Barbabietole in crescita: una taglia di raccolti di radici per l'autunno e la primavera

0
412
Barbabietole in crescita una taglia di raccolti di radici per
Barbabietole in crescita una taglia di raccolti di radici per

Le barbabietole hanno ottenuto una cattiva reputazione nel corso degli anni come strane cose rosse nelle insalate. Ma non devono esserlo, e coltivare barbabietole a casa è facile e divertente!

Disponibile in più colori tra cui una versione a strisce naturale, le barbabietole sono ricche di vitamine. Pieni di potassio sano, manganese, acido folico e vitamina B2, sono ipocalorici. E sono deliziosi.

Abbiamo sentito tutti le storie dell'orrore sulle barbabietole che macchiano le cose e sono vere. Le barbabietole rosse sono state a lungo utilizzate come forma di colorante. Ma non tutte le barbabietole hanno la classica colorazione rosso-viola e molte sono prive di macchie!

Ho già detto che sono deliziosi? Che siano cotte come contorno di verdure o tagliate a fette sopra le insalate, le barbabietole possono essere una semplice aggiunta a qualsiasi numero di pasti.

Sei abbastanza curioso di farti crescere il tuo? Tu dovresti essere! Esploriamo tutto ciò che c'è da sapere sull'umile barbabietola. Sarai eccitato quanto me prima che avremo finito!

Ascolta questo post sul Podcast di Epic Gardening

Iscriviti al Podcast Epic Gardening su iTunes o Spotify

Buoni prodotti per barbabietole in crescita:

Barbabietole: Guida rapida

Le barbabietole sono un modo eccellente per prolungare la stagione di crescita autunnale. Fonte: BrittBravoNome comune Barbabietola, barbabietola da giardino, barbabietola rossa, barbabietola da tavola, barbabietola rossa, barbabietola dorata, barbabietola bianca Nome scientifico Beta vulgaris subsp. vulgaris var. conditiva Tempo di germinazione 5-10 giorni Giorni di raccolta 45-65 a seconda della cultivar Leggero Il pieno sole preferito, tollera l'ombra parziale acqua Circa 1 "a settimana Temperatura Temperature più fredde, 60-75 gradi ottimali Umidità Può sviluppare problemi fungini se troppo umido Suolo Largo, ben drenante, può accettare terreni sabbiosi Fertilizzante Preferibilmente fertilizzante ad alto fosforo, sii cauto con troppo azoto nel terreno in quanto può causare lo sviluppo di fogliame e non radice parassiti Afidi, cavallette, minatori di foglie, nematodi a cisti di barbabietole, nematodi a nodo radicale, scarabei di pulce, scarabei di fagioli messicani, scarafaggi oscuri Malattie Macchia di foglie di Cercospora, smorzamento di Rhizoctonia e Pythium, ingiallimento e putrefazione delle radici di Fusarium, putrefazione delle radici di Aphanomyces, muffa in polvere, peronospora, macchia di foglie batteriche, crosta batterica, virus della barbabietola riccia superiore, virus della barbabietola occidentale

Tutto sulle barbabietole

Sia i verdi che le radici della barbabietola da giardino sono commestibili. Fonte: woodleywonderworks

Beta vulgaris subsp. volgare è il nome botanico della barbabietola, ma copre più di un ortaggio a radice.

È interessante notare che ci sono molte diverse forme di barbabietola. Mentre mi sto concentrando su barbabietole e barbabietole da giardino, ci sono intere famiglie di diverse cultivar simili, ma in qualche modo diverse nelle abitudini di coltivazione.

Alcune specie di barbabietole sono utilizzate per il foraggio animale. Altri sono utilizzati nella produzione di zucchero anziché di canna da zucchero. Alcune forme sono coltivate per le loro verdure a foglia verde e steli come cibo. I microgreens di barbabietola sono deliziosi. E, naturalmente, anche le radici possono essere abbastanza deliziose.

Complessivamente, le barbabietole sono economicamente il raccolto più significativo dell'ordine delle Caryophyllales. Questo ordine include cactus, garofani, piante di ghiaccio, amaryllis, molte piante carnivore e tutte le forme di barbabietole.

Cinque diversi gruppi di cultivar sono riconosciuti tra le barbabietole. Quelli sono:

  • Gruppo Altissima (Beta vulgaris subsp. Vulgaris var. Altissima) o barbabietole da zucchero: Nato in Germania nel 1700. Generalmente allevato per produrre zucchero anziché canna da zucchero.
  • Gruppo Flavescens (Beta vulgaris subsp. Vulgaris var. Flavescens) o bietola: Si ritiene che provenga dal Mediterraneo, anche se il nome "svizzero" è confuso. Ottima verdura a foglia verde.
  • Gruppo Cicla (Beta vulgaris subsp. Vulgaris var. Cicla) o barbabietola / bietola di spinaci: Originario del Mediterraneo, un'altra popolare verdura a foglia verde che si forma in una testa simile al cavolo.
  • Gruppo Crassa (Beta vulgaris subsp. Vulgaris var. Crassa) o mangelwurzel: Ha affermato di essere stato diffuso in tutto il Regno Unito, Irlanda e Scozia. Commestibile per l'uomo da giovane, ma generalmente coltivato come foraggio per animali.
  • Gruppo conditiva (Beta vulgaris subsp. Vulgaris var. Conditiva) o barbabietola / barbabietola da giardino: Le sue origini sono difficili da individuare, ma vanno dal Regno Unito all'Europa orientale. Questo è ciò che viene comunemente chiamato la barbabietola quando si parla di verdure e produce sia verdure a foglia verde che radici commestibili.

Dato che questa famiglia è così ampia, rimarrò fedele al gruppo di cultivar Conditiva per l'attenzione di oggi. Ma sono sicuro che rivedrò bietole, barbabietole da zucchero e barbabietole da zucchero in futuro!

Varietà di barbabietole consigliate

Le barbabietole sono disponibili in tre gamme di colori di base: oro, bianco o rosso.

In generale, la maggior parte delle radici di barbabietola sono di colore rosso-violaceo nella colorazione. Ricco di betanina composta naturale, questi sono usati per coloranti e coloranti alimentari e per mangiare.

La maggior parte delle varietà di barbabietole rosse ha un po 'di rosso o viola che si estende sullo stelo. Alcuni hanno persino vene viola nelle foglie.

Le barbabietole dorate e bianche non "sanguinano", poiché il livello di betanina presente in natura è molto più basso. Non dovrai preoccuparti che il tuo tagliere diventi rosa o che i tuoi vestiti si macchino.

Le barbabietole dorate hanno spesso steli giallastri per abbinare l'interno della radice. Le barbabietole bianche tendono ad avere un aspetto pallido o albino, con foglie e steli di colore più chiaro.

Barbabietole Rosse

Le barbabietole rosse hanno spesso steli rossi o viola. Fonte: lnchris10Nome Giorni alla maturità Descrizione Dove comprare Early Wonder 45 giorni 3-4 ″ barbabietole rosso intenso con verdure alte e lucide che sono ottime da mangiare. Sottaceti bene. Ottieni Semi Merlin 48 giorni Hybrid che produce radici tonde da 3 ″ confezionate ad alto contenuto di zucchero. Buona resistenza al punto fogliare e ai funghi. Ottieni Semi Boro 50 giorni resistenti alla Cercospora! Pelle rossa liscia, forma molto rotonda. Grande fogliame sano. Ottieni semi Red Ace 50 giorni Radici uniformi a crescita rapida, dolci e tenere anche quando invecchiano. Buone verdure per il raggruppamento. Ottieni semi Ruby Queen 55 giorni Barbabietola di prima produzione che si comporta bene in terreni poveri. Preferito dell'industria alimentare. Ottieni Semi Chioggia Guardsmark 55 giorni Cime di media altezza con steli a strisce rosa. Anche la radice di barbabietola è a strisce e sembra un bersaglio rosso e bianco! Ottieni semi Egiziano Crosby's 55 giorni Introdotto negli Stati Uniti nel 1869. Carne tenera, buon sapore. Ottieni semi Detroit Dark Red 56 giorni 1892 varietà di cimelio che producono barbabietole rotonde da 3 ". Resistente al freddo e può germogliare fino a 40 gradi di temperatura del suolo. Ottieni Semi di sangue di toro 60 giorni Cime rosso-viola su una radice ricoperta in modo simile. Popolare per microgreens o 2-3 "radici di barbabietola. Ottieni la varietà Red Burpee classica di 60 giorni di Seeds Burpee. Ottimo sapore, molto adattabile a varie condizioni meteorologiche. Ottieni Semi Cylindra 60 giorni Chiamato anche Formanova. Cimelio del 1880, cilindrico e 6-9 "di lunghezza. Rosso scuro. Facile da affettare e sbucciare! Ottieni semi Crapaudine 60 giorni Radici allungate a forma di carota con pelle ruvida, simile a una corteccia e polpa rosso-nera profonda. Cimelio molto antico. Ottieni semi Falcon 60 giorni Sviluppato per la coltivazione a caldo. Resiste ai bulloni, i verdi sono vigorosi. Ottima consistenza e sapore. Ottieni semi Moulin Rouge 60 giorni Colore da violaceo intenso a rosso vinoso. Perfetto per 1 "barbabietole da bambino. Belle verdure. Ottieni semi Lutz Green Leaf 65 giorni Può raggiungere dimensioni di 6 ″ senza ottenere pithy o legnoso! Verdure venate di fucsia, buona radice di conservazione. Ottieni semi Okragly Ciemnoczerwony 65 giorni Vecchia varietà dell'Unione Sovietica utilizzata per borscht e piatti simili. Barbabietola superba. Estremamente rosso scuro. Ottieni semi

Barbabietole d'oro

La pelle delle radici di barbabietola dorata tende a un colore arancione, nascondendo l'interno giallo. Fonte: kyounger3Nome Giorni alla maturità Descrizione Dove comprare Boldor 51 giorni Esterno radice color arancio con vivida carne dorata. Cime verde chiaro a gambo giallo. Molto saporito. Succhi di frutta. Ottieni semi Golden 55 giorni del cimelio del 1820. Non sanguina o macchia! Polpa giallo oro ricca con verdure saporite. Ottieni i Golden Burpee's Seeds 55 giorni 55 giorni – la barbabietola dell'era del 1940 con un sapore più dolce e delicato. 2 "taproot. Barbabietola davvero popolare nel giardino. Ottieni semi Touchstone Gold 55 giorni Foglie e steli sono verdi, con un interno radice vibrante-dorato. Buona germinazione Ottieni semi

Barbabietole Bianche

Le barbabietole bianche sono di colore avorio o bianco puro e tendono ad essere meno comuni. Fonte: Suzies FarmNome Giorni alla maturità Descrizione Dove comprare Albino 55 giorni Heirloom dall'Olanda. Radice bianca pura, liscia e rotonda. Verdi anche gustosi. Può essere usato per lo zucchero! Ottieni semi di valanga 55 giorni Radici bianche come la neve, dolcissime, diametro 2-3 ". I piani sono di colore verde pallido, con foglie di colore verde medio. Nessun sanguinamento! Ottieni semi

Piantare Barbabietole

Ascolta questo post sul Podcast di Epic Gardening

Iscriviti al Podcast Epic Gardening su iTunes o Spotify

Questo non deve essere un lavoro ingrato. In effetti, una volta che avrai familiarità con il processo, ti chiederai perché ti ci è voluto così tanto tempo per provare a far crescere le barbabietole!

Quando piantare barbabietole

Quando si coltivano barbabietole, è importante prendere in considerazione le condizioni meteorologiche.

Le barbabietole preferiscono temperature più fredde in cui crescere. Spesso vengono piantate nei mesi autunnali o primaverili.

In autunno, puoi piantare 8-10 settimane prima del primo gelo previsto. Questo dovrebbe procurarti un buon raccolto di barbabietole all'inizio dell'inverno.

Se vivi in ​​una zona priva di gelo, puoi piantare colture consecutive ogni 3 settimane durante l'inverno. Inizia le barbabietole al chiuso e trapiantale all'aperto per una buona germinazione.

In primavera, piantare barbabietole non appena il terreno può essere lavorato. Evita condizioni molto fangose. Puoi anche iniziare i semi in casa e trapiantarli in seguito.

La germinazione si verifica solo quando la temperatura del suolo è di 50 gradi o superiore. Se coltivi barbabietole per tutto l'inverno, tienilo a mente!

Dove piantare barbabietole

Se coltivi barbabietole in contenitori, seleziona quelli con una profondità di almeno 12 ". Fonte: cristynmagnus

Idealmente, vorrai piantare barbabietole in un ambiente pieno sole. Possono crescere anche in condizioni di ombra parziale, ma il pieno sole promuove radici e verdi salutari.

Se si pianta in contenitori, selezionare contenitori con una profondità di almeno 12 ". Ciò consente spazio per un buon sviluppo delle radici e per il drenaggio.

Mi piace piantare barbabietole nei giardini con letti rialzati, ma possono essere coltivate direttamente nel terreno. Modifica il terreno con il compost se è di tipo argilloso. I terreni argillosi o sabbiosi ben drenanti funzionano bene.

Se ti trovi in ​​un clima mediterraneo, puoi coltivare barbabietole durante i mesi invernali. Metterli in una posizione esposta a sud dove la luce del sole può raggiungerli tutto il giorno.

Come piantare barbabietole

Piantine di barbabietola prima di essere diradate. Fonte: NatalieHG

Quando piantare barbabietole da semi, semina i tuoi semi 1 "in profondità e 3-4" a parte se non desideri diluirli. Se non ti dispiace assottigliarne alcuni come barbabietole verdi da mangiare in seguito, puoi seminare più vicini.

Piante sottili a circa 3-4 "di distanza quando raggiungono i 2" di altezza o quando hanno sviluppato la loro seconda coppia di foglie vere.

La pacciamatura con erba tagliata, paglia o pacciame tagliuzzate aiuta a mantenere umido il terreno. Quando il clima diventa più fresco in autunno, fornisce anche il calore necessario per le radici.

Se stai coltivando barbabietole solo per le verdure, puoi seminare molto più vicino insieme. 1/2 ″ a parte senza assottigliamento offre una buona scorta di verdure. Le grandi radici non si formeranno quando si avvicinano, quindi tienilo a mente.

Barbabietole in crescita

Le radici di barbabietola sono disponibili in molte dimensioni, forme e colori. Fonte: susanvg

Le barbabietole sono un raccolto facile e divertente da coltivare! Sono alcune delle colture a radice più facili per i principianti. Ma come tutte le colture di radici, ci sono alcuni trucchi. Continua a leggere per scoprire questi suggerimenti utili.

Sole e temperatura

Per il miglior sviluppo delle radici durante la coltivazione di barbabietole, pianta in pieno sole. Le tue barbabietole possono anche crescere in ombra parziale, ma in questo modo potrebbero non svilupparsi come una radice di grandi dimensioni.

Le barbabietole preferiscono temperature più fredde e crescono meglio a temperature diurne di 60-70 gradi. I minimi notturni dovrebbero essere di 50-60 gradi. Questo li rende candidati perfetti per la crescita primaverile o autunnale.

Scoprirai che le barbabietole possono tollerare condizioni più fredde. Molte varietà possono tollerare temperature fino a 20 gradi.

Quando la temperatura scende a intervalli freddi, fornire uno spesso strato di pacciame intorno alle radici. Le coperture galleggianti delle file o i telai freddi possono fornire ulteriore calore in condizioni di congelamento.

Se le tue barbabietole stanno raggiungendo la piena maturità, fai attenzione alla temperatura esterna. Quando scende sotto i 50 gradi per oltre un mese, le barbabietole mature possono andare a seminare. Questo lascia la radice legnosa e non commestibile, quindi raccogli prima che possano mettere un gambo di seme.

Molte barbabietole si scuriranno di colore e diventeranno più dolci in condizioni più fredde. Questo rende le barbabietole raccolte in inverno abbastanza popolari!

Irrigazione e umidità

Aggiungi pacciamatura intorno alle barbabietole per mantenere umido il terreno. Fonte: MrWoodnz

Alle barbabietole piace molta acqua, poiché la usano per produrre verdure sane e radici dolci. Ma a loro non piacciono le condizioni fangose ​​o fangose, in quanto portano alla diffusione della malattia.

È meglio optare per un'umidità uniforme e uniforme. Circa un pollice di irrigazione a settimana funziona bene. Abbinalo alla pacciamatura per mantenere umido il terreno e prevenire l'evaporazione.

Innaffia di più se la temperatura aumenta, ma fai attenzione. L'umidità non è tua amica quando coltivi barbabietole! Evita di bagnare i verdi o di schizzare il particolato del terreno su di essi. Le foglie umide sono più soggette a problemi di malattia.

Consiglio di utilizzare un tubo flessibile o un altro sistema di irrigazione a goccia per irrigare. Questo impedisce schizzi o foglie umide. Inoltre, la corretta spaziatura consente il flusso d'aria intorno ai verdi, aiutandoli a proteggerli.

In climi più freddi, l'umidità non è così preoccupante. Le basse temperature non favoriscono la diffusione di funghi.

Suolo

I terreni argillosi, da leggermente acidi a leggermente alcalini sono i migliori per la coltivazione di barbabietole. Evita i terreni duri o argillosi poiché rallenterà lo sviluppo delle radici.

Se hai un terreno argilloso duro, prepara il terreno rompendolo. Scegli eventuali rocce che trovi, in quanto possono fungere da barriere allo sviluppo delle radici. Miscela in compost per allentare il terreno. Va bene anche un po 'di perlite per mantenerlo drenante e aerato.

Un terreno più sabbioso può funzionare perfettamente per lo sviluppo delle barbabietole fintanto che è ricco di nutrienti. Anche qui il compost è utile, poiché manterrà la nutrizione del suolo.

Il pH del terreno è ottimale per la coltivazione di barbabietole tra 6,0 e 7,5. Cerca di non allontanarti troppo da quell'intervallo, se possibile.

Evita anche la coltivazione intensa intorno alle barbabietole. Può disturbare le sottili radici pelose che si estendono dalla barbabietola principale. Tirare le erbacce con cura, ma evitare di disturbare il terreno intorno alla pianta ogni volta che è possibile.

fertilizzante

Troppo azoto rallenta lo sviluppo delle radici. Fonte: UGA CAES / Estensione

Le barbabietole sono alimentatori pesanti, ma tendono ad essere pignole!

I terreni ad alto fosforo sono importanti per le barbabietole. Incoraggiano un buon sviluppo delle radici e promuovono la germinazione.

Buone fonti di fosforo per le tue piante includono guano di pipistrello, fosfato di roccia molle e farina di ossa.

Anche il potassio è importante, poiché aiuta a proteggere le barbabietole da molte malattie.

Se si dispone di cenere di legno pulita dal camino (ad es. Cenere di legno duro o morbido senza legna da ardere o rifiuti di carta), conservarne una parte. Mescola piccole quantità nel terreno per aumentare i livelli di potassio prima di piantare.

Avvertenza: evitare l'applicazione di cenere di legno se il livello di pH è superiore a 6,5. Può aumentare rapidamente il pH del terreno, rendendo difficile la crescita delle piante. Anche se il tuo pH è più basso, un po 'fa molta strada, quindi fai attenzione!

L'azoto è dove è difficile. Le tue barbabietole vorranno l'azoto per promuovere una crescita sana delle loro verdure. L'azoto aiuta anche nella fotosintesi, che mantiene la pianta forte e sana.

Ma troppo azoto nel tuo terreno stimolerà le tue piantine a formare solo verdure a foglia verde. Non svilupperanno quelle grandi radici grasse che adoriamo mangiare!

Consiglio di sottoporre a test il terreno prima di piantare barbabietole. Questo ti aiuterà a sapere di cosa hai bisogno per modificare il tuo terreno, e in seguito potrai utilizzare fertilizzanti bilanciati. Anche un kit per il test del suolo domestico è un'opzione.

Un altro nutriente che è particolarmente importante per le barbabietole è il boro. Questo micronutriente protegge contro le macchie nere sulle radici. L'aggiunta di una piccola quantità di borace al letto della barbabietola può fornire questo nutriente.

Man mano che le barbabietole crescono, consumeranno qualsiasi nutrizione tu abbia lavorato nel loro suolo. È importante vestirsi di lato con un fertilizzante liquido bilanciato due volte durante la stagione. Questo fornisce qualsiasi altra nutrizione di cui abbiano bisogno.

Propagazione

Le barbabietole Chioggia vengono vendute raramente, quindi dovrai piantare le tue! Fonte: mtthompson

Le radici di barbabietola sane richiedono la propagazione dal seme. Se vuoi sia verdure che radici, devi davvero seminare le tue.

Le tue barbabietole trapianteranno bene (vedi il segmento di trapianto di seguito). Ciò ti consente di iniziare i semi in vaso o direttamente nel letto.

Interessato solo ai verdi? In tal caso, puoi sempre salvare le cime delle barbabietole con una piccola quantità di gambo ancora attaccata. Metti la radice in una ciotola poco profonda e cambia l'acqua ogni giorno. I verdi ricresceranno, ottenendo un raccolto extra di giovani verdi.

Barbabietole da potatura

Non devi potare le tue barbabietole, ma puoi sicuramente farlo se lo desideri. In realtà, ti fornirà una fonte regolare di verdure fresche!

Se stai raccogliendo verdure, seleziona solo le foglie esterne quando possibile. Non rimuovere mai più di 1/3 dei verdi della pianta alla volta. Consentire loro di ricrescere prima di raccogliere nuovamente da quella pianta.

Quando si eliminano le verdure, tagliarle o ruotarle di un pollice o più sopra la radice. Questo impedisce alla radice di perdere troppa umidità.

trapianto

Le barbabietole più vecchie non trapiantano bene. Se devi spostare le barbabietole più vecchie, è meglio raccoglierle.

D'altra parte, le giovani barbabietole si trapiantano abbastanza bene. Sono semplici da trapiantare dopo aver sviluppato la loro seconda coppia di foglie vere.

Cerca di evitare di disturbare le sottili extension pelose dai loro fittoni. Puoi evitarlo usando un piatto scomponibile. Giornali, cocco o torba e altri vasi biologici si rompono nel terreno.

Se si usano vasi in decomposizione, assicurarsi di segnare i lati e la base del vaso per consentire lo sviluppo delle radici. Man mano che la barbabietola aumenta di dimensioni, aprirà la pentola.

Non stai usando un vaso da fiori? Nessun problema. Usa un vassoio per le cellule di semenzale e pianta una singola barbabietola per cellula. Quando trapianti, rimuovi delicatamente la piantina e tutto il suo terreno. Piantalo senza disturbare il suolo o l'apparato radicale.

Raccolta e conservazione delle barbabietole

Barbabietole e verdure appena raccolte al mercato di un contadino. Fonte: tvol

Quindi hai seminato i semi e allevato con cura le tue piante. E adesso? Raccolta e semina, ovviamente! Vediamo come raccogliere le barbabietole. Tratterò anche lo spazio di archiviazione fresco e condividerò alcune tecniche di conservazione popolari.

Barbabietole da raccolta

Il primo raccolto viene effettivamente fatto quando stai diradando le piantine di barbabietole. Non buttare via quei piccoli verdi! Usali invece sulle insalate. Per evitare danni ad altre radici di barbabietola vicine, tagliare le barbabietole verdi a livello del suolo.

Se vuoi barbabietole da bambini o verdi di barbabietole giovani, lascia alcune barbabietole in posizione fino a quando le radici raggiungono circa 1 "diametro. Puoi raccogliere l'intera pianta a quel punto, lasciando circa 1 "di gambo sulla radice della barbabietola.

Le barbabietole completamente mature dovrebbero essere rimosse e tutte le verdure. Lascia 1-2 "di radice sulla radice.

C'è una buona ragione per separare i verdi dalle radici quando raccogli. Se non lo fai, i verdi continueranno a risucchiare l'umidità dalla radice, rendendola legnosa nella trama. Lasciare uno stelo corto in posizione impedisce anche "sanguinamento" dalla radice.

Se vuoi raccogliere qualche verdura da buttare nella tua insalata a metà stagione, leggi "potatura" per maggiori informazioni. Ricorda di non raccogliere più di 1/3 della pianta in una volta!

Conservazione di barbabietole fresche

Le barbabietole arrostite possono essere conservate in frigorifero per un paio di giorni dopo la cottura. Fonte: shutterbean

Se hai un sacco di barbabietole, ci sono due opzioni per la conservazione. Puoi conservare le barbabietole fresche nel frigorifero o in una cantina per le radici.

Prima di riporlo, ritagliare tutti i verdi, lasciando dietro uno stub corto di 1-2 ″. Spolvera qualsiasi terreno aderente alla superficie della barbabietola.

I verdi di barbabietola possono essere conservati in un sacchetto sigillato con chiusura a zip tra gli strati di carta assorbente. Espellere l'eventuale aria in eccesso nella borsa. Conservare fino a 2 giorni in frigorifero. Sono i migliori freschi, ma hanno una durata breve.

Le radici di barbabietola possono essere conservate in un sacchetto sigillato con chiusura a zip con l'aria espulsa. Metterli nel cassetto per frutta e verdura del frigorifero per un massimo di 7-10 giorni. Le barbabietole cotte possono essere refrigerate per 1-2 giorni in un contenitore sigillato.

La conservazione della cantina principale è leggermente diversa. Trova un secchio grande e posiziona un po 'di sabbia asciutta sul fondo, quindi aggiungi uno strato di barbabietole. Continua a stratificare in sabbia e barbabietole fino a quando le barbabietole non sono completamente coperte.

Se non hai sabbia pulita e asciutta, puoi usare trucioli di legno freschi. I trucioli di legno più vecchi dovrebbero essere appena inumiditi prima dell'uso. Questo impedisce loro di assorbire troppa umidità dai tuoi prodotti.

Barbabietole

Puoi congelare le barbabietole tagliate o intere. Fonte: Sheanbean

Esistono molti modi diversi per conservare le barbabietole per un uso successivo. Esaminiamo quelli adesso!

Congelare le barbabietole è sicuramente uno dei modi più popolari per conservarle.

Per prepararli al congelamento, cuoci e sbuccia le barbabietole. Puoi tagliarli o lasciarli interi per il congelamento. Asciugare tutte le superfici, quindi posizionarle su una teglia foderata con carta oleata. Congelare fino a quando le barbabietole sono solide. Trasferire in un contenitore ermetico o in una borsa per congelatore.

L'inscatolamento è un altro modo popolare di salvare le barbabietole per un uso successivo. Per le barbabietole in acqua, dovrai usare una bomboletta di pressione. Le barbabietole sono un alimento a basso contenuto di acidi e non possono essere consumate da sole a bagnomaria.

Puoi aumentare l'acidità preparando barbabietole sott'aceto usando una base di aceto. Se decapate le vostre barbabietole, potete bagnarle con acqua per un uso successivo!

Anche la disidratazione o la liofilizzazione sono molto popolari. Se stai preparando delle barbabietole, cucina prima le barbabietole, quindi affettale e asciugale. Per la conservazione delle barbabietole da aggiungere alle zuppe e agli stufati in seguito, puoi asciugarle crude o cotte.

Risoluzione dei problemi di barbabietola

Ascolta questo post sul Podcast di Epic Gardening

Iscriviti al Podcast Epic Gardening su iTunes o Spotify

Determinare i problemi durante la coltivazione delle barbabietole è piuttosto semplice. Ecco cosa cercare.

Problemi in crescita

Al di fuori di parassiti o malattie, il problema della barbabietola più comune è il cuore nero. A volte chiamato macchia nera di barbabietola, è causato da una carenza di boro nel terreno. Macchie nere e legnose si formeranno sopra e nella radice.

Questi punti devono essere tagliati prima di mangiare, poiché sono legnosi e poco appetibili. È possibile aggiungere piccole quantità di borace al terreno per migliorare il livello di boro prima di piantare per impedirlo. Una volta piantato, usa un estratto di alga o aggiungi del compost per cercare di migliorare i livelli di boro.

parassiti

Leafhopper e afidi sono entrambi insetti problematici per le barbabietole. Fonte: Scot Nelson

Parecchi parassiti possono diventare problematici durante la coltivazione delle barbabietole. Ecco un breve elenco di quelli che potrebbero apparire e come sbarazzarsene!

Due dei parassiti più pericolosi sono spargitori di malattie. afidi e cicaline entrambi si concentrano sulle lussureggianti barbabietole come fonte di cibo principale.

Quando si combattono afidi e cavallette, è relativamente facile eliminarli. Spruzzare con tutte le superfici delle foglie e degli steli delle barbabietole olio di neem tiene a bada questi parassiti.

Sono un po 'più difficili da difendere minatori di foglie. Le larve di parassiti fanno apparire sulle foglie tracce di un labirinto mentre banchettano con teneri tessuti vegetali.

Poiché le larve sono incapsulate nella superficie della foglia, la prevenzione è la migliore. Olio di Neem può anche aiutare a tenere a bada i minatori di foglie adulti. Per un'opzione più forte, optare per uno spray spinosad come Spray per insetti Monterey Garden.

Due tipi di nematodi causano danni alle radici. Il nematode cisti di barbabietola è il peggiore, in quanto provoca piante stentate e radici infestate da cisti. Possono verificarsi anche foglie ingiallite e appassite. Ma nematodi del nodo radicale causa anche ingiallimento e avvizzimento, specialmente quando fa caldo.

I nematodi in lotta devono essere fatti a livello del suolo. Consiglio di presentarlo nematodi benefici al tuo suolo. Questi utili nematodi uccideranno quelli dannosi e proteggeranno le tue piante.

Infine, possono venire a visitare anche tre tipi di coleotteri.

Tutti e due coleotteri delle pulci e Scarabei di fagioli messicani scheletrerà le foglie delle tue barbabietole. Poco materiale frondoso sarà lasciato alle spalle!

Spray Spinosad come Spray per insetti Monterey Garden sono piuttosto efficaci contro questi. Preferisco spray alla piretrina come Spray per giardino e giardino più sicuro, poiché funziona più rapidamente.

Infine, coleotteri oscuri può nutrirsi degli steli e delle giovani piantine delle tue piante. Le larve di questi coleotteri sono mealworms, il cibo preferito dei polli! Se hai galline, la tua popolazione di scarabei oscuri sarà quasi trascurabile poiché li divoreranno.

Niente galline? Nessun problema. Gli scarafaggi Darkling sono sensibili a entrambi gli spray di cui sopra. E tutti e tre questi coleotteri possono essere scoraggiati olio di neem su tutte le superfici di piante fuori terra.

Malattie fungine e oomicete

Una barbabietola con sintomi di macchia fogliare cercospora. Fonte: Cultivate_Oxford

Le macchie rosso-violacee sono il primo segno di spot foglia di cercospora. Questi punti alla fine diventeranno marroni, si seccheranno e cadranno dalla foglia, lasciandoli crivellati di buchi.

Puoi combattere questa macchia di foglie fungine con Serenade Garden Disease Control Spray. Certificato OMRI, questo spray organico contiene bacillus subtilis, un batterio che blocca lo sviluppo delle spore. Rimuovere le foglie danneggiate, se possibile.

Smorzamento provoca il collasso della piantina e radici appassite. Può anche sembrare che il gambo della piantina sia stato masticato da un parassita. Funghi Rhizoctonia e Pythium sono responsabili di questa malattia.

Un prodotto chiamato Mycostop si sta dimostrando efficace contro lo smorzamento. Una volta miscelato con acqua, viene spruzzato sul fogliame per prevenire lo sviluppo di funghi. Questo non curerà le piante che sono già danneggiate e dovrebbero essere rimosse.

Fusarium è un'altra malattia fungina che provoca ingiallimento e marciume radicale nelle barbabietole. Mycostop è di nuovo utile come preventivo qui, ma il fusarium è più insidioso. Può abitare nel terreno per anni dopo la formazione. La prevenzione è importante con questa malattia!

Aphanomyces root marc colpisce spesso le barbabietole da zucchero, anche se è meno comune nei giardini di casa. Ciò provoca lesioni acquerellate lungo la grande radice di barbabietola. È causato da un agente patogeno a base acquosa che è un oomicete e può essere difficile da combattere.

I primi studi sul campo lo stanno dimostrando calce esaurita, un sottoprodotto dell'industria delle barbabietole da zucchero, può essere utile. La calce, o carbonato di calcio, viene utilizzata per purificare il succo di barbabietola da zucchero prima di produrre zucchero. La calce esaurita viene quindi lavorata nei campi per ridurre gli scoppi di afanomici.

L'uso di calce nei tuoi giardini può aiutare a prevenire questa forma di putrefazione delle radici, ma cambierà anche il pH del terreno. Se non coltivate in modo specifico barbabietole da zucchero, è improbabile che incontriate afanomici.

Muffa in polvere e peronospora sono entrambi comuni sulle barbabietole. La muffa in polvere crea una crescita biancastra e polverosa sulle foglie. La peronospora fa sì che le spore grigie sfocate crescano sulle foglie.

Entrambe le forme di muffa hanno una soluzione semplice. Spruzzare con Monterey Liqui-Cop o un altro fungicida a base di rame elimina queste malattie. Olio di Neem può agire come preventivo.

Malattie batteriche e virali

Macchia fogliare batterica provoca macchie gialle o marroni sulle foglie. Un altro problema batterico, crosta, provoca macchie grigie, bianche o marrone chiaro sulle radici.

Queste malattie batteriche possono essere trattate usando Serenade Garden. Il punto fogliare è prevenibile con l'applicazione di olio di neem, ma la crosta è più insidiosa. Evita le condizioni del terreno asciutto per prevenire lo sviluppo di croste.

Infine, ci sono un paio di virus a cui sono sensibili le barbabietole.

Top riccio di barbabietola viene diffuso dalla foglia di barbabietola. Questa malattia fa piegare e arricciare le foglie verso l'interno. Inoltre provoca ingiallimento o scolorimento delle foglie e può arrestare la crescita di foglie e radici.

Virus della barbabietola gialla occidentale viene trasmesso dagli afidi. Questo virus crea un ingiallimento tra le vene sulle foglie e talvolta macchioline bruno-rossastre. Le foglie possono assumere un aspetto arrugginito, addensarsi, diventare coriacee o fragili.

In entrambe le malattie virali, non ci sono cure attualmente disponibili. Prevenire i parassiti che diffondere queste malattie è essenziale. Rimozione delle erbacce che possono ospitare le malattie aiuterà anche a prevenirle.

Domande frequenti

D: Cos'è la beeturia ed è pericolosa?

A: Non pericoloso al minimo! Le barbabietole rosse contengono naturalmente un composto naturale chiamato betanina. È usato come colorante alimentare e aroma. Recentemente è diventato popolare colorare i dessert con esso in quanto può produrre un colore fucsia scuro vivido.

Tuttavia, i corpi umani non scompongono la betanina e altri coloranti alimentari. Beeturia è il termine dato al passaggio naturale dell'eccesso di betanina attraverso le urine o le feci. Dal momento che è di colore rosso, può far apparire le tue escrezioni rosa o rossastre. Se non te lo aspetti, potrebbe essere un po 'uno shock.

Alcune persone metabolizzano la betanina più facilmente di altre e non sperimentano mai la beeturia. Altre persone possono avere qualche fetta di barbabietola su un'insalata e fare pipì rosa il giorno successivo. Ma non fatevi prendere dal panico! È solo un segno che hai mangiato barbabietole o qualcosa con un estratto di barbabietola.

Una generosità di barbabietole può essere nel tuo futuro! Hai un tipo preferito di barbabietola? Ti piacciono le barbabietole verdi o preferisci le radici dolci? Fammi sapere nella sezione commenti!