Mantenere e infilare una porta da garage

0
172
Mantenere e infilare una porta da garage
Mantenere e infilare una porta da garage

Se mantenuto correttamente, a porta del garage durerà per la vita di casa tua. Che la tua porta sia in acciaio, legno o fibra di vetro, la manutenzione regolare è fondamentale. Prendersi cura della porta del garage non solo garantisce che duri a lungo e funzioni correttamente, ma ti dà anche la tranquillità che deriva dal sapere che il tuo garage è efficiente dal punto di vista energetico. Se hai un garage riscaldato, conosci già l'importanza del valore di isolamento della tua porta, ma anche se il tuo garage non è riscaldato, l'efficienza è ancora importante. In una casa a due piani, c'è spesso una camera da letto o un ufficio costruito proprio sopra il garage. Se il garage non è adeguatamente sigillato, l'aria fredda nel garage risucchia il calore direttamente dalla stanza sopra, causando un lavoro ancora più duro della fornace e aumentando i costi di riscaldamento.

Osservando i suggerimenti per la manutenzione della porta del tuo garage, dai anche un'occhiata al modo migliore per sigillare e sigillare la porta. Questi passaggi ti permetteranno di massimizzare l'efficienza energetica, l'aspetto e la longevità della tua porta.

Manutenzione

La fase di manutenzione più ovvia da fare con una porta da garage è la verniciatura. Se esposte agli elementi, le porte in legno possono rompersi, le porte in acciaio possono arrugginirsi e le porte in fibra di vetro possono iniziare a sbucciarsi, sbiadirsi o diventare fragili. Prendendoti il ​​tempo necessario per assicurarti che le fondamenta della tua porta siano adeguatamente coperte, prolungherai l'aspettativa di vita della porta. Ci sono alcune cose chiave da ricordare quando si dipinge.

Assicurarsi sempre che tutta la vernice sciolta sia stata rimossa. Usa un raschietto e una spazzola metallica per staccare eventuali fiocchi di vernice. Una levigatrice orbitale può anche essere uno strumento molto utile da avere quando si cerca di preparare una porta per la pittura. Una volta che la vernice sciolta è stata rimossa, il materiale sottostante deve essere preparato per accettare la vernice. Nel caso di porte in legno, ciò significa che è necessario adescare il legno nudo che è esposto. Con le porte in acciaio, è necessario utilizzare carta vetrata per assicurarsi che tutta la ruggine sciolta sia stata rimossa, quindi utilizzare un primer per metallo adeguato prima di verniciare. Utilizzare una vernice esterna di alta qualità per applicare due mani sottili alla porta. Due mani sottili si legheranno molto meglio e si asciugheranno con una finitura molto più dura di una mano spessa e pesante.

Prendendo il tempo per rinfrescare la vernice ogni tre anni, impedisci agli elementi di essere in grado di esercitare la loro magia distruttiva sulla tua porta. Non solo manterrai la porta pulita e nuova con vernice fresca, ma avrai anche ridotto al minimo la possibilità di decomposizione, deformazioni, crepe e ruggine. Qualsiasi di queste cose sembra una campana mortale per una porta del garage sopraelevata.

agenti atmosferici

Se la tua porta è stata mantenuta correttamente, dovrebbe anche avere una spaziatura completa. La porta copre l'apertura del tuo garage, ma c'è ancora una piccola fessura tutt'intorno che è generalmente coperta da calpestio. Questo materiale in gomma flessibile si flette quando la porta si apre e si chiude e forma una guarnizione tra la porta e il telaio della porta, limitando così la quantità di flusso d'aria in entrata e in uscita dal garage. Nel tempo, questa gomma può seccarsi e diventare fragile. A volte viene danneggiato e strappato se viene investito da un'auto, una bicicletta, un tosaerba, ecc. Al fine di mantenere l'efficienza della porta, è necessario sostituire lo sbalzo danneggiato.

La sostituzione delle guarnizioni di ricambio può essere acquistata nella maggior parte dei negozi di ferramenta o negozi per la casa. Di solito è disponibile in marrone o bianco, che sono i due più popolari colori delle porte del garage. Lo stripping viene fornito in fabbrica su un pezzo di plastica, che può essere fissato direttamente sul telaio della porta del garage esistente.

Iniziare rimuovendo con cura il calafataggio esistente. Usa un martello o una leva per estrarre i chiodi. Prestare particolare attenzione per assicurarsi che non danneggi lo stesso telaio della porta. Una volta che il vecchio calafataggio è stato completamente rimosso, inizia ad attaccare il nuovo. Inizia con il pezzo sopra la testa, usando una sega a mano e un coltello multiuso per tagliare il nuovo calafataggio alla lunghezza corretta. Dopo aver installato il copricapo, è possibile installare i fianchi. È preferibile installare il nuovo sistema antivento con la porta in posizione chiusa, in questo modo è possibile verificare visivamente se lo stripping è abbastanza stretto contro la porta da impedire al vento di turbinare attraverso.

L'utilizzo di queste tecniche di manutenzione regolare per la porta del tuo garage non solo aumenterà l'efficienza della tua casa ma aumenterà la durata della porta. Anche se può sembrare una spesa inutile, se controlli il prezzo di una nuova porta ti sarà presto chiaro perché è importante prendersi cura di quella che hai.

Un avvertimento riguardo alle porte del garage, se hai problemi con il funzionamento della tua porta e non hai familiarità con il loro funzionamento, ti preghiamo di contattare un professionista per eseguire la manutenzione. Possono esserci migliaia di libbre di pressione accumulate nelle molle della porta del garage e una mossa sbagliata può causare un infortunio molto grave. La manutenzione regolare della porta del garage è qualcosa che puoi fare tu stesso, ma se hai bisogno di aiuto con le molle e le guide, non aver paura di chiedere.