Ricetta Zuppa Piccante Di Vermicelli Di Tacchino Stile Hue

0
701
Ricetta Zuppa Piccante Di Vermicelli Di Tacchino Stile Hue
Ricetta Zuppa Piccante Di Vermicelli Di Tacchino Stile Hue

Sono tutto per gli avanzi. Voglio dire, una volta, quando ero a una festa, qualcuno ha chiesto come a tutti piaceva mangiare i propri avanzi del Ringraziamento. Ho letteralmente detto che mi piace farmi un piatto che assomiglia proprio alla cena del Ringraziamento. Ho avuto un aspetto strano e quando tutti gli altri hanno risposto, ho capito perché. Molte persone dicevano cose come chili di tacchino, sandwich, pasta di tacchino alfredo, cose del genere. Ma davvero, voglio dire AMORE cena in Turchia e non capisco perché le persone si stancano. Ma, per quanto mi piacciano gli avanzi, mi piace davvero molto usare gli avanzi per preparare piatti completamente nuovi. Piatti come questa zuppa di noodles piccanti di vermicelli di tacchino, un’intuizione sulla tonalità vietnamita del panino.

La zuppa di tonalità è così buona. È citronella, piccante e incredibilmente avvincente. Se ti piace il pho, sei in cerca di una delizia perché la zuppa di nue è simile al pho ma è arrivata dieci volte. La zuppa di pasta tradizionalmente tinta è fatta con carne di manzo, motivo per cui si chiama bun bo hue. Bun significa vermicelli, bo significa carne di manzo e tonalità, beh, questa è una zona del Vietnam centrale. Quindi, questo è un po ‘come il panino tacchino: vermicelli di tacchino in una zuppa di tonalità. La parte migliore di questo piatto, a parte il fatto che è delizioso, è che si unisce abbastanza velocemente.

Inizia con le tue ossa di tacchino rimanenti. Hai salvato le ossa vero ?! Metti quelli in una pentola con un po ‘di citronella ammaccata, aglio, scalogno e zucchero di roccia. Portalo a ebollizione delicata, quindi mettilo in un forno basso: il forno basso è fantastico perché controlla la temperatura e riempie la tua casa di odori sorprendenti. Potresti farlo anche in una pentola a cottura lenta, ma io e Mike siamo grandi fan della produzione di scorte nel forno.

Mentre succede, devi preparare il tuo olio piccante. Questo è ciò che dona alla tonalità panino il suo caratteristico aspetto rosso speziato. Il rosso proviene da semi di annatto e la spezia da peperoncini e scaglie. Ha anche citronella tritata e scalogno. Lo usi per aromatizzare il brodo di citronella e poiché non è nel brodo di base, puoi rendere la tua zuppa piccante o delicata come preferisci.

Fatto questo, è solo una questione di cucinare alcuni noodles – tradizionalmente usano vermicelli molto spessi – e riempire la tua ciotola con una generosa quantità di brodo di tacchino alla citronella, olio di peperoncino fatto in casa, tacchino rimasto ed erbe fresche.

Ecco qua! Rimanendo in molto probabilmente i migliori bestovers che tu abbia mai avuto!

PS – So che è un po ‘presto per parlare degli avanzi, considerando che non abbiamo ancora nemmeno raggiunto il giorno del tacchino, ma spero che assegnerai questa ricetta in modo che il tuo Black Friday sia davvero delizioso 🙂

Ricetta Zuppa Piccante Di Vermicelli Di Tacchino Stile Hue
fa 4 grandi ciotole
tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di cottura: 2,5 ore, compreso il tempo passivo
tempo totale: 3 ore

Brodo di citronella di tacchino:

  • 1 carcassa di tacchino
  • 3-4 gambi di citronella, tagliati in lunghezze di 3-4 pollici e leggermente contusi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 scalogno, dimezzato
  • 20 grammi di zucchero di canna
  • 2 litri d’acqua
  • 3 cucchiai – 1/4 tazza di salsa di pesce

Olio di peperoncino alla citronella:

  • 1/2 tazza di olio
  • 3 cucchiai di semi di annatto
  • 3-4 peperoncini secchi
  • 2 grandi scalogni, tritati finemente
  • 1/2 testa d’aglio, tritata finemente
  • 1/4 tazza di citronella tritata finemente
  • 10 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di fiocchi di peperoncino
  • 2 cucchiai di salsa di pesce
  • 1 cucchiaio di pasta di gamberi

Finire:

  • tagliatelle di vermicelli, circa 2 once crude, per scodella
  • carne di tacchino rimanente, affettata o tritata
  • cipolle rosse affettate
  • come nuovo, tritato grossolanamente
  • coriandolo, tritato grossolanamente
  • cipolle verdi tritate finemente
  • spicchi di lime

Regola le griglie nel forno in modo che una pentola capiente possa adattarsi al centro e riscaldare a 200 ° F. Metti il ​​tacchino, la citronella, l’aglio, lo scalogno e lo zucchero di roccia nella pentola capiente e aggiungi dell’acqua. Portare a ebollizione delicata sul fuoco, a fuoco medio, quindi trasferire con molta attenzione nel forno, scoperto e conservare in forno per 2 ore.

Mentre il brodo sta andando, prepara l’olio al peperoncino: in una padella piccola e profonda, aggiungi l’olio, i semi di annatto e il peperoncino. Riscaldare l’olio a fuoco medio-basso, mescolando spesso, fino a quando non ha un odore aromatico e l’olio è rosso. Togli dal fuoco e usa con molta attenzione un colino a maglia fine e filtrare i semi di annatto e i peperoncini essiccati. Aggiungi l’olio di nuovo nella padella. A fuoco medio, aggiungi lo scalogno, l’aglio e la citronella. Cuocere fino a quando gli scalogni iniziano ad ammorbidirsi, senza dorare, circa 2-3 minuti. Togli dal fuoco e aggiungi lo zucchero di roccia fino a quando non si è sciolto, quindi aggiungi i fiocchi di peperoncino, la salsa di pesce e la pasta di gamberi.

Rimuovere il brodo dal forno e filtrare con cura in una pentola capiente. Conditelo con la salsa di pesce, a cucchiaio fino a quando non sarà condito in modo aggressivo ma non eccessivamente salato, circa 3-4 cucchiai. Tieni il brodo a ebollizione bassa.

Cuocere i noodles secondo il pacchetto. Scolate bene e disponete gli spaghetti in una grande ciotola e aggiungete circa 2 tazze di brodo piccante di citronella, 1-2 cucchiai di olio di peperoncino (a piacere) e il tacchino rimasto. Aggiungi cipolle rosse affettate, menta, coriandolo, cipolle verdi e lime a piacere. Aggiungi altro olio di peperoncino se ti piace caldo! Sicuramente finirai con più olio di peperoncino che brodo in modo da poterlo conservare per un altro giro di qualsiasi zuppa che potresti avere a portata di mano. Godere 🙂

Note: Puoi trovare semi di annatto e pasta di gamberetti nei negozi di alimentari asiatici. I semi aggiungono al brodo il colore rosso e un sapore nocciolato e pepato e la pasta di gamberi aggiunge quel tocco in più. La pasta di gamberi è MOLTO puzzolente da sola, ma è un po ‘essenziale se vuoi un sapore autentico. Sembra così e lo conservi in ​​frigo dopo averlo aperto. Se non hai zucchero di canna, sostituisci regolarmente.