Come rimuovere l'odore di fumo di sigaretta dalle condotte dell'aria

0
1000
Come rimuovere lodore di fumo di sigaretta dalle condotte dellaria
Come rimuovere lodore di fumo di sigaretta dalle condotte dellaria

L'odore di fumo di sigaretta può rivelarsi piuttosto irritante per i non fumatori. Pertanto, rimuovere l'odore di fumo dai condotti dell'aria diventa un lavoro fai-da-te essenziale che, sebbene moderatamente facile, richiede ancora una guida per garantire che l'obiettivo sia stato raggiunto completamente.

Passaggio 1: identifica la stanza del fumatore da pianificare

Individua la stanza del fumatore nella casa o dove l'odore è più concentrato e inizia a lavorare da lì. Determinare la posizione dell'uscita del condotto dell'aria in ogni stanza e rimuoverne il coperchio. Assicurarsi che il condotto sia a portata di mano. In caso contrario, utilizzare uno sgabello o un altro supporto per facilitare l'accesso.

Passaggio 2: pulire l'interno del condotto

Le particelle di fumo, come i fumi provenienti da altre particelle domestiche, si attaccano alle pareti dei condotti. Questo è il motivo per cui l'odore di fumo persiste molto tempo dopo che qualcuno ha fumato una sigaretta. Utilizzare uno spolverino ed estenderlo all'interno del condotto dall'apertura per strofinarlo contro le pareti. Cerca di raggiungere il più profondo possibile all'interno del condotto regolando la lunghezza della maniglia dello spolverino. Se sei sicuro che lo spolverino non è più efficace, usa un aspirapolvere per pulire i resti di particelle di fumo. Mettere un tubo prolungato sull'aspirapolvere ed estenderlo all'interno del condotto per farlo scorrere contro le pareti.

Passaggio 3: sostituire il filtro dell'aria

Per una corretta circolazione dell'aria, pulire il filtro dell'aria nel condotto ogni mese. Se c'è un forte fumo all'interno della casa, potrebbe essere necessario cambiarlo più spesso. Vai al condizionatore e controlla il filtro dell'aria. Se il filtro dell'aria non è stato sostituito, si noterà che è intasato da detriti. Sostituire il vecchio filtro dell'aria con uno nuovo e garantirne la corretta manutenzione in futuro.

Passaggio 4: spray disinfettante per l'aria

Dopo aver pulito i condotti dell'aria, spruzzare disinfettante per l'aria nelle stanze e nei tubi dei condotti. Utilizzare un eliminatore di odori con buoni risultati per garantire che tutti gli odori di fumo vengano sostituiti da una fragranza rinfrescante. Concentrare la spruzzatura in stanze dove c'è più fumo degli altri.

Passaggio 5: sostituire le coperture ed eseguire il condizionamento dell'aria

Le particelle di fumo si accumulano anche sulle coperture per le aperture dei condotti dell'aria in una stanza. Immergi queste coperture in acqua calda e puliscile con un pennello. Lasciarli asciugare correttamente prima di metterli al loro posto. Con le coperture fissate, far funzionare l'unità di condizionamento dell'aria e consentire all'aria fresca di circolare per eliminare l'odore stantio. Utilizzare disinfettante per l'aria ed eliminatore di odori occasionalmente fino a quando l'odore di sigaretta è stato completamente rimosso. Chiedere a una terza persona di entrare e determinare se sono ancora in grado di rilevare l'odore di fumo di sigaretta. In tal caso, utilizzare un disinfettante ad aria per un periodo di tempo più lungo fino a quando non si ottiene un risultato soddisfacente.