Come stirare una giacca

0
427
Come stirare una giacca
Come stirare una giacca

Di tutte le parti di una tuta, la giacca è la parte che molte persone non pensano di poter lavare a casa. In realtà non è così. Infatti, anche se l'etichetta della tua giacca indica "solo lavaggio a secco", puoi usare qualcosa come Dryel, un prodotto di lavaggio a secco a casa, per mettere la giacca nell'asciugatrice tradizionale per ottenere gli stessi risultati di un lavaggio a secco per Fai il lavoro.

L'unico svantaggio di saltare un viaggio nel tuo lavasecco e di scegliere di usare l'asciugatrice è che spesso si hanno molte rughe. Dovrai stirare qualsiasi giacca che pulisci in questo modo, ma per fortuna anche questo non è un processo complicato supponendo che possiedi un ferro da stiro e segui questi passaggi.

Passaggio 1: determinare se la giacca è sicura per il ferro

A seconda del tipo di materiale di cui è fatta la giacca, saranno necessarie diverse impostazioni del ferro.

Le giacche in lino possono essere stirate a temperature calde e possono sopportare molto vapore. Le mute realizzate in misto lana si comportano al meglio sotto un ferro che è semplicemente caldo, non caldo e può anche essere stirato con il vapore. La più grande eccezione sono le giacche da completo sintetico, che devono essere stirate solo con acqua fredda senza vapore.

SUGGERIMENTO: supponendo che il tipo di materiale della giacca possa resistere, le tecniche che coinvolgono il vapore danno i migliori risultati in termini di eliminazione delle rughe.

Passaggio 2: inumidire la giacca

Per ottenere i migliori risultati quando si stira un tailleur, si desidera che il panno sia leggermente umido. Puoi farlo appendendo la tuta in bagno mentre fai una doccia calda. Un'altra alternativa è quella di eseguire un ferro da stiro davanti alla tuta mentre il vapore si riversa da esso. Ciò contribuirà ad allentare le fibre nella tuta, preparandole per essere appiattite.

Step 3 – L'asse da stiro

Prendi il ferro e l'asse da stiro. Se non hai accesso a un asse da stiro, usa un asciugamano piegato o un panno spesso e posizionalo su una superficie piana. L'asciugamano stesso dovrebbe essere in grado di sopportare il calore del ferro e proteggere qualsiasi superficie piana su cui stai lavorando al sicuro da eventuali ferite al ferro.

Passaggio 4: preparare il ferro da stiro

Dopo aver verificato che l'apparecchio sia pulito, collegare il ferro da stiro e accenderlo. Impostare il ferro sul livello di calore desiderato e attendere fino al raggiungimento di tale temperatura.

AVVERTIMENTO: Non iniziare a stirare subito. Se lo fai, il ferro può perdere acqua e lasciare segni sulla giacca. Utilizzare uno straccio per i primi secondi per assicurarsi che non vi siano perdite d'acqua.

Step 5 – Capovolgere la giacca della tuta al rovescio

Il modo migliore per stirare una giacca è capovolgerlo. Stirare un abito dall'esterno può scottare il tessuto e anche farlo apparire innaturalmente lucido.

Stira la giacca dentro e fuori come faresti con una camicia. Cerca di mantenere la tuta leggermente umida durante la stiratura. Non stai cercando di stirare il materiale secco.

Passaggio 6: maniche della giacca da stiro

Le maniche sono una sfida interessante durante la stiratura. Ovviamente vuoi liberarti della piega, ma non vuoi che una linea rigida scenda lungo la manica. Un modo per evitare ciò è quello di imbottire una camicia o un altro oggetto di stoffa all'interno della manica per dargli una forma arrotondata e un po 'di volume quando lo stirerai, o per aprire la manica e soffiare vapore dal ferro attraverso di essa.

AVVERTIMENTO: Sia la parte inferiore del ferro che il vapore saranno caldi. Se si sceglie di sostenere la manica aperta per utilizzare il metodo di soffiaggio a vapore, tenere la mano lontano dal vapore.

Passaggio 7: appendere il seme

Appendi immediatamente la giacca quando tutte le rughe sono scomparse per assicurarti che rimanga senza rughe.