Come rimuovere le macchie di acqua dura nei servizi igienici

0
186
Come rimuovere le macchie di acqua dura nei servizi igienici
Come rimuovere le macchie di acqua dura nei servizi igienici

Le macchie di acqua dura possono essere estremamente irritanti da rimuovere dalle superfici in cui si accumula la calcare. I lavandini, i rubinetti, i servizi igienici, i bagni e la doccia che sono tutti colpiti dall'acqua dura possono causare un invecchiamento precoce dell'utilità e apparire sporchi e sporchi, indipendentemente dalla frequenza con cui li strofini.

Le macchie di acqua dura sono causate da un accumulo su scala calcarea, che lascia una crosta giallastra intorno alle aree dove può rimanere acqua. Questo può rivelarsi difficile da rimuovere, ma ci sono metodi che possono aiutare a rendere di nuovo il tuo bagno pulito e fresco.

Passaggio 1: Preparazione

La maggior parte dei servizi igienici soffrirà di scaglie e macchie di acqua dura nelle aree in cui l'acqua ha la possibilità di depositarsi. La calce nell'acqua si indurirà quando l'acqua evapora, lasciando un residuo squamoso intorno alla parte superiore della linea di galleggiamento o sotto il bordo del water. Sollevare il coperchio dal serbatoio e sciacquare la toilette.

Passaggio 2: svuotare la toilette

Impedire all'acqua di riempire il serbatoio sollevando il rubinetto a sfera e supportandolo con una corda o un filo. Ciò impedirà il riempimento del serbatoio. Quando l'acqua si è svuotata dal serbatoio, sciacquare di nuovo la toilette per rimuovere l'acqua dalla tazza.

Passaggio 3: collegare il foro

Usa la sottile stuoia di gomma nel foro della toilette per impedire a qualsiasi fluido che userai di fuoriuscire nel tubo di scarico. Chiudi il buco nel miglior modo possibile e poi usa l'aceto bianco puro non diluito per riempire la ciotola sopra il livello della linea di galleggiamento. Lasciare riposare l'aceto e lasciarlo per tutta la notte per rimuovere le macchie e incrostare la crosta.

Passaggio 4: spazzolatura

Dopo un ammollo durante la notte, la scaglia di calcare e le macchie dovrebbero essere più facili da rimuovere con l'uso di una spazzola per toilette a setole dure. È inoltre possibile utilizzare un tampone Brillo o un tampone di pulizia abrasivo pesante per rimuoverlo. La porcellana non deve graffiare o cicatrizzare, ma attenzione nel caso.

Passaggio 5: The Rim

Sotto il bordo del water è più difficile eliminare le macchie dall'acqua dura. La soluzione migliore è quella di utilizzare un detergente per la rimozione di calcare che può essere spruzzato nel bordo per dissolvere eventuali macchie.

Passaggio 6: prevenzione futura

Puoi prevenire futuri problemi causati da macchie di acqua dura aggiungendo aceto bianco al serbatoio dell'acqua del tuo gabinetto una volta alla settimana. Consentire all'acqua di riempire il serbatoio di solo un terzo, quindi sollevare il rubinetto a sfera, riempire fino al livello con aceto bianco e quindi rilasciare il rubinetto a sfera. Troverà il livello e l'acqua non continuerà a riempire il serbatoio.

Passaggio 7: lavaggio

Quando sciacqui la toilette, l'aceto verrà distribuito nella ciotola. Utilizzare un detergente per WC con scaglie di calcare per evitare che le macchie si ripresentino. Lo sbiancamento scolorirà le macchie e le renderà di nuovo bianche, ma non scompariranno del tutto dalla toilette.