Come rendere Pothos più pieno: 5 semplici suggerimenti

0
13073
Come rendere Pothos più pieno semplici suggerimenti
Come rendere Pothos più pieno semplici suggerimenti

Pothos, noto anche con il nome di edera del diavolo, vite d'argento, pianta di denaro, ecc., È probabilmente la pianta d'appartamento più popolare di tutti i tempi. Con le sue attraenti foglie a forma di cuore (da non confondere con un filodendro a foglia di cuore), il suo aspetto simile a quello di una vite e la sua capacità di purificare l'aria interna, le piante di pothos sono la scelta ideale per la tua casa o il tuo ufficio.

Ma…

La maggior parte di noi vuole sapere come rendere il pothos più pieno – dandogli quell'aspetto bello e folto della vite. Ecco 5 consigli per la cura che dovrebbero aiutarti!

Metodo 1: Pota correttamente la tua pianta

Non puoi battere il modo in cui pothos proviene da un asilo nido: stretto, compatto e folto! Fonte: floresyplantas.net

Per ottenere quell'aspetto folto, le piante di pothos richiedono una routine di potatura. Se non li poti, gli steli continueranno a trascinarsi e sembreranno sempre più sottili. Crescono spesso in aree con ancora meno luce, portando a foglie più radi e un aspetto complessivo non scolpito.

Strumenti necessari

Il primo e più efficace metodo è quello di potare correttamente la tua pianta di pothos. Puoi incoraggiare la ramificazione, la boscaglia e dare alla pianta il taglio necessario per una forma ottimale.

Se vuoi una pianta dall'aspetto più pieno dall'alto, prendi semplicemente le tue cesoie da potatura e taglia gli steli che crescono su e giù in modo che la nuova crescita inizi a ramificarsi dalla cima della pianta.

Quando poti i tuoi pothos, taglia appena sotto un nodo fogliare. In questo modo non lascerai alcun gambo nudo senza una nuova crescita alla fine.

Se ti fa male buttare via queste potature, assicurati di tagliare un po 'lo stelo e usalo come talee per la propagazione!

Guarda il mio video di YouTube sulla propaganda di pothos se sei curioso.

Metodo 2: fertilizzare il tuo Pothos

I pothos non sono alimentatori pesanti e non richiedono fertilizzanti, ma se vuoi stimolare una maggiore crescita dovrai dare loro un piccolo impulso. Se lo coltivi nello stesso contenitore da anni, considera questo metodo altamente prioritario.

È possibile utilizzare compost o soluzione di alghe liquide per concimare il terreno almeno una o due volte al mese. Ciò aumenterà la crescita del fogliame e renderà la pianta più pesante e piena.

Per un fertilizzante solido, cospargere la quantità consigliata sulla parte superiore del terreno e mescolare leggermente usando una spatola a mano. Innaffia la pianta per attivare il fertilizzante.

Se stai usando un fertilizzante liquido, mescola la quantità necessaria di fertilizzante e acqua in un annaffiatoio e poi versa la soluzione nel vaso, come se lo stessi innaffiando. Aiuta a diluire a circa metà della forza per non bruciare la pianta.

Se hai una pianta Pothos che cresce in acqua, non ti consiglio di aggiungere fertilizzante. Potrebbe attrarre la crescita delle alghe e far marcire la pianta. Invece, sostituire l'acqua ogni settimana può andare benissimo.

È importante ricordare che troppo fertilizzante può danneggiare la pianta. Se si sospetta l'accumulo di fertilizzante nel terreno, è possibile rimuovere la pianta dal terreno e quindi ripiantarla con nuovo terreno. In alternativa, puoi anche inzuppare ripetutamente il terreno con acqua e lasciarlo defluire.

Metodo 3: Dagli più sole

Spostare i tuoi pothos in un'area con più sole stimolerà notevolmente la crescita della pianta. Fonte: Shihchuan

Potresti aver notato che le piante di pothos che sono tenute in luoghi ben illuminati sembrano più dense e più verdi. Questo è semplicemente perché hanno bisogno di una buona quantità di luce solare per prosperare. Le piante che vengono lasciate negli angoli bui crescono lentamente, perdono la loro variegatura e hanno un aspetto sottile. Questo perché la pianta si sta allungando verso la luce, quindi la distanza tra ogni nuovo nodo fogliare viene estesa, causando un aspetto sottile.

Tuttavia, c'è un problema. Non puoi esporli alla luce solare diretta. Pothos richiede un attento equilibrio di luce solare brillante ma indiretta.

Posiziona le tue piante in luoghi ben illuminati intorno alla casa dove possano godere della luce solare indiretta. L'opzione migliore è a un paio di metri da una finestra esposta a sud, est o ovest: non aver paura di metterli vicino!

Metodo 4: mantenerli ben irrigati

Come innaffiare le piante portacontainer 101 dal mio canale YouTube.

Le foglie arricciate e la doratura dei bordi delle foglie sono segni classici di una pianta disidratata di pothos. Pianifica un programma di irrigazione per le tue piante se vuoi che sembrino più piene e che rimangano sane. Rimuovere eventuali foglie danneggiate dalla pianta e annaffiarla regolarmente per recuperarla.

Tuttavia, devi stare attento con il tuo programma di irrigazione per pothos. Troppa acqua può anche avere effetti negativi sulla loro salute.

Prendi un annaffiatoio per innaffiare le piante fino a quando un po 'd'acqua scorre attraverso i fori di drenaggio. Ma prima di fare la tua prossima sessione di irrigazione, assicurati che il terreno si sia completamente asciugato.

Puoi fare un rapido test appiccicoso per confermare questo. Basta toccare il terreno e premerlo leggermente con le dita. Se il terreno si attacca alle dita, significa che non è ancora asciutto. Aspetta che non sia più bagnato e poi annaffia di nuovo la pianta.

Metodo 5: assicurati che sia la temperatura giusta

I pothos amano vivere a temperature comprese tra 19 e 29 ° C (65-85 ° F). Se le piante sono esposte a stress termici iniziano a sembrare molli e le foglie iniziano a raggrinzirsi. L'esposizione prolungata e diretta al sole o il calore intenso possono persino portare a bruciature delle foglie, il che sicuramente non aiuta la folta vegetazione!

Come puoi vedere, pothos è una pianta piuttosto semplice. Finché poti correttamente e quindi ottimizzi il resto delle sue condizioni di crescita in modo che si trovi in ​​un posto dove prospererà assolutamente, dovresti iniziare a vederlo cespuglioso e apparire più pieno in pochissimo tempo.