La migliore ricetta di involtini di cannella durante la notte

0
1212
La migliore ricetta di involtini di cannella durante la notte
La migliore ricetta di involtini di cannella durante la notte

Sono un grande fan dei panini alla cannella. O involtini alla cannella. Sono abbastanza sicuro che tutti quelli che ho sondato in modo informale qui li chiamano panini alla cannella, ma Internet mi dice che tutti li conoscono come panini alla cannella. Voglio dire, i panini alla cannella hanno molto senso perché sono letteralmente arrotolati. Potrebbe anche avere più senso dei panini alla cannella, ma sono cresciuto conoscendoli come panini alla cannella, quindi per ora lo seguirò.

Ero sempre così eccitato di andare nei centri commerciali nei fine settimana, quando ero un bambino, perché significava che la nostra piccola famiglia di quattro persone si sarebbe accatastata in macchina e avrebbe attraversato il ponte in città dalla periferia. Bene, avremmo effettivamente guidato oltre la città in un altro sobborgo per andare nel gigantesco centro commerciale. I miei genitori lo hanno fatto perché hanno incontrato i loro amici lì per un caffè. Io e mio fratello abbiamo seguito perché … beh, eravamo bambini. Mi sarei taggato comunque perché il centro commerciale è dove ho scoperto la gloria che è il panino alla cannella.

Per qualche motivo siamo sempre arrivati ​​al centro commerciale assurdamente presto. Abbastanza presto che i negozi erano chiusi ma la food court era aperta o in procinto di aprire. I miei genitori e i loro amici prendevano il caffè e tutti i bambini correvano sbalorditi attorno al campo da cibo vuoto e pieno di sole, giocando a nascondino e in generale avendo la corsa del posto. Fu lì, in quella corte di cibo suburbana, che il profumo della sirena dei panini alla cannella mi chiamò.

Il dolce profumo di zucchero di canna e cannella era inebriante. I panini cuocevano e il loro aroma burroso e caratteristico fluttuava in tutto il centro commerciale. Starei in piedi, con il naso sul vetro della zona in cui arrotolavano i panini. Mi è sempre sembrato così divertente. Fogli giganti di pasta soffice, burro morbido e flessibile e nuvole di polvere di zucchero alla cannella. Vorrei sempre chiedere a mia mamma di comprarmene uno, ma poiché mia madre è una persona che odia la cannella – la odia in tutto e non le piace nemmeno l'odore – rifiuta. Fortunatamente per me, il negozio di panini alla cannella era ancora nella sua prima incarnazione e avrebbero sempre assaggiato i panini nella speranza che un gusto agganciasse le persone e le attirasse nell'acquisto.

Andrei in giro vicino alla zona campione e prenderei uno stuzzicadenti – sempre il boccone più grande con la maggior quantità di glassa – scapperei via, lo assaporii in silenzio e poi riappargo di più. Ero entusiasta, quindi il loro marketing ha funzionato su qualcuno, anche se qualcuno era molto piccolo e non aveva soldi per comprare i suoi panini.

Anche ora, ho un debole per i panini alla cannella del centro commerciale. Sai quelli: caldi e appiccicosi, dolci e spalmati di glassa di crema di formaggio. COSÌ BUONO. Non li compro quasi mai più, ma fare i panini alla cannella è uno dei miei ultimi progetti di cottura. Sono così soddisfacenti.

Sono andato con quella che è stata pubblicizzata come la "migliore" ricetta del rotolo di cannella su Internet e devo dire che non hanno deluso. Erano davvero, davvero buoni, e sicuramente il miglior rotolo di cannella da un giorno all'altro che io abbia mai fatto. L'impasto era morbido e soffice a causa del tuorlo d'uovo in più e la farina di pane ha contribuito ad aggiungere quel piacevole mix tra gommoso, morbido e soffice. Seriamente avvincente. Per un po 'di dolcezza in più, Mike ha suggerito di metterli nelle tazze per cuocerli.

Erano così carini e la cosa perfetta per la colazione. Spero che abbiate la possibilità di realizzarli, magari anche per la mattina di Natale? Sarebbe un progetto molto carino per la vigilia di Natale, facendo involtini di cannella per il giorno di Natale 🙂

Buona cottura,
xoxo steph

La migliore ricetta di involtini di cannella durante la notte
fa 8 rotoli
tempo di preparazione: 30 minuti + 2 ore di correzione
tempo di cottura: 30 minuti
tempo totale: 1 ora

Impasto:

  • 3/4 tazza di latte caldo (110 ° F)
  • 2 1/4 cucchiaini di lievito attivo
  • 1/4 tazza di zucchero
  • 1 uovo più 1 tuorlo d'uovo, a temperatura ambiente
  • 1/4 tazza di burro non salato, fuso e raffreddato
  • 3 tazze di farina per il pane
  • 3/4 cucchiaino di sale

Riempimento:

  • 1/4 tazza di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 2/3 di tazza di zucchero di canna scuro
  • 1 1/2 cucchiaio di cannella in polvere

glassa:

  • 4 once di crema di formaggio, a temperatura ambiente
  • 3 cucchiai di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 3/4 tazza di zucchero a velo
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

tramite cucina ambiziosa

Nella ciotola di un miscelatore elettrico, aggiungi il latte e cospargi il lievito. Lascia riposare fino a quando il lievito inizia a schiumare, 1-2 minuti. Una volta schiumoso, aggiungi lo zucchero, l'uovo, il tuorlo e il burro fuso. Mescolare la farina e il sale con un cucchiaio di legno fino a quando tutto si riunisce in una palla di pasta.

Impastare con il gancio per impastare a fuoco medio per 8 minuti. L'impasto deve essere morbido e leggermente appiccicoso. In alternativa, impastare a mano per 8-10 minuti su una superficie infarinata.

Ungere leggermente e la ciotola grande e posizionare la pasta all'interno. Coprire con un involucro di plastica e un canovaccio da cucina e lasciare lievitare per 1 a 1 ora e mezza o fino a raddoppiare le dimensioni.

Su una superficie leggermente infarinata, inclinare l'impasto e stenderlo in un rettangolo grande e lungo, circa 14 x 20 pollici. Distribuire uniformemente il burro, fino ai bordi. Sbatti insieme la cannella e lo zucchero in una piccola ciotola, quindi distribuisci uniformemente sull'impasto. Arrotolare in un rotolo stretto e tagliare in 8 pezzi pari. Puoi anche prepararli in una padella: se usi una padella da 8 x 8 pollici, tagliala in 9. Se usi una teglia da forno in ceramica da 10,5 x 7,5 pollici, tagliala in 12 pezzi.

Posizionare i rotoli nel coperchio delle tazze (o della padella) in modo lasco con la plastica e lasciarli riposare in frigorifero durante la notte. Oppure, se vuoi cuocere subito, copri e fai lievitare a temperatura ambiente per 30 minuti a 1 ora o fino al raddoppio.

Il giorno successivo, rimuovere i rotoli dal frigorifero e riscaldare il forno per far arrivare a temperatura ambiente mentre il forno si sta riscaldando, circa 30-45 minuti.

Riscalda il forno a 350 ° F. Cuocere per 25-30 minuti, o fino a quando leggermente dorato e appena cotto o la temperatura interna arriva a 190 ° F.

Mentre i panini cuociono, fai la glassa sbattendo insieme la crema di formaggio, il burro, lo zucchero a velo e la vaniglia fino a ottenere un leggero e soffice.

Lasciare raffreddare i rotoli per 5 minuti, quindi congelare. Godere!