Istruzioni di cablaggio per illuminazione ad incasso | DoItYourself.com

0
293
Istruzioni di cablaggio per illuminazione ad incasso DoItYourself com
Istruzioni di cablaggio per illuminazione ad incasso DoItYourself com

Se installerai un'illuminazione ad incasso, il cablaggio dovrà essere eseguito in serie per più apparecchi di illuminazione. L'installazione di più lampade da incasso in una serie non è affatto difficile e può essere completata in un periodo di tempo relativamente breve. Il cablaggio di una serie di luci è simile al cablaggio di una sola luce. Ciò è dovuto al fatto che le serie di connessioni sono fondamentalmente un lungo filo elettrico con diverse interruzioni collegate tra loro con cappucci. Questa guida passo-passo facile da seguire ti mostrerà tutto ciò che devi sapere per cablare correttamente l'illuminazione ad incasso nella tua casa.

Passaggio 1: spegnere l'alimentazione nella stanza

Prima di iniziare, assicurarsi di spegnere la stanza in cui verrà installata l'illuminazione da incasso. È possibile utilizzare un interruttore della luce che sarà collegato all'illuminazione da incasso per assicurarsi che l'alimentazione sia stata spenta, oppure è possibile aprire il quadro elettrico e testare la connessione con un multimetro.

Passaggio 2: installare l'illuminazione ad incasso

Determinare un piano per la disposizione dell'illuminazione ad incasso e installare le luci ad incasso nel soffitto. Tuttavia, assicurarsi di non serrare i coperchi o installare le lampadine fino a quando non si completa il cablaggio.

Passaggio 3: tagliare le lunghezze del filo elettrico

Prendi il metro a nastro e misura le distanze tra l'illuminazione ad incasso. Inoltre, misurare la distanza tra la scatola di giunzione e la luce da incasso più vicina. Quindi, prendi un paio di tronchesi e taglia il filo Romex a lunghezze che sono circa 4-6 pollici più lunghe delle tue misure. Questo ti darà abbastanza filo aggiuntivo con cui lavorare quando effettui i collegamenti.

Passaggio 4: collegare i cavi positivi

Inizia collegando i fili neri sulla luce incassata al filo nero sul filo elettrico Romex. Collegare i collegamenti con tappi a filo e far passare i pezzi di filo tra ciascuna luce ad incasso. Al termine della connessione, ci dovrebbero essere tre fili per ogni cappuccio del filo: un filo nero per la lampada e due fili neri per i pezzi di filo elettrico Romex che collegano le luci ad incasso.

Passaggio 5: conduttori negativi

Utilizzando lo stesso metodo utilizzato per cablare i fili positivi o neri, fare lo stesso per i cavi negativi bianchi. Assicurarsi che tutti i fili scoperti o cavi scoperti siano completamente coperti con i tappi dei fili.

Passaggio 6 – Cablaggio di terra del filo

Far passare il filo di rame nudo o il filo verde utilizzato per la messa a terra di ciascun apparecchio su una terra appropriata. Oppure, è possibile raggruppare i fili di terra e collegarli a una terra comune allo stesso modo in cui sono stati raggruppati i fili bianco e nero per gli apparecchi.

Passaggio 7: Partecipa alla connessione nella scatola di giunzione

Esegui l'ultimo pezzo di cablaggio dal primo apparecchio di illuminazione alla scatola di giunzione che verrà utilizzata per fornire energia alle luci ad incasso. Quindi, collegare i fili neri, bianchi e di terra ai fili corrispondenti nella scatola di giunzione e schermarli con cappucci.

Passaggio 8: accendere l'alimentazione

Riaccendi, installa le lampadine e goditi la tua illuminazione ad incasso.