Ciotola di quinoa Poke di tonno Ahi

0
451
Ciotola di quinoa Poke di tonno Ahi
Ciotola di quinoa Poke di tonno Ahi

Confessione: non sono mai stato alle Hawaii. Mi sento come se fossi stato in molti posti nel mondo, ma per qualche ragione non sono mai arrivato alle Hawaii. Non so perché, perché mi sento come se dovessi inserirmi. Gli hawaiani sono noti per il loro amore per lo spam e adoro lo spam! Coltivano ananas e mi piace mangiare ananas. Sono ossessionati dal colpo e anche io!

Non vedo l'ora di assaggiare l'autentico poke delle Hawaii perché sono abbastanza sicuro di aver macellato questo amato favorito delle Hawaii. Non volevo rovinarlo troppo, quindi ho basato la mia ricetta sul mio caro amico, Alana, che è nato e cresciuto a Maui. L'ho riempita con un sacco di domande come, cos'è il limu e posso aggiungere cipolle croccanti? Limu è una specie di alga (tecnicamente alghe) e apparentemente l'aggiunta di cipolle croccanti è un po 'come il sacrilegio. Ma Alana ha detto che potrei chiamare questo poke sulla terraferma e una specie di scappare con esso?

Ma poi ho dovuto andare a mettere il poke sulla quinoa, quindi penso che lo elimini ufficialmente per essere qualcosa di remoto come una poke bowl. Vedi, mentre stavo chattando con Alana, lanciavo idee e lei mi rispondeva praticamente immediatamente. Poi ho detto che volevo fare una scodella di quinoa e ci fu un lungo silenzio radio …

Il fatto è che Alana aveva ragione: il poke ha un sapore migliore sul riso! Ma forse è solo perché sono un demonio del riso? Anche la quinoa era abbastanza buona, ma non far sapere agli hawaiani che penso che. E voi ragazzi, avete delle regole per colpire?

Ciotola di quinoa Poke di tonno Ahi leggermente adattato da Fix Feast Flair
serve 2-4, in base ai livelli di fame
tempo di preparazione: 15 minuti
tempo attivo: 15 minuti
tempo totale: 30 minuti

  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1/2 cucchiaio di salsa di soia dolce
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo tostato
  • 1/2 cucchiaino di zenzero fresco finemente grattugiato
  • 1/2 cucchiaino di aglio grattugiato finemente
  • 1 lb di tonno ahi fresco (grado sashimi), tagliato a cubetti
  • 1/4 tazza di cipolle verdi affettate
  • 1/4 tazza di cipolla tritata finemente
  • sale marino affumicato, qb
  • semi di sesamo tostati, qb
  • 1 avocado, pelato, snocciolato e affettato
  • riso bianco a grana corta, o quinoa, da servire
  • edamame, se desiderato
  • germogli, se desiderato
  • scalogno croccante, se lo si desidera

In una piccola ciotola, sbatti insieme le salse di soia, l'olio di sesamo, lo zenzero e l'aglio. In una ciotola separata, di dimensioni adeguate, mescola delicatamente il tonno, le cipolle verdi e la cipolla a dadini. Aggiungi il mix di salsa di soia all'ai e gira fino a quando non sarà uniformemente ricoperto. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 1 ora.

Al momento di servire, assaggia il poke e regola il condimento secondo necessità con salsa di soia extra, olio di sesamo e sale marino affumicato. Raccogli una quantità appropriata di riso o quinoa nelle ciotole. Aggiungi una generosa quantità di poke alle scodelle e cospargi di semi di sesamo. Finisci le ciotole con fette di avocado, edamame, germogli e scalogno croccante. Godere!