Quando non usare utensili in rame

0
142
Quando non usare utensili in rame
Quando non usare utensili in rame

Alcune persone usano utensili di rame per cucinare. Il rame ha una presenza naturale nel corpo umano insieme a molti altri minerali, metalli e ferri da stiro. Alcuni sono essenziali per il corpo, ma devono essere in perfetto equilibrio o possono essere dannosi. Molte persone non sono sicure su quando è sicuro usare utensili in rame.

Reazioni alimentari di rame

Alcuni alimenti hanno una reazione naturalmente cattiva al rame e ad altri minerali e metalli. Non conservare alimenti in salamoia all'interno di contenitori di rame, poiché l'aceto reagirà contro di esso. Anche il latte e l'acqua potabile sono pericolosi per la conservazione all'interno di recipienti di rame, così come i latticini come burro e panna. Reagiranno con il metallo e possono causare avvelenamento da rame. Anche qualsiasi cosa di agrumi, come succo di limone, succo di lime e succo d'arancia, non è sicura. Anche lo yogurt è una cosa dubbia da conservare all'interno del rame perché anche le proprietà acide possono reagire contro il rame. Non è consigliabile mangiare o bere cibo e liquidi da contenitori di rame.

I pericoli dell'ingestione di rame

I problemi gastrointestinali sono il risultato diretto dell'ingestione di rame. I sintomi della gastroenterite sono identici e possono confondere la diagnosi perché si verificheranno vomito, diarrea e dolori di stomaco simili a crampi. Potresti anche avere un sapore metallico in bocca e sentirti letargico e debole. I sintomi passeranno, ma solo se vengono diagnosticati correttamente. Il corpo può elaborare il rame in piccole quantità, ma se lo ingerisci per lunghi periodi di tempo ripetuti, può comunque causare sintomi correlati se non trattato. I sintomi risultanti aumenteranno e inizierai anche a provare vertigini.

Utensili in rame sfoderato

Evitare l'uso di pentole in rame sfoderate. Gli interni devono essere rivestiti con un materiale sicuro come l'acciaio inossidabile per evitare il consumo eccessivo di componenti in rame. Le stesse regole si applicano anche alle pentole e agli utensili in alluminio. Gli effetti sono simili, poiché entrambi i metalli sono altamente assorbenti per gli alimenti.

Neonati e bambini piccoli

Non utilizzare utensili in rame quando si preparano alimenti per neonati o bambini piccoli. Se hai utilizzato utensili di rame e tuo figlio ha mostrato sintomi simili a quelli della gastroenterite, potresti benissimo considerare la causa del problema. Usa sempre pentole in acciaio inossidabile o teflon quando prepari i pasti per i bambini più piccoli, specialmente quelli che non possono parlare per mettere in relazione i sintomi con te.

Alimenti Bruciati

Alcuni alimenti possono bruciare nella padella o nell'utensile di rame e per motivi di sicurezza non devono essere utilizzati successivamente. Una volta che il cibo ha lasciato il segno su una casseruola o padella di rame, lascerà più facilmente un residuo che può provocare malattie dovute alla contaminazione da rame.

Se cucini con il rame e il cibo rimane incastrato, dovresti gettare la casseruola. Oppure puoi prenderlo per il trattamento e il ribellamento, a qualche costo, se desideri conservarlo e riutilizzarlo.

È importante sapere quando non utilizzare utensili in rame. Come puoi vedere, la tua salute dipende da questo. Segui questa guida per proteggere te e la tua famiglia!