Come coltivare l'erba di grano in pochi semplici passaggi

0
282
Come coltivare lerba di grano in pochi semplici passaggi
Come coltivare lerba di grano in pochi semplici passaggi

Sarò il primo ad ammetterlo. Per un po ', ho pensato che l'erba di grano fosse uno di quegli "alimenti salutari" di cui le persone adoravano solo perché pensavano di essere in buona salute. Tipo, chi vuole mangiare un filo d'erba?

Ma sapevo che avrei potuto imparare a coltivare l'erba di grano da solo, quindi ho provato a farlo.

Dopo aver realizzato quanto sia facile da coltivare e che abbia legittimamente dei benefici nutrizionali, ho cambiato opinione. Certo, non è la panacea che alcune persone pensano che sia, ma è economico e semplice da coltivare.

Inoltre, è un'ottima aggiunta a qualsiasi succo che produco con uno di quei succulenti spremiagrumi che tutti hanno nascosto nell'armadio.

Quindi sei pronto per iniziare a coltivare anche l'erba di grano? Cresciamo!

Ascolta questo post sul Podcast di Epic Gardening

Iscriviti al Podcast di Epic Gardening su iTunes

Buon seme di erba di grano:

Vassoi buoni:

Buone scelte di suolo o alternativa al suolo:

Altre buone forniture:

Guida alla crescita rapida

Nome comune Wheatgrass, grano tenero Nome scientifico Triticum aestivum Tempo di germinazione 2 giorni Giorni di raccolta 7-10 giorni Leggero Luce indiretta inizialmente, pieno sole dopo acqua Nebbia due volte al giorno, più in condizioni asciutte Temperatura 60-75 gradi Fahrenheit Umidità Può portare da secco a umido Suolo Terriccio o alternativa al suolo Fertilizzante Concime liquido per alghe diluito in acqua parassiti Mosche della frutta, insetti di erba nera Malattie Muffa, gambo o radice ruggine, fuliggine, ergot

Wheatgrass Growing Materials

Realisticamente, se hai semi di grano, mix di invasatura e qualche contenitore ben drenante per metterli in, puoi coltivare l'erba di grano a casa. Tuttavia, è disponibile una vasta gamma di alternative alternative in crescita. Accelerare la germinazione con l'uso di determinati prodotti può far crescere l'erba più rapidamente. Esploriamo le scelte che dovrai fare prima di iniziare.

Seme Di Erba Di Grano

Semi di grano pronti per essere piantati. Fonte: CIMMYT

Mentre la maggior parte delle varietà di grano tenero (Triticum aestivum) possono essere utilizzate per la coltivazione di erba di grano, in genere sono le varietà di grano duro invernali che vengono utilizzate. Il grano invernale richiede un periodo di vernalizzazione per formare le teste dei semi, ma non per sviluppare l'erba stessa.

L'acquisto di semi destinati a crescere come erba di grano è generalmente migliore, poiché tende ad avere alti tassi di germinazione. A causa della necessità di utilizzare una grande quantità di semi per avviare un vassoio, ti consiglio di acquistare sacchi di semi più grandi in modo da avere abbastanza da lavorare. Per fortuna, l'acquisto di grano duro invernale come questo seme organico di grano rosso duro non OGM è economico.

Vassoi per piantare

Vassoi multipli di erba di grano. Fonte: hyperlinkguerrilla

Puoi usare un certo numero di tipi di contenitori per far crescere la tua erba di grano in casa. I contenitori per non devono essere molto profondi, in quanto non hanno bisogno di molto spazio per la struttura della radice. Funzioneranno piatti poco profondi con alcuni fori, così come i vassoi per piante in plastica o terracotta.

Preferisco questi vassoi di plastica da circa 10 "x 20" con fori di drenaggio, in quanto forniscono una grande quantità di erba per il minimo sforzo. Innaffia semplicemente il vassoio e sei bravo a crescere.

È importante utilizzare vassoi con drenaggio incorporato. Se si opta per un contenitore alternativo, assicurarsi di selezionarne uno con un drenaggio eccellente. Questo impedisce alla tua erba giovane di affogare o sviluppare problemi di muffa.

Alternativa al suolo o al suolo: quale usare?

Vassoi di cocco da coltivazione. Fonte: wormjava

Un buon terriccio sterile funziona bene, e molti di noi ne hanno un po 'nel capanno. Viene fornito ricco di sostanze nutritive che la tua erba utilizzerà per un buon beneficio. Tuttavia, ad alcune persone piace usare l'intera pianta giovane, le radici e tutto il resto. Ciò richiede molto lavaggio extra. Tuttavia, le tue giovani erbe hanno tutta la nutrizione di cui hanno bisogno senza fertilizzanti aggiunti.

Tuttavia, ora sono disponibili molte alternative al suolo che ridurranno la necessità di sciacquare via frammenti di sporco.

La fibra di cocco mantiene più del suo peso in acqua, pur consentendo alle tue piante di avere un buon drenaggio. Un mix di impregnazione fuori suolo come Coco Loco, che combina la ritenzione idrica della noce di cocco con la perlite e altri nutrienti, è un'ottima alternativa. Puoi anche usare il cocco senza la perlite e gli additivi, ma potresti dover aggiungere un po 'di nutrimento sotto forma di un fertilizzante alghe.

L'uso di una combinazione di vermiculite e un fertilizzante per alghe fornirà anche un buon terreno di partenza per i semi. La vermiculite stessa è un minerale e quindi non ha molti nutrienti per le piante, ma il fuco fornirà prontamente tutto il necessario per una buona crescita.

Infine, ci sono vari tessuti naturali che sono perfetti per la coltivazione di tutti i tipi di germogli, microgreens ed erbe. Alcuni esempi di questi sono TerraFibre (realizzato con fibra di canapa industriale), Biostrate (feltro in fibra naturale) o Micro-Mats (fibre di legno infeltrito). Anche il tessuto Tencel è una buona opzione. I tessuti naturali come questo possono richiedere l'uso del fertilizzante alghe per coltivare un raccolto sano e vigoroso.

Nel complesso, il mix di invasatura offrirà il massimo nutrimento per le tue erbe, seguito da cocco e vermiculite. Tuttavia, i tessuti naturali possono ridurre la diffusione di escrescenze fungine. Tutte queste opzioni funzioneranno, dipende semplicemente da cosa vuoi usare.

Altre attrezzature necessarie

Quindi hai ottenuto alcuni semi di erba di grano, hai il tuo vassoio di coltivazione (con un buon drenaggio!) E hai selezionato un terreno di coltura. Cos'altro è necessario?

Consiglio di investire in un pacchetto di flaconi spray resistenti. Dovrai appannare la tua erba di grano mentre cresce per mantenerla idratata. Avere più bottiglie a portata di mano significa che puoi sempre avere una bottiglia disponibile con acqua naturale e un'altra con una miscela di fertilizzante alghe e acqua nel caso in cui sia necessario avviare la crescita.

Se è inverno e stai coltivando cose nel garage freddo, potresti voler un tappetino riscaldante per piantine per aiutare a portare la temperatura del tuo mezzo a un buon punto di germinazione. Tuttavia, se stai iniziando la tua erba di grano in casa, la temperatura ambiente della tua casa va bene.

Piantare Wheatgrass

Le colture a crescita rapida come l'erba di grano non sono difficili da coltivare, una volta che hai imparato le basi! Un vassoio di erba di grano può essere coltivato tutto l'anno, quindi puoi avviarlo in qualsiasi momento.

Pre-germogliatura dell'erba di grano

Semi appena germogliati. Fonte: produzioni snakegirl

Mentre puoi semplicemente piantare direttamente nei vassoi, otterrai risultati molto migliori se germogli il seme prima di piantare. Non ci vuole molto tempo extra e rende la tua raccolta molto più produttiva, quindi fallo!

Metti i semi in una ciotola e aggiungi da due a tre volte più acqua nella ciotola. Assicurati che sia intorno ai 60-70 ° per una germinazione ottimale. Lasciare in ammollo per 12 ore.

Dopo che i semi si sono inzuppati, scola la ciotola. Puoi usare l'acqua per annaffiare altre piante che stai coltivando, poiché è piena di nutrimento dai semi.

Risciacqua i tuoi semi con più acqua e scola di nuovo. Distribuisci i tuoi germogli su un tovagliolo di carta su un ripiano che non sia esposto alla luce solare diretta. Ripeti il ​​processo di risciacquo e drenaggio fino a quando non vedi l'inizio di una radice sulla maggior parte (o su tutti) dei tuoi germogli.

Preparare il vassoio

Due giorni di crescita. Fonte: Henna Sooq

Se si utilizza un buon terriccio, aggiungerlo ai vassoi per la semina. Inumidilo liberamente con acqua, ma non bagnarlo troppo – non vuoi che si formino pozzanghere nel mezzo. Assicurati di controllare che il terreno sia bagnato fino in fondo con le dita. Ne vuoi 6-8 tazze per un vassoio da 10 ″ x20 ″. I vassoi non devono essere pieni, hanno solo bisogno di almeno 1/2 "a 1" di terreno per fornire spazio alle radici.

Per vermiculite o cocco, utilizzare 6 tazze per un vassoio da 10 × 20 ″. Assicurati che sia profondo almeno 1/2 ". Spruzzare acqua su tutta la superficie e distribuirla. Per la vermiculite, usa un litro d'acqua. Per la fibra di cocco, assicurati che sia umida, ma non inzuppata (la fibra di cocco trattiene l'acqua molto bene).

I tappetini in fibra naturale devono essere tagliati per adattarsi al vassoio e devono essere inumiditi come indicato sulla confezione. Molti di questi raccomandano un breve bagno in acqua per idratarli, ma non dovrebbero essere troppo fradici, altrimenti potrebbero iniziare a cadere a pezzi.

Se lo desideri, puoi aggiungere una leggera spruzzata di fuco liquido all'acqua quando inumidisci il terreno di semina. Questo non è necessario per i mix di impregnazione, ma può essere utile con altri mezzi.

Piantare Wheatgrass

Tre giorni di crescita. Fonte: Henna Sooq

Distribuisci i semi uniformemente sul terreno. Se lo desideri, puoi sciacquarli un'ultima volta prima di distribuirli per assicurarti che siano umidi e pronti per essere piantati. La maggior parte delle persone tende a sottopiantarsi all'inizio, quindi sentiti libero di distribuire molti semi sul tuo vassoio. Produce una pianta più piccola del seme stesso.

Copri il vassoio con un altro vassoio capovolto. Questo è fondamentale durante le prime fasi della crescita per mantenere l'area di crescita scura e umida. Questo vassoio dovrebbe anche avere fori in modo che l'aria possa circolare dentro e fuori dalla cavità.

Posiziona i tuoi vassoi in un'area poco illuminata a temperatura ambiente.

Suggerimenti per la cura di Wheatgrass

Cinque giorni di crescita. Fonte: Amy M. Youngs

La tua erba è piantata! Ora esaminiamo il modo migliore per convincere la crescita della qualità dal tuo piccolo prato.

Leggero

L'erba di grano pre-germogliata deve essere mantenuta al buio, almeno inizialmente. Questo simula l'oscurità sotto la superficie del suolo. Dopo 3-5 giorni, è possibile rimuovere quella copertura. A quel punto, la tua erba dovrebbe essere alta circa un pollice. Può sembrare un po 'pallido, ma è perché non ha avuto accesso regolare alla luce.

Posiziona il vassoio scoperto vicino a una finestra in una luce intensa e indiretta. Inizierà a diventare verde. Se arriva il sole diretto per brevi periodi di tempo, va bene lo stesso. L'obiettivo è quello di incoraggiare quella brillante tonalità verde. Trovo che il mio funzioni bene con la luce indiretta o sotto una luce crescente.

Dopo un altro paio di giorni, puoi spostare il tuo vassoio in una posizione dove riceve il sole diretto per gran parte della giornata. Tuttavia, potrebbe essere necessaria più acqua a quel punto, quindi controlla regolarmente il tuo terreno di coltura per assicurarti che abbia ciò di cui ha bisogno.

Temperatura

Quando inizi il tuo raccolto, vuoi che le temperature siano tra 60 e 75 gradi. Ciò rende la coltivazione indoor la migliore opzione per iniziare, poiché è possibile mantenere la gamma ottimale.

Una volta che la tua erba giovane ha raggiunto 1/4 "a 1/2" di altezza, può tollerare temperature più basse o più calde, a condizione che le sue radici rimangano comode. Tuttavia, per il miglior raccolto, piace davvero quella gamma 60-75.

Se la temperatura supera gli 80 gradi, assicurarsi che tutti i vassoi coperti di grano abbiano un'adeguata ventilazione per prevenire la formazione di muffe o funghi.

Watering

Una vista dall'alto. Fonte: samuda

Innaffialo leggermente due volte al giorno usando una bottiglia per nebulizzare. Inizialmente, stai solo cercando di mantenere i germogli abbastanza umidi da poter mettere le loro radici nel terreno o nel terreno. Una volta che hanno messo le loro radici verso il basso, vuoi mantenere umido il mezzo di impregnazione o il mezzo di coltivazione, ma non bagnato. Ciò mantiene umidi i tuoi germogli e crea una crescita verde vibrante.

Se il tuo vassoio è in pieno sole regolarmente, controlla regolarmente il terreno di coltura. A quel punto potrebbe essere necessario irrigare più di due volte al giorno. Se il terreno o il terreno non è molto umido, vai avanti e spruzzalo un po 'più spesso.

Non dovresti mai avere un pool di acqua sopra la cima di tappeti, cocco o mix di invasatura. Troppa acqua può far affogare la tua erba di grano.

Fertilizzante Erba di grano

Se vuoi aumentare la crescita della tua erba di grano, puoi diluire un po 'di fuco liquido nel flacone spray che stai usando per annaffiare. Non dovresti usarlo ogni volta che annaffi, ma può sicuramente aumentare la crescita!

Raccolta e utilizzo dell'erba di grano

Una volta che l'erba di grano raggiunge almeno sei pollici di altezza, si sta avvicinando al momento del raccolto. Ora è il momento di prepararci a raccoglierlo e usarlo.

Raccolta

Raccolto appena raccolto. Fonte: Kristoffer Trolle

Il momento migliore per raccogliere l'erba di grano è quando ha raggiunto la fase di giunzione. A questo punto, la foglia inizia a dividersi o formare una foglia secondaria. Questo è generalmente quando è 7-8 "in altezza. Puoi raccoglierlo fino a 6 "di altezza, però!

Per la raccolta, consiglio di tagliare l'erba con un paio di forbici affilate appena sopra l'articolazione della radice o qualsiasi residuo di seme. Un coltello affilatissimo funzionerà anche fintanto che taglierà l'erba in modo pulito senza strapparlo.

Di solito è possibile ottenere più colture da un determinato lotto di semi senza evidenti cambiamenti di sapore. Tuttavia, assicurati di aggiungere un po 'di fertilizzante alghe liquido dopo la raccolta per incoraggiare la crescita fresca. Di solito, le persone ottengono da due a tre raccolti da un determinato vassoio prima di ripiantare.

La raccolta prima dell'uso è il modo migliore per garantire la freschezza.

Memorizzazione

Il succo di erba di grano fresco può essere conservato congelando in vassoi per cubetti di ghiaccio. Fonte: Gauravonomics

Per conservare l'erba di grano, assicurati che sia il più asciutto possibile. Il grano secco mantiene molto meglio dell'umidità. Mettilo in un sacchetto di prodotti con un fazzoletto di carta asciutto avvolto attorno al mazzo per assorbire l'umidità in eccesso. Usalo il più rapidamente possibile in modo da non avvizzire o rovinare. Conserverà facilmente per 3-4 giorni in questo modo.

Dal momento che un vassoio è solitamente pronto per essere raccolto allo stesso tempo, puoi anche spremerlo tutto e congelare l'eventuale succo in eccesso nei vassoi per cubetti di ghiaccio. Questi cubetti verdi possono quindi essere gettati nel tuo frullato mattutino o in un bicchiere di succo di frutta.

Se hai familiarità con la polvere di erba di grano, potresti essere interessato a sapere che esiste un modo per preparare questo pratico additivo a casa usando un disidratatore. Risciacqua accuratamente l'erba di grano dopo averla raccolta per accertarti che non ci sia polvere, quindi distribuisci l'erba in uno strato sottile sui vassoi dell'essiccatore.

Una volta che è completamente disidratato, puoi spolverarlo e conservare la polvere in un contenitore ermetico con un pacchetto di essiccante per rimuovere l'umidità residua. Usalo come faresti con qualsiasi polvere comprata in negozio.

Wheatgrass Juicing

Juicing con uno spremiagrumi masticante. Fonte: RaviGogna

Poiché l'erba di grano è un'erba piuttosto che un frutto, può essere un po 'complicato estrarre il succo. Uno spremiagrumi masticante estrae il succo più facilmente. Gli spremiagrumi centrifughi non macinano l'erba e rilasciano il succo.

Puoi anche tagliare finemente la tua erba e macinarla in un mortaio e un pestello. Prepara una pasta densa del raccolto tritato, quindi aggiungi un po 'd'acqua e macina ancora per un po'. Svuota il mortaio in un pezzo di garza sopra un colino e lascia filtrare la maggior parte del succo mentre prepari più pasta di erba di grano. Una volta macinato tutto e lasciato scorrere il succo, raccogli delicatamente la garza e spremi fuori il succo in eccesso.

Esiste un terzo metodo che può essere utilizzato anche per preparare il succo di erba di grano, anche se ci sono persone che sostengono che ossida il succo ed è un metodo inferiore. Metti la tua erba a dadini e un po 'd'acqua in un robot da cucina e pulsa fino a quando il liquido diventa verde brillante e la maggior parte dell'erba di grano è stata polverizzata. Quindi, preparare il filtro con una garza ed estrarre il liquido.

Ci vogliono circa 1/4 di tazza di erba per fare una porzione di succo.

Wheatgrass per animali domestici

Gatto che mangia erba. Fonte: wabisabi2015

Se hai mai coltivato erba di gatto, molto probabilmente coltivavi erba di grano. L'erba di gatto può essere composta da erba di grano, avena o orzo o una combinazione dei tre. L'erba canina, sebbene meno comune, è la stessa.

Mentre i gatti e alcuni cani amano masticare sull'erba, non è per gli stessi motivi per cui mangiamo piante. Cani e gatti sono carnivori e non hanno gli enzimi giusti per digerire correttamente le erbe. Mentre ottengono alcuni benefici nutrizionali (principalmente il contenuto di vitamina E, anche se in misura minore anche alcune vitamine del gruppo B), è più probabile che vomitino l'erba.

Ed è proprio per questo che cani e gatti mordicchiano sull'erba. L'erba può far vomitare i gatti, il che li aiuta a sbarazzarsi di boli di pelo o altro materiale indigeribile. Ciò li farà sentire più a loro agio e può prevenire la costipazione. Nei cani, l'erba di grano ha un po 'di effetto lassativo e aiuta a eliminare la costipazione. Può anche risolvere un mal di stomaco.

Non devi fare nulla di speciale per prepararlo per i tuoi animali domestici. Basta far crescere un cerotto più piccolo pensato specificatamente per l'uso con animali domestici e lasciarlo masticarlo quando ne sentono il bisogno.

Invece di lasciare che il tuo gatto o cane mastichi sul prato, che può contenere pesticidi o altri contaminanti o parassiti, coltivarli con l'erba dedicata fornirà loro uno spuntino sicuro.

Cosa dovresti fare con la polpa?

Vassoi e vassoi di bontà verde. Fonte: Scrap Pile

Ci sono tutti i tipi di idee là fuori per usare la polpa di grano. Sono stati raccomandati di tutto, dagli impiastri ai morsi di insetti alle aggiunte fibrose al pane. Ma onestamente, non consiglio di provare a usarlo in medicina o come additivo per fibre negli alimenti.

Quello che ti consiglio di fare con la tua polpa è aggiungerlo al tuo sistema di compostaggio worm se ne hai uno. Se non esegui il compostaggio a vite senza fine, puoi mescolare la polpa con del giornale, del pacciame o della segatura grattugiati e metterlo nella pila del compost o nel bicchiere del compost. La polpa di erba di grano si decomporrà rapidamente e offrirà un ulteriore vantaggio al tuo giardino normale. Puoi anche aggiungerlo a un bidone o secchio di bokashi.

Conservare il tuo seme

È probabile che tu abbia semi extra dopo la prima piantagione. I semi di grano sono meglio conservati in un luogo fresco e asciutto. Puoi tenerli nel congelatore se sei sicuro che non ci sia umidità nella borsa. Un frigorifero è anche un buon posto se hai intenzione di utilizzare il tuo seme più frequentemente. Metti il ​​sacchetto di semi in un sacchetto per congelatore e rimuovi quanta più aria possibile quando li riponi. Se hai un pacchetto di essiccante, puoi aggiungerlo per tenerlo asciutto.

Problemi di risoluzione dei problemi

L'incredibile struttura della radice. Fonte: thebittenword

Il 99,9% delle volte, non avrai un solo problema a coltivare questa pianta. Questa roba è semplicissima da coltivare! Tuttavia, esaminiamo quali pochi problemi esistono durante la coltivazione dell'erba di grano e come ripararli.

Problemi in crescita

Se il tuo raccolto inizia a chinati e ingiallisci, probabilmente l'hai lasciato andare troppo a lungo prima della raccolta. Ma l'ingiallimento può anche essere un segno di sovra o sotto-irrigazione, troppa poca luce o mancanza di nutrienti nel mezzo di coltivazione.

Le piante che sono sotto i sei pollici di altezza e che stanno ingiallendo dovrebbero essere controllate per assicurarsi che il terreno di coltura non sia inzuppato. Se è troppo bagnato, evita di annaffiare fino a quando non migliora. Inoltre, dai alla tua erba l'accesso a una luce solare più diretta, in quanto ciò può aiutare a far evaporare parte dell'umidità in eccesso.

Se la tua erba è alta più di sei pollici e inizia a ingiallire, potresti aver perso il periodo di raccolta ottimale. A dire il vero, puoi aggiungere un po 'di fuco liquido alla prossima sessione di irrigazione. Se ricomincia a inverdirsi, l'hai salvato. In caso contrario, vai avanti e raccogli come di consueto, ma elimina le lame di grano nella pila del compost e attendi che un nuovo lotto cresca.

Anche, sii consapevole della densità dei tuoi semi. Quasi sempre incontrerai problemi di crescita fungina se pianti i semi troppo densamente. Questo non è un grosso problema in quanto puoi semplicemente sciacquarlo dalle piante quando arriva il momento del raccolto, ma non sembra molto appetitoso e alcune persone non riescono a sopportarlo.

Per evitare del tutto questo problema, basta piantare meno semi nel vassoio. Se il problema persiste, spostare i vassoi in un'area con più flusso d'aria aiuterà. Puoi anche crescere all'esterno per massimizzare il sole e il flusso d'aria.

parassiti

Moscerini della frutta puoi usare i tuoi vassoi di erba di grano come casa e piccole nuvole di questi piccoli parassiti volanti ti faranno impazzire (specialmente in una serra). Il modo più semplice per respingerli è mantenere l'aria che circola intorno alla tua area di crescita. Posizionare una ventola a bassa velocità di fronte ai vassoi dovrebbe tenere a bada questi bug. Tuttavia, potrebbe essere necessario annaffiare più spesso poiché l'evaporazione è più probabile con un sacco di flusso d'aria.

Il parassita più dannoso è il bug di erba nera. Questi insetti perforano i fili d'erba e ne risucchiano l'umidità. Come vogliamo quel succo d'erba, questo è un grosso problema! Se i tuoi fili d'erba stanno sviluppando macchie bianche nella parte superiore, potresti avere un'infestazione vicino all'erba di grano. È più semplice scaricare il batch corrente per eliminare eventuali uova e avviare un nuovo batch in ambienti chiusi.

Malattie

Muffa è generalmente la malattia più comune tra i coltivatori di erba di grano. Ciò è causato dall'eccesso di acqua dentro e intorno alla base e alla struttura della radice dell'erba. Mentre lo stampo non è dannoso, avrà un sapore sgradevole. Puoi lavare la maggior parte degli stampi se si sviluppano, ma se ci sono danni all'erba, scartare la parte danneggiata. Per prevenire la muffa, mantieni il terreno umido ma non bagnato e assicurati che ci sia un buon flusso d'aria intorno all'erba.

Alcuni ruggine del gambo e della radice può influenzare wheatgrass. Per prevenirli, usa semplicemente un terreno di coltura sterile e raccogli regolarmente. Non permettere che cresca troppo.

oscenità è un altro problema. Questa crescita nera e polverosa è un'altra forma di infezione fungina. Se scopri smut, getta l'intero lotto compreso il terreno di coltura. Non aggiungerlo a una pila di compost. Lavare e disinfettare accuratamente il vassoio in crescita con una miscela di candeggina e acqua per eliminare eventuali spore fungine rimaste prima di riutilizzarlo.

Se lasci che il tuo wheatgrass vada a seminare, hai un rischio minore di un fungo ergot formatura. Il Claviceps purpurea è l'ergot più comune sul grano e può svilupparsi solo nelle teste dei semi. Le erbe stesse non sono a rischio. L'ergot può essere pericoloso sia per l'uomo che per gli animali, ma è facile prevenirlo: non lasciarti andare al seme!

FAQs

Crescita giovane Fonte: thebittenword

Q: Devo riutilizzare il mio mezzo di coltivazione?

A: Nella maggior parte dei casi, è meglio sostituire il tuo mezzo di coltivazione. Il terriccio può contenere spore fungine che possono infettare lotti futuri, così come la fibra di cocco. I vari tessuti naturali non devono semplicemente essere riutilizzati.

Puoi aggiungere al tuo compost la tua miscela di base di base o la fibra di cocco e sostituirla. I tessuti naturali di solito richiedono strutture di compostaggio industriale, anche se i tessuti in fibra di canapa (come TerraFibre) possono anche essere triturati e aggiunti a un normale mucchio di compost. Ci vogliono solo un po 'più tempo per essere scomposti rispetto al resto del compost.

D: Il wheatgrass è senza glutine?

A: Può essere, a seconda di come lo raccogli. Il glutine di frumento, la proteina a cui molte persone sono sensibili, non si forma nell'erba giovane stessa. Si forma solo nel grano, i semi della pianta. Pertanto, può essere privo di glutine, a condizione che non ci sia alcuna possibilità che i semi si trasformino nel tuo prodotto finito.

Se stai raccogliendo con cura sopra i resti di semi, dovrebbe essere privo di glutine. Tuttavia, se stai crescendo su un terreno senza suolo e hai intenzione di consumare l'intera pianta, potrebbero esserci resti di semi che contengono glutine di grano.

Anche i succhi e le polveri di wheatgrass prodotti commercialmente sono difficili. Mentre possiamo essere sicuri di non permettere che i frammenti di semi nei nostri alimenti a casa, i produttori commerciali stanno lavorando su larga scala. Piccole quantità di semi possono penetrare accidentalmente in prodotti commerciali. Per questo motivo, è importante essere sicuri che il prodotto che stai acquistando sia etichettato come privo di glutine e che ti fidi della qualità e della sicurezza dei prodotti di quell'azienda.

Come con qualsiasi altro prodotto naturale, se non si è assolutamente sicuri dell'uso dell'erba di grano, consultare il proprio medico o nutrizionista prima dell'uso. È sempre meglio essere sicuri piuttosto che dispiaciuti.

Q: wheatgrass è davvero buono per te?

A: Potrebbe non essere la cura miracolosa che stai cercando, ma sì, l'erba di grano può essere buona per te. Come ogni pianta verde e frondosa, contiene vitamine e minerali essenziali per mantenersi in salute.

Il succo di erba di grano contiene elevate quantità di vitamina E. Quella particolare vitamina viene utilizzata dai nostri corpi come antiossidante e rinforza il sistema immunitario, aiutandoci a combattere il raffreddore o l'influenza. Altrimenti, è paragonabile o inferiore nel contenuto di nutrienti rispetto alla maggior parte delle altre verdure a foglia verde. Troverai più ferro, potassio, magnesio, calcio e vitamine B e C negli spinaci a foglia verde di quelli che troverai in erba di grano, sebbene contenga quelli in quantità minori.

In generale, non è peggio per te di altre verdure a foglia verde, e in termini di contenuto di vitamina E è decisamente migliore della maggior parte. Ma non è probabile che curare il cancro o essere la panacea che alcune fonti suggeriscono che lo sia.