Rimozione di macchie di caffè dai cuscini del divano

0
1570
Rimozione di macchie di caffè dai cuscini del divano
Rimozione di macchie di caffè dai cuscini del divano

Le macchie di caffè sui cuscini del divano sono considerate difficili da rimuovere, tuttavia è possibile avere cuscini privi di macchie senza dover andare al lavasecco. Idealmente, dovresti agire non appena hai rovesciato il caffè. Esistono diverse soluzioni che puoi usare dal detergente liquido al bicarbonato di sodio e al sale.

Passaggio 1: rimuovere le fodere per cuscino

Rimuovere le fodere del cuscino non appena è stato versato il caffè per evitare che il liquido si sparga sul resto del cuscino o causi una macchia più grande. Se non disponi di fodere per cuscini rimovibili, salta questo passaggio.

Passaggio 2: rimuovere il liquido in eccesso

Rimuovere il liquido in eccesso con un asciugamano o un panno pulito. È importante che l'asciugamano o il panno utilizzati siano bianchi, poiché i tessuti tinti possono lasciare il colore dietro e causare ulteriori macchie.

Passaggio 3: sciacquare accuratamente

Metti la fodera del cuscino o l'intero cuscino sotto l'acqua fredda e tienilo lì per almeno cinque minuti. Potresti notare che parte della macchia è sparita.

Passaggio 4: applicare detergente liquido o soluzioni detergenti alternative

Applicare detergente liquido senza candeggina sulla macchia di caffè. Lasciar riposare fino a 10 minuti. Quindi, inserire la fodera del cuscino o il cuscino sotto l'acqua calda e immergerlo per almeno 30 minuti.

Invece del detersivo liquido, è possibile utilizzare anche altre sostanze, come la soda club o la birra allo zenzero.

È possibile utilizzare bicarbonato di sodio e sale, ma in questo caso è necessario saltare il passaggio 3. La polvere deve essere applicata sul cuscino e lasciata per 30 minuti.

La soda di club può essere applicata sulla macchia per un minuto e poi asciugata con un asciugamano. La birra allo zenzero può essere usata allo stesso modo della soda di club.

Passaggio 5: risciacquare di nuovo

Risciacquare con acqua pulita. Evitare lo sfregamento per rimuovere le macchie di caffè, poiché lo sfregamento può solo ingrandire la macchia o causare un'ulteriore usura del cuscino del divano. Inoltre, lo sfregamento può causare scolorimento o un cambiamento di colore dell'area.

Se hai applicato bicarbonato di sodio e sale, non è necessario il risciacquo, ma dovrai aspirare il cuscino o rimuovere la polvere con un asciugamano pulito.

Passaggio 6: utilizzare smacchiatore

Se la macchia di caffè sul cuscino del divano persiste, è necessario ottenere uno smacchiatore commerciale. Applicare la soluzione sul cuscino, quindi lavare la fodera del cuscino. Se il rivestimento non è sfoderabile, è possibile lavare l'intero cuscino, ma se questo è pieno di piume, il lavaggio potrebbe non essere una soluzione.

Invece dello smacchiatore, è possibile utilizzare aceto diluito (1 parte di aceto, 2 parti di acqua) o candeggina diluita (1 parte di candeggina, 10 parti di acqua), che può eliminare le tracce di macchia di caffè, ma può causare scolorimento. È possibile testare la soluzione su una piccola area del cuscino macchiato per vedere se lo scolorimento è visibile.