Come fare Tamagoyaki

0
361
Come fare Tamagoyaki
Come fare Tamagoyaki

Adoro Tamagoyaki. Lo sai? Quei mattoncini di frittata arrotolata giallo brillante sul riso, avvolti da una cintura nori? Sono un po 'modesti, ma il tamagoyaki – che in giapponese significa "uovo alla griglia" – è un'arte. Il buon tamagoyaki dovrebbe essere solido, ma ancora stratificato, senza parti bruciate. A Mike piace giudicare i ristoranti di sushi dal loro sushi saba / sgombro, ma io uso il tamago come punto di riferimento.

Il buon tamagoyaki è dolce e salato, succoso e seriamente buono. È un po 'complicato da realizzare a casa perché vuoi che gli strati di uova aderiscano l'uno all'altro, ma non vuoi dorare perché i pezzi di tamago a fette dovrebbero essere di un colore giallo uniforme. Sono andato un po 'lontano con questi ragazzi e sono un po' bruciati. Fondamentalmente ho fallito. Ops. Hanno un buon sapore però. Probabilmente aggiornerò presto questo post con un po 'più bello di Tamago. Ne vinci un po ', ne perdi un po', vero?

Un'ultima cosa: ho una padella tamago economica che ho acquistato online, ma ho visto persone fare tamago senza una padella normale, quindi so che è possibile – devi solo tagliare i bordi.

Come fare Tamagoyaki
serve 1-2
tempo di preparazione: 5 minuti
tempo di cottura: 10 minuti
tempo totale: 15 minuti

  • 3 uova grandi
  • 1 cucchiaio di mirin
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • olio per la padella

Rompi le tue uova e mescolale leggermente. Non vuoi incorporare aria in esse, quindi il modo migliore è usare le bacchette: mescolale delicatamente senza montare, ma assicurati che le uova e i tuorli siano completamente omogenei. Aggiungi il mirin, lo zucchero e la soia e mescola delicatamente.

Usa un tovagliolo di carta per distribuire uniformemente un po 'd'olio nella padella tamagoyaki. Scaldalo a fuoco medio-basso, quindi aggiungi le uova in modo che coprano il fondo della padella.

Dopo 2-3 minuti, l'uovo inizierà a cuocere e solidificarsi. Le uova non devono essere completamente cotte, infatti dovrebbero essere leggermente umide in cima in modo che l'uovo si attacchi a se stesso. Usando le bacchette o una spatola, piega l'uovo su se stesso due volte, come se avessi piegato una lettera in terzi. Non capovolgere le uova, basta spingerle fino alla fine della padella.

Usa il tuo tovagliolo di carta oleoso per distribuire un po 'più di olio nella padella e aggiungere un po' più di uova. Sollevare il registro delle uova già cotte in modo che le uova crude le tocchino. Quando il nuovo strato di uova è quasi cotto, piega di nuovo le uova su se stesse. Ripeti fino a quando tutte le uova non vengono utilizzate.

Avvolgi in un involucro di saran e usando un tappetino per sushi, premi il tamago in una forma rettangolare. Lascia raffreddare completamente, affetta e divertiti!

In alternativa, puoi farlo in una normale padella e tagliare i bordi.