Installazione HDTV 101 | DoItYourself.com

0
279
Installazione HDTV DoItYourself com
Installazione HDTV DoItYourself com

Hai appena acquistato un nuovissimo televisore a LED o 3D e non vedo l'ora di contare le gocce di sudore sul tuo calciatore preferito o di provare la tua collezione Blu-ray nel modo in cui doveva essere vista. L'alta definizione è il nuovo standard televisivo, con molte reti che offrono i loro programmi in vero 1080p HD con audio digitale 5.1.

I televisori ad alta definizione hanno un gruppo confuso di ingressi e uscite situati sul retro. Queste piccole porte fanno la differenza tra essere in azione ed essere frustrati con la tua costosa televisione. Se sai come collegare tutti i tuoi componenti, avrai un'esperienza visiva molto più soddisfacente. A seconda del televisore in uso, potrebbero essere presenti più porte colorate, porte s-video, uscite altoparlanti e ingressi cavo.

Innanzitutto, prendiamo confidenza con le porte. Ecco cosa puoi trovare sulla maggior parte dei televisori ad alta definizione.

HDMI: HDMI è l'acronimo di High-Definition Multimedia Interface. È una porta che può essere utilizzata per ottenere un'immagine e un suono digitali puri. Questo è il tipo di cavo che desideri utilizzare per ottenere immagini e suoni migliori dalla tua TV. Il problema principale con le porte HDMI è che di solito ce ne sono solo una o due. Nel caso di HDMI, più porte sono, meglio è.

Ingresso audio / video: Queste porte sono rosse, bianche e gialle. Il giallo è la porta video, il rosso è per lo stereo destro e il bianco è per lo stereo sinistro. Di solito c'è più di una serie di ingressi A / V sui moderni televisori. Ciò consente di collegare più componenti, come lettori DVD e giochi per console. La pressione del pulsante di input sul telecomando di solito consente di sfogliare gli input disponibili.

Ingresso S-Video: Questa è una porta rotonda con più fori e una fessura al suo interno. Viene comunemente utilizzato per collegare il video del lettore DVD poiché fornisce un'immagine più chiara rispetto alla spina gialla analogica. Sul retro potrebbe essere presente più di una porta S-video. Questa è una connessione a bassa definizione e di solito non è ottimale per la visualizzazione ad alta definizione.

IEEE 1394: Consente un'alimentazione digitale pura al televisore, purché si disponga di un ricevitore A / V che accetta il formato.

DVI: DVI è l'acronimo di Digital Video Interface. Consente immagini digitali pure ma non fornisce audio.

Ingresso / uscita audio / ottico digitale: Sia che si usi il digitale coassiale (porta arancione) o l'ingresso ottico, consente l'audio digitale. Il suono è molto più nitido e pulito rispetto ai tradizionali cavi coassiali (rosso e bianco). Fornisce anche audio 5.1 vero.

Ingressi / uscite Y, CR, CB: Di solito sono le porte verdi, rosse e blu. Sono ingressi / uscite video che consentono un'immagine molto migliore rispetto al cavo coassiale giallo standard.

Ingresso via cavo / satellite: Qui è dove il cavo riceve l'ingresso al televisore se non si dispone di un convertitore digitale.

Ora, diamo un'occhiata ai modi migliori per collegare il tuo sistema per la migliore vista e suono.

Migliore vista / suono: Collegare il cavo al convertitore digitale (potrebbe essere il cavo digitale, il satellite o il DVR). Utilizzare IEEE 1394, HDMI o DVI per collegare la scatola digitale via cavo / satellitare all'ingresso del ricevitore A / V. Quindi collegare IEEE 1394, HDMI o DVI dal ricevitore A / V alle connessioni di ingresso sul retro del televisore. Ricorda che la connessione DVI fornisce solo video. Dovrai collegare l'audio digitale / ottico dal tuo decoder via cavo al ricevitore A / V al televisore per l'audio quando usi la connessione DVI.

Ottima vista / suono: Collegare le uscite Y, CR, CB sulla scatola digitale via cavo / satellitare agli ingressi Y, CR, CB sul ricevitore A / V. Quindi collegare le uscite Y, CR, CB sul ricevitore agli ingressi Y, CR, CB sul televisore. La connessione audio digitale / ottica è la soluzione migliore qui.

Buona vista / suono: Collegare la scatola dei cavi al ricevitore con il cavo s-video. Quindi collegare il ricevitore al televisore con un altro cavo s-video. Per l'audio, collegare i cavi coassiali rosso e bianco dalla scatola dei cavi al ricevitore e dal ricevitore al televisore. Se hai speso i soldi per una nuova HDTV, hai davvero sprecato i tuoi soldi se devi seguire questa strada. L'immagine non varrà l'investimento. Attenersi a componenti di alta qualità per ottenere la migliore esperienza visiva.

Suggerimento importante: Quando si collegano audio e video, assicurarsi di collegare le porte giuste. Quando si collega una console di gioco, non collegare l'audio all'ingresso audio 2 e l'ingresso video a video 3. Mantenere tutto nella stessa area di ingresso.

Le indicazioni sopra riportate possono essere seguite quando si collegano altri componenti, come un lettore Blu-ray. Potrebbe essere necessario scegliere quali componenti saranno collegati con quali mezzi, poiché la maggior parte dei televisori ha un solo ingresso IEEE 1394, HDMI o DVI. Quindi se hai un lettore Blu-ray con una di quelle uscite, dovrai usarne uno per la scatola digitale e uno diverso per il lettore.

Bastano pochi minuti per collegare correttamente i tuoi componenti, ma facendo bene, noterai un mondo di differenza rispetto alla tua televisione precedente. La chiarezza nella vista e nel suono ti stupirà e dimenticherai tutto quanto hai speso in televisione.