Agave Ovatifolia Care: Agave di lingua di balena in crescita

0
2212
agave ovatifolia
agave ovatifolia

L'agave ovatifolia, conosciuta anche come la lingua delle balene, è una succulenta perenne sempreverde che è nota per la sua rosetta super spessa di foglie blu polvere e grigio – una combinazione di colori unica! La pianta appartiene alla famiglia delle Asparagaceae ed è una bella succulenta per aggiungere consistenza ai giardini costieri, urbani e xeriscape.

Originaria del Messico nord-orientale, Agave ovatifolia è stata introdotta in coltura dall'aspirante vivaista, Lynn Lowrey, dal Texas a metà degli anni '80. La pianta è resistente e sorprendentemente resiste all'inverno estremo. Le sue foglie blu aggiungeranno sicuramente un tono meraviglioso al tuo giardino.

Dirigiti verso il vivaio, prendi una lingua di balena ovatifolia Agave e impariamo a prenderci cura di questa bellissima pianta blu.

Cura rapida

È difficile battere un succulento a bassa manutenzione che sembra così buono. Fonte: Peter Howe
Nome / i comune / i: La lingua delle balene è agave
Nome scientifico Agat ovatifolia
Famiglia: Asparagaceae
Zona: 7-11
Altezza e diffusione: 3-4 ′ di altezza e 6 ′ di larghezza
Leggero Sole pieno all'ombra chiara
Suolo Ben drenante
Acqua: Basso
Parassiti e malattie: Relativamente privo di parassiti e malattie

Una succulenta solitaria, Agave ovatifolia può crescere fino a 3-4 piedi di altezza e 6 piedi di larghezza. Ha una rosetta arrotondata con foglie a coppa distintamente ricche di consistenza. Le foglie hanno piccoli denti lungo i margini e una spina terminale lunga 1 ".

Le piante impiegano circa 10 anni per maturare e fiorire una sola volta. Portano densi grappoli di fiori giallo-verdastri con magnifici picchi fioriti che arrivano fino a 12-15 ′ di altezza. La rosetta muore dopo la fioritura. Tuttavia, come altre specie di agave, l'agave della lingua della balena può riprodursi tramite bulbilli e semi.

Specie simili

L'agave della lingua di balena appartiene al genere dei monocoti originario delle regioni aride e calde delle Americhe. Esistono molte piante perenni della stessa specie strettamente correlate all'Agave ovatifolia.

L'agave americana, nota anche come pianta Century, è un tipo rizomatoso molto più grande che è tollerante alle alte temperature e alla siccità. Si diffonde per semi e rizomi, quindi si diffonde in siti indesiderati se non tenuto sotto controllo.

Il secondo cugino stretto è l'Agave attenuata o Foxtail Agave. A differenza dell'Agave ovatifolia, questo tipo non presenta pericoli coperti da punte. Può crescere di 4-5 ′ con rosette grigie belle e innocue.

Il terzo membro della famiglia strettamente legato è l'Agave tequilana o Agave blu, che viene utilizzata nella produzione di tequila. Questo tipo di succulente cresce steli fioriti alti fino a 20 ′.

Agave Ovatifolia Care

La straordinaria colorazione rende questa meravigliosa scelta per le acque basse. Fonte: edgeplot

L'agave di lingua di balena è resistente alla siccità, resistente all'inverno e a bassa manutenzione. Sebbene le piante adorino il pieno sole, possono crescere bene in aree parzialmente ombreggiate. Ideale per mantenere come piante d'accento una finestra soleggiata, Agave ovatifolia funziona bene con terreni ben drenati e bassa umidità.

Luce e temperatura

Dal momento che sono resistenti alla siccità, le piante crescono bene in pieno sole per illuminare l'ombra nelle zone di rusticità dell'USDA 7-11. Sono a crescita lenta e prosperano un po 'di abbandono, il che li rende perfetti per i giardini succulenti. Le piante possono tollerare più ombra quando il clima è più caldo.

Acqua e umidità

Il fabbisogno idrico della pianta è basso. Tuttavia, con l'irrigazione regolare, crescono di dimensioni e colonizzano rapidamente le aree indesiderate. Quando stabilisci per la prima volta le giovani piante all'aperto, annaffiale ogni 4-5 giorni nel primo mese.

Dopodiché, annaffiali una volta alla settimana e riduci gradualmente il numero di volte che innaffia ogni due settimane fino a quando non maturano completamente. Una volta stabiliti, annaffiali di tanto in tanto – una volta ogni due settimane in estate e mensilmente in inverno – per mantenere le radici sane. Dare ulteriore acqua solo quando il pollice superiore o due del terreno sembra asciutto.

Suolo

Le agavi possono tollerare qualsiasi terreno ben drenante; tuttavia, preferiscono prevalentemente terreni sabbiosi o rocciosi. Le piante non sono particolari riguardo al pH del terreno. Se puoi, assicurati di farli crescere sotto il sole fin dall'inizio invece di trapiantare.

Fertilizzante

Non è necessario concimare le piante. L'alimentazione in genere incoraggia i fiori e ciò significherebbe la morte dell'Agave Ovatifolia. Pertanto, se vuoi che le piante vivano più a lungo, non fertilizzarle affatto.

trapianto

Ecco i semplici passaggi per trapiantare questa succulenta nel tuo giardino. Inizia indossando pesanti guanti di pelle poiché le piante hanno punte pericolose ai lati.

  • Scegli un bel posto nel tuo giardino con terreno sabbioso e asciutto e pieno sole. Toglilo dal suo piatto e scava una buca un po 'più grande della zolla.
  • Inclina delicatamente l'agave su un lato e elimina tutte le radici che sembrano rotte, malate o molli.
  • Sollevare delicatamente l'agave e posizionarla nel foro. Aggiungi o rimuovi il terreno di conseguenza in modo che la base dell'agave sia livellata con la parte superiore del terreno. Usando le mani, riempi di nuovo il buco e tampona il terreno con fermezza.
  • Per ancorare le radici in posizione, posizionare 3-5 pietre distanziate di 2-4 "attorno alla base della pianta.
  • Se il clima è caldo e secco, metti un panno all'ombra sulla pianta di agave. Assicurati di rimuoverlo quando appare una nuova crescita.
  • Innaffia completamente la pianta e dagli un ampio raggio di sole.
  • Propagazione

    L'ovatifolia di agave può essere propagata da semi e bulbilli. Poiché non produce offset, puoi seminare i semi all'inizio della primavera, quando la temperatura è di 55-21 ° F (13-21 ° C). Assicurati di non piantare piante di agave sui bordi della strada o vicino ad animali domestici e bambini poiché hanno i denti aguzzi. Dal momento che sono solitari, scegli un punto remoto ben illuminato nel tuo giardino per la propagazione.

    Potatura

    L'agave di lingua di balena dovrebbe idealmente essere potata alla fine dell'inverno. Usa un coltello pulito e affilato per tagliare le foglie morte, rimodellare la pianta ed evitare il sovraffollamento. Tuttavia, tagliare troppo può stressare la succulenta e ostacolare la sua capacità di immagazzinare acqua.

    Risoluzione dei problemi

    Se stai coltivando la balena Agave ovatifolia nel tuo giardino, non dovrai fare molto. Fintanto che sta ricevendo ampio sole e minima umidità, prospererà bene con l'abbandono. La pianta è abbastanza resistente e generalmente vive una vita senza parassiti e malattie.

    Fai attenzione al tonchio di muso di agave che può deporre le uova al centro della pianta, causando il collasso della succulenta. Sfortunatamente, l'unica cosa che puoi fare è rimuovere la pianta interessata e controllare quelle sane per le larve.

    FAQs

    Le agave sono succulente?

    Sì, tutte le agavi sono piante grasse con foglie grandi che hanno punte spinose. La maggior parte di essi ha bellissime rosette con punte pericolose, quindi fai attenzione quando maneggi.

    Quali altri tipi di Agave posso conservare nel mio giardino?

    I carciofi e il polipo di agave sono altri due tipi distinti che richiedono pochissima manutenzione e hanno esigenze di crescita simili a quelle dell'agave della balena.

    La lingua della mia balena è soggetta a marciume radicale?

    Sì, se il terreno rimane cronicamente umido, la pianta potrebbe sviluppare marciume radicale. Tuttavia, il verificarsi è piuttosto raro in quanto l'irrigazione è ridotta al minimo.