Antracnose: Prevenire Macchie di Foglie e Macchie Sulle Piante

0
9
Antracnose Prevenire Macchie di Foglie e Macchie Sulle Piante
Antracnose Prevenire Macchie di Foglie e Macchie Sulle Piante

Sappiamo tutti che quando le foglie iniziano a essere individuate, c'è un problema. Sebbene ci siano molte cause, oggi ci concentreremo su una in particolare: antracnose.

Questa malattia fungina è diffusa, colpisce tutti i tipi di piante da frutta e verdura attraverso cereali, alberi (sia fruttiferi che non fruttiferi) e piante ornamentali. Non è generalmente fatale per ogni pianta, ma può progredire per diventare davvero cattivo. Ed è estremamente comune.

Esaminiamo come identificare la malattia degli antracnosi e come trattarla in caso di insorgenza. Ma soprattutto, parleremo di come prevenirlo in primo luogo. La prevenzione è sempre la migliore linea di difesa!

Buoni prodotti per combattere l'antracnosio:

Panoramica Antracnose

Antracnose su foglia di patata. Fonte: IITA Image LibraryNome / i comune / i Antracnosio, macchia foglia antracnosa, ruggine antracnosa, marciume basale antracnosio Nome / i scientifico / i Colletotrichum gloeosporioides, Colletotrichum coccodes, altre specie di Colletotrichum, Apiognomonia veneta, Apiognomonia errabunda, altre specie Glomerella assortite e altre specie Gnomonia assortite Famiglia Glomerellaceae, Gnomoniaceae Origine In tutto il mondo Piante interessate Gamma estremamente ampia che comprende alberi, frutta / verdura, colture di cereali, piante ornamentali ed erbe erbacee Rimedi comuni Olio di Neem, Bacillus subtilis, fungicidi di polvere di zolfo, fungicidi di rame liquido, oltre a una serie di metodi di cura che promuovono piante sane

Che cos'è l'antracnosio?

Antracnose su una foglia di mais. Fonte: IITA Image Library

Il termine "antracnosio" è usato per descrivere un particolare insieme di sintomi causati da un intero genere di funghi. Il genere Colletotrichum è la fonte della maggior parte dei sintomi a base di antracnosio.

Probabilmente il più noto di questi funghi è il Colletotrichum gloeosporioides, una specie particolarmente problematica che colpisce centinaia di tipi di piante. Causa danni a erbe e colture di cereali, frutta e verdura, legumi, colture perenni e alberi.

Mentre C. gloeosporioides infligge molti danni, l'antracnosio non si limita a quell'unica specie fungina … o persino a quell'unico genere.

L'antracnosio di pomodoro è causato dai coccodi di Colletotrichum, ad esempio. Il sicomoro antracnosio, tuttavia, è causato da Apiognomonia veneta, un genere fungino completamente diverso.

Esistono diverse cause, ma per fortuna il trattamento per l'antracnosio sarà simile nonostante i diversi agenti causali fungini.

Ciclo di vita di antracnosio

Come la maggior parte delle malattie fungine, l'antracnosio si propaga attraverso le spore. Una volta che un ospite è infetto, produrrà spore che possono essere distribuite dal vento, diffondendosi rapidamente da una pianta all'altra. Possono anche cadere nel terreno e essere distribuiti attraverso l'acqua spruzzata su altre piante.

Una volta che queste spore trovano un ospite, la malattia si diffonde rapidamente attraverso la pianta, causando danni a foglie, steli e frutti. Può svernare nei detriti delle piante o nel terreno e può infettare i semi in modo da ridistribuire la semina del prossimo anno. La maggior parte dei suoi danni si verifica in primavera e all'inizio dell'estate.

Mentre il tempo si riscalda, i sintomi di antracnosio si riducono rapidamente. Quando il clima è regolarmente caldo, i progressi dei funghi rallentano e si arrestano del tutto. Tuttavia, potrebbe tornare quando il tempo si raffredda.

Le stagioni umide e miti sono quando l'antracnosio è nella sua prevalenza e anche quando i sintomi si diffondono più velocemente. Tieni d'occhio i mesi primaverili e autunnali per i sintomi di infezione da antracnosi.

Sintomi di antracnosio

Lesioni antracnose sullo stelo. Fonte: Dipartimento dell'Agricoltura dell'Oregon

Poiché così tanti tipi di piante possono essere danneggiati dall'antracnosio, i sintomi variano notevolmente. Esamineremo alcuni dei segni più comuni di infezione da antracnosi qui.

Rilevazione antracnosa precoce

Nell'erba erbosa o sul prato del proprietario di una casa media, l'antracnosio può essere visto presto come macchie di erba ingiallita. Questi possono essere facili da estrarre, ma possono essere chiazzati in tutto il prato.

Per la maggior parte delle verdure e della frutta, l'antracnosio inizialmente si presenta come un piccolo avvistamento su foglie, steli o frutti. Questi punti possono essere gialli, marroni o neri, poiché lo spotting stesso invecchierà e si svilupperà.

Le colture di cereali come il grano possono presentare striature fogliari invece di avvistamento, ma saranno chiazze e tipicamente di colore giallo quando si affermano per la prima volta.

Gli alberi che sono sensibili all'antracnosi svilupperanno presto anche il rilevamento delle foglie. Soprattutto le foglie giovani che sono interessate possono torcersi o deformarsi. Durante questa fase i frutti possono essere macchiati e danneggiati.

Progressione successiva dell'antracnosio

Nel corso del tempo, le erbe del tappeto erboso si trasformeranno in un colore rosso-marrone arrugginito quando la porzione frondosa soccombe all'infezione fungina. L'antracnosio può anche causare marciume basale nell'erba, causando la decomposizione delle radici e la morte.

Frutta e verdura possono sviluppare lesioni scure e infossate lungo gli steli o sul frutto. Le macchie continueranno a scurirsi fino a diventare di colore nero e potrebbero assumere intere superfici di foglie o rami. Nel tempo, i punti anneriti possono cadere completamente, lasciando buchi nelle superfici delle foglie.

Queste lesioni si trasformeranno in marciume della frutta sul frutto, ma se la pianta è forte e sana, altrimenti dovrebbe sopravvivere con cura adeguata. I frammenti di frutta possono apparire rosati e infossati e possono avere masse di spore in superficie.

Nelle colture di cereali come grano o mais, può iniziare a verificarsi un die-back superiore. Questo può continuare anche durante i mesi più caldi dell'anno. Le lesioni possono comparire sugli steli e possono svilupparsi nel marciume del gambo.

Le cattive infezioni negli alberi possono far cadere prematuramente le foglie, a volte defoliando completamente un albero colpito. I canker possono apparire su rami o estremità delle foglie e possono anche causare cingoli del tronco. La frutta può sperimentare decomposizione e spotting esteso.

Se dopo l'infezione da antracnosi compare una nuova crescita, i rami degli alberi possono apparire attorcigliati o annodati. Mentre la maggior parte degli alberi sopravvive a lievi infezioni da antracnosi, quelle gravi possono causare danni permanenti all'albero.

Controllo dell'antracnosio

Antracnose su foglia di mango. Fonte: JIRCAS

Ora che hai una comprensione di ciò che l'antracnosio farà alle tue piante, parliamo di come trattare la malattia di antracnosio. Esamineremo anche le tecniche di prevenzione che puoi utilizzare per fermarlo prima che diventi operativo.

Trattamento antracnosio

Cominciamo con un trattamento per tutti gli usi. Olio di Neem può aiutare a prevenire lo sviluppo di questa malattia fungina sulla superficie di foglie o steli. Riduce anche la popolazione di afidi e altri parassiti che possono portare inavvertitamente spore alle tue piante, quindi è saggio usarlo comunque!

Un altro buon prodotto che può aiutare a prevenire le malattie fungine è Serenade Garden. Questo prodotto è un fungicida organico che utilizza Bacillus subtilis per uccidere la crescita fungina. È abbastanza efficace contro la maggior parte dei ceppi di antracnosio.

UN fungicida di polvere di zolfo potrebbe anche essere una buona scelta per te. Può essere usato per spolverare le foglie secche o può essere miscelato con acqua e spruzzato sulle piante. Lo zolfo ha un aroma caratteristico, ma funziona abbastanza bene per affrontare le infezioni fungine.

Se i tre precedenti non aiutano, potresti prendere in considerazione a fungicida di rame liquido. Sono parziale a Monterey Liqui-Cop, ma funzioneranno anche altre miscele di rame liquido. Questo gestisce molte malattie che attaccano alberi, verdure / frutta e piante ornamentali.

I metodi sopra funzionano anche per i prati e la maggior parte degli alberi, verdure / frutta / cereali o piante ornamentali. Se necessario, ci sono fungicidi chimici per l'erba che sono anche facili da dispensare. Basta essere cauti con questi intorno a bambini e animali domestici.

Se sei preoccupato per i frutti che potrebbero essere inclini a sviluppare aree malate, puoi farlo immersione sterilizzante post-raccolta in acqua calda. La tua acqua dovrebbe essere di almeno 125 gradi Fahrenheit e il frutto dovrà essere completamente immerso in essa per almeno cinque minuti.

Tuttavia, questo può parzialmente cuocere gli strati esterni del frutto, quindi mentre impedisce alcune forme di marciume, potrebbe essere più semplice cercare potenziali segni di marciume ed eliminare la frutta danneggiata in quel momento.

Prevenire l'antracnosio

Come ho detto in precedenza in questo articolo, la migliore difesa contro queste malattie fungine è la prevenzione, quindi parliamo di tutti i modi in cui è possibile impedire che l'antracnosio prenda il controllo.

Mantenere un cortile ben curato e un giardino. La pulizia dei detriti delle piante garantisce costantemente che i funghi non abbiano una posizione per svernare. Assicura inoltre che tutte le spore che possono essersi sviluppate vengano eliminate, si spera prima che infettino il suolo.

Distanzia le tue piante e tenerli potati per consentire un buon flusso d'aria. Ciò è particolarmente importante nei mesi primaverili e autunnali, quando un po 'di pioggia può facilmente creare condizioni perfette per lo sviluppo di funghi.

Durante la potatura, mantenere una buona igiene tra i taglie lavati le mani tra le piante. Garantire che gli strumenti e le mani siano privi di spore proteggerà la prossima pianta in linea da tagliare.

Acqua usando un sistema di irrigazione che non spruzza direttamente le piante o causa schizzi di terreno sulle piante. Se ci sono spore fungine nel tuo terreno, lo splashback può portarle sulla pianta dove possono prendere piede, quindi questo è un passo importante.

Allo stesso modo, continua frutto dalla superficie del suolo mentre cresce per prevenire la crescita di funghi nel frutto stesso.

Più sane sono le tue piante, più è probabile che resistano ai sintomi dell'antracnosio. Tenendoli fertilizzato correttamente e aumentare la qualità del suolo aiuterà le tue piante a prosperare e trattenere l'infezione.

Specie resistente alla piantagione o tollerante e semi certificati senza malattie ti darà una migliore possibilità di trattenere anche l'infezione. Mentre le specie resistenti possono ancora avere alcuni danni da malattie fungine, sono meglio in grado di sopravvivere nonostante qualsiasi danno.

Finalmente vero rotazione delle colture può aiutare a ridurre la probabilità che le spore fungine si accumulino nel terreno e causino danni alle piante.

Domande frequenti

Antracnose su foglia di albero di tulipano. Fonte: KateStJohn_Birdblog

D: Puoi mangiare i pomodori con antracnosio?

A: Anthracnose crea masse affondate sui pomodori, molte delle quali svilupperanno spore. Puoi tagliare queste porzioni di pomodoro (incluso un buon margine di carne sana intorno alla parte danneggiata) e mangiare ancora il resto, ma assicurati di buttare via la porzione malata. Non compostarlo, poiché le spore possono contaminare il compost.

Fai attenzione, anche se hai raccolto quelli che sembravano pomodori, le piante che hanno antracnosio potrebbero aver ancora trasmesso quel potenziale alla pianta. Il frutto può ancora sviluppare le macchie infossate e la crescita delle spore mentre invecchia sul bancone. Tagliare eventuali parti danneggiate prima dell'uso!

Se hai dubbi sulla parte malata e su quanto lontano arriva, c'è un vecchio detto che si applica: "In caso di dubbio, buttalo fuori".

Hai avuto problemi con l'antracnosio in passato? Hai usato qualche rimedio che non ho menzionato? Condividili nella sezione commenti in modo che anche altri possano considerarli!