Rilakkuma Orso che abbraccia il biscotto di mandorla

0
356
Rilakkuma Orso che abbraccia il biscotto di mandorla
Rilakkuma Orso che abbraccia il biscotto di mandorla

Ti mancano solo sei ingredienti per i biscotti di orso Rilakkuma frollini super teneri, croccanti e ricchi che abbracciano un cuore di mandorla.

Un paio di anni fa (forse anche cinque anni fa !?) c'erano questi biscotti super carini che fluttuavano su Internet. Erano piccoli orsi che abbracciavano le noci. Sono esploso dalla carineria, quindi ho continuato a archiviare l'idea per una giornata piovosa. Ad essere sincero, ho un enorme elenco di cose da fare che non riesco mai a risolvere. Qualcun altro lo fa? Ho così tanti pin sulla mia lavagna etichettati "da fare" e ho così tanti post salvati su Instagram. So che non riuscirò mai a raggiungerli tutti in questa vita.

Ma sono riuscito a farli! Adoro questi ragazzini. Simpatico e gustoso tutto in uno! Immagino in parte che il motivo per cui non ho fatto gli orsi è perché volevo ottenere un tagliabiscotti con le braccia lunghe. Ho letto un sacco di post sul blog di persone che hanno creato gli orsi e le braccia lunghe sono essenziali. Andrò fino al punto di dire, se hai un normale tagliabiscotti con orso con le braccia corte, non preoccuparti nemmeno di farli. Le braccia corte non abbracceranno abbastanza i dadi e poi avrai solo orsi con mandorle bloccate nel mezzo.

Ho trovato il mio tagliabiscotti con orso a braccio lungo a Tokyo. È la taglierina Rilakkuma! Conosci Rilakkuma? L'orso pigro che ama mangiare snack e rilassarsi? È super carino e ho strillato in silenzio così forte quando ho visto i coltelli. Il risultato è stato migliore di quanto immaginassi! Le loro piccole facce non si sciolsero nel calore del forno e solo un orso liberò la zampa dalla mandorla.

Un paio di consigli per rendere questi ragazzi:

  • Prepara l'impasto la sera prima. Questo è un classico impasto di pasta frolla e ha bisogno di raffreddarsi in frigorifero, preferibilmente durante la notte in modo che tutto possa fondersi insieme. Pernottare in frigorifero aiuta a indurire nuovamente il burro in modo che i ritagli non si diffondano.
  • Taglia tutti i biscotti, posiziona le mandorle, poi piega le braccia. L'impasto, quando fa freddo, vorrà spezzarsi invece di piegarsi bene, quindi lasciare che tutto rimanga fuori finché non è flessibile è una buona idea.
  • Freddo. No davvero, rilassati! Se hai tempo, rimetti i biscotti nel frigorifero in modo che possano rilassarsi e rimanere super freddi in modo che non si sciolgano in macchie nel forno.
  • Questi piccoli biscotti sono burrosi e croccanti e l'epitome di pasta frolla. Il piccolo amico di mandorle aggiunge un pizzico di delicatezza che si abbina bene. Super avvincente, carino e perfetto per regalare a quella persona speciale dell'orso nella tua vita.

    PS: ecco un link al cookie cutter che ho usato!

    Rilakkuma Orso che abbraccia il biscotto di mandorla

    Per 12 biscotti

    Tempo di preparazione 25 minuti

    Tempo di cottura 10 minuti

    Tempo totale 35 minuti

    • 1/2 tazza di burro non salato a temperatura ambiente
    • 1/2 tazza di zucchero a velo
    • 1 cucchiaino di vaniglia
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 1 tazza di farina per tutti gli usi
    • Nella ciotola di un robot da cucina, usa l'attacco della paletta per sbattere il burro a bassa velocità fino a che liscio. Aggiungi lo zucchero, la vaniglia e il sale. Mescolare fino a che non diventa cremoso e liscio. Aggiungi la farina e mescola a bassa velocità fino a quando tutto si riunisce.

    • Raccogli l'impasto in una palla e appiattiscilo su un disco. Avvolgere saldamente con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per almeno 3 ore o durante la notte.

    • Una volta raffreddata la pasta, scartarla e posizionarla su un foglio di carta pergamena e coprire con un secondo foglio di pergamena. Rotolo a 1/4 di pollice di spessore.

    • Fodera una teglia con carta pergamena. Taglia i biscotti e posizionali sulla teglia foderata. Avvolgi con cura le mandorle con le braccia di Rilakkuma e premi con fermezza ma non così fermamente che le braccia si spezzano. Raffreddare in frigorifero mentre si riscalda il forno a 350 ° F.

    • Cuocere fino a quando non diventa dorato attorno ai bordi, circa 10-12 minuti. Lasciare raffreddare sulla padella per 10 minuti, quindi trasferire in una griglia per raffreddare completamente.