Come rimuovere le macchie di olio colorate dal marmo

0
1575
Come rimuovere le macchie di olio colorate dal marmo
Come rimuovere le macchie di olio colorate dal marmo

Macchie di olio sul marmo può essere difficile da rimuovere. Provengono dallo spargimento di qualcosa in superficie e anche pulendolo immediatamente può ancora lasciare macchie di olio. Le macchie di olio sembrano brutte e rovinano la bella finitura del marmo. Che tu abbia un marmo naturale o coltivato, conoscere i passi giusti da fare per eliminare le macchie d'olio manterrà la tua casa molto meglio.

Passaggio 1: rastrellamento

Se riesci a raccogliere la fuoriuscita non appena accade, usa un panno asciutto o dei tovaglioli di carta per assorbire il più possibile le macchie d'olio. Non impedirai le macchie, ma la impedirai di diffondersi e faciliterà la rimozione finale. Non pulire l'olio. Invece dovresti tamponare le macchie di olio e lasciare che il panno assorba l'olio.

Passaggio 2: amido di mais

Quando hai pulito la maggior parte possibile delle macchie d'olio con il panno, dovresti versare l'amido di mais sulle macchie. Diffondilo sottilmente. Lasciare agire per 30 minuti e poi spazzolare via con una piccola scopa e una paletta.

Dopo aver fatto questo, metti più amido di mais sulle macchie di olio. Questa volta dovresti lasciarlo riposare tutta la notte per estrarre l'olio. Successivamente, spazzolare via e smaltire l'amido di mais.

Passaggio 3: rimozione delle macchie profonde

Per rimuovere le macchie più profonde è necessario strofinare le aree interessate del marmo con detergente e acqua calda. L'altra opzione è quella di mettere ammoniaca su un panno e pulire le aree del marmo con macchie di olio. Questo utilizza alcalino per cercare di eliminare le macchie d'olio e spesso funzionerà.

Se usi l'ammoniaca assicurati di avere la stanza adeguatamente ventilata in modo che l'odore non ti travolga. Quando hai usato il sapone o l'ammoniaca, devi sciacquare la zona con acqua fredda e asciugare accuratamente il marmo.

Passaggio 4: solvente

Anche se alcalini possono spesso rimuovere le macchie d'olio dal marmo, non sarà sempre così. Quando ciò accade, è necessario utilizzare un solvente sul marmo per estrarre il resto del marmo.

Prendi un panno e immergilo nell'acetone (noto anche come solvente per unghie). Quando lo fai, è fondamentale tenere aperte le finestre e assicurarti di non fumare o di avere fiamme libere nella stessa stanza. Dovresti lasciare il cataplasma di acetone sulle macchie d'olio solo per alcuni minuti; lasciarlo acceso troppo a lungo può effettivamente danneggiare la superficie del marmo. Dopo averlo rimosso, lavare il marmo con acqua fredda pulita e quindi asciugare il marmo. Questo dovrebbe rimuovere le macchie d'olio.

Passaggio 5: sigillatura

Per evitare un altro incidente di macchie di olio sul marmo, è necessario utilizzare un sigillante per proteggere la pietra. Ciò fornirà uno strato impermeabile in modo che i liquidi non possano penetrare e macchiare il marmo.