre il rischio che si ripeta. A seconda della finitura esistente dell'acciaio inossidabile, sarà possibile completare la riparazione rivestendo l'area con una cera o uno smalto idoneo all'uso con acciaio inossidabile. Questi saranno disponibili in molti negozi di ferramenta e in un'ampia varietà. Basta sceglierne uno e applicarlo sulla superficie come indicato per una soluzione duratura ai danni della ruggine.