Come utilizzare il fertilizzante al fosfato di roccia nel tuo giardino

0
3233
Come utilizzare il fertilizzante al fosfato di roccia nel tuo
Come utilizzare il fertilizzante al fosfato di roccia nel tuo

Il fosfato di roccia è un fertilizzante organico di lunga data per giardini. È noto per mantenere le piante sane e incoraggiare una nuova crescita. Lo fa aggiungendo fosforo, aiutandoli così a rendere più accessibili altri nutrienti delle piante. Ma cos'è esattamente il fosfato di roccia e come dovrebbe essere usato per le tue piante?

I nostri migliori consigli per il fosfato di roccia

Che cos'è il fosfato di roccia?

Esempio di miniere da cui deriva il fertilizzante fosfato di roccia. Fonte: davidstanleytravel

Conosciuto anche come fosforite, il fosfato di roccia è una roccia sedimentaria che contiene elevate quantità di fosforo. La roccia è minata e contiene anche argilla e calcare. La roccia fosfatica è, naturalmente, una fonte essenziale di fosforo – il nutriente essenziale "P" dei tre nutrienti vitali "NPK". È usato per produrre fertilizzanti organici al fosfato per giardini.

Ai vecchi tempi, i giardinieri usavano il fosfato di roccia come fertilizzante per la crescita delle piante. Tuttavia, la sua bassa concentrazione di fosforo e la mancanza di approvvigionamento hanno portato oggi la maggior parte dei giardinieri a utilizzare la versione elaborata.

I fertilizzanti moderni contengono fosfato di roccia molle, che viene spesso confuso con la roccia di fosfato duro. Entrambe le fonti contengono elevate quantità di fosforo e calcio. Tuttavia, questi nutrienti sono più accessibili nel fosfato di roccia molle, facilitando l'applicazione. Come fertilizzante a lenta cessione, fornisce alle tue piante una fonte costante di macronutrienti essenziali.

A cosa serve il fosfato di roccia?

Il fertilizzante al fosfato di roccia funziona con il terreno, a differenza dei fertilizzanti chimici che agiscono contro di esso.

La roccia fosfatica è estremamente ricca di nutrienti essenziali per garantire piante vibranti e sane. Questi fertilizzanti sono anche noti come "polvere di roccia" a causa dei minerali di roccia in essi contenuti. L'uso di fertilizzanti a base di fosfato è una pratica comune per incoraggiare fioriture e verdure sane.

Se hai piante perenni in fiore nel tuo giardino, adoreranno un'applicazione di fosfato all'inizio della stagione. L'alto contenuto di minerali si tradurrà in enormi fioriture colorate.

I fiori come le rose amano i fertilizzanti a base di fosfato poiché li aiutano a sviluppare più gemme e un sistema di radici più forte. I fosfati presenti nella formula sono utilizzati anche per un sano sviluppo del sistema di radici di alberi e prati. Serve come fertilizzante per tutti gli usi per diversi tipi di piante perenni e alberi nel giardino.

Se stai coltivando un orto, dovrai prendere misure più forti per scongiurare parassiti e malattie. Per fortuna, i fosfati aiutano a ridurre i parassiti e migliorano il sapore e la resa delle tue colture vegetali. Il fosfato di roccia in polvere è eccellente per colture come caffè, tè, mele, gomma e agrumi. Le loro condizioni del terreno possono tollerare l'applicazione diretta del fertilizzante.

Effetto del fosfato di roccia sulle piante

La polvere di roccia o il fosfato di roccia di solito ha un effetto a rilascio lento sulle piante. Si applica meglio all'inizio della primavera, un po 'prima della stagione della fioritura. Idealmente dovresti mirare a 10 chili di fertilizzante al fosfato di roccia per ogni 100 piedi quadrati.

Il fosfato di roccia richiede condizioni specifiche del terreno in cui offre le migliori prestazioni. In genere è più accessibile in terreni acidi con un pH inferiore a 5,5. In questo modo, il fosforo è solubile e può essere assorbito dalle radici delle piante.

È buono per le piante?

Decisamente. Come fonte naturale di fosforo, il fosfato di roccia è essenziale per la maturazione e la crescita sana delle piante. Il fosforo svolge anche un ruolo cruciale nella fotosintesi. Questo nutriente è presente dalla crescita della piantina alla maturazione del grano. Ogni pianta, quindi, richiede fosforo nei primi anni. Il nutriente sostiene il suo vigore e la salute generale.

Il fosfato di roccia fornisce anche fosforo dall'accumulo e trasferimento di energia, ingrandimento cellulare e respirazione nelle piante. Senza l'applicazione del fosfato di roccia, le piante non possono crescere completamente né regolare le loro vie metaboliche.

Utilizzo corretto del fertilizzante fosfato Soft Rock

Il fosfato di roccia molle è insolubile se il pH del terreno è superiore a 5,5. Ha bisogno di condizioni acide per essere completamente assorbito dalle radici delle piante. Per usare correttamente il fosfato di roccia molle, incorporalo sempre nel terreno prima di piantare. Puoi anche aggiungerlo a una buca per piantare quando rinvasare o piantare alberi.

Se hai un prato e alberi ben consolidati, spargi il fosfato di roccia sul paesaggio. Rastrellalo delicatamente nel terreno per incorporarlo meglio nella zona della radice. Per trapiantare e far crescere alberi, usa 2-10 libbre per ogni buca. Se il tuo terreno è particolarmente carente di fosforo, puoi aumentare l'assorbimento a 50 libbre per ogni 100 piedi quadrati. A seconda della salute delle tue piante, una singola applicazione di fosfato di roccia dura può durare 5 anni.

Ottenere il massimo dal tuo fosfato di roccia

Il fosforo nel fosfato di roccia richiede che il suolo acido sia accessibile. Il terreno alcalino può rendere il fertilizzante quasi inutile. Per accelerare il processo, puoi aggiungere il fertilizzante al compost. La natura acida del compost può consentire l'allentamento dei legami chimici, rendendo così il fosforo più accessibile alle radici.

Puoi aggiungere altri microbi benefici come le micorrize per il rilascio rapido di fosforo. Acquista sempre fosfato di roccia di alta qualità da un'azienda rinomata per garantire alle tue piante il miglior trattamento.

Come viene prodotto il fosfato rock?

La roccia fosfatica è un fertilizzante naturale. Nella maggior parte dei casi, reagisce con l'acido solforico per produrre acido fosforico (P2O5) prima di poter essere utilizzato. L'acido viene aggiunto alla roccia fosfata polverizzata. L'acido fosforico viene quindi ulteriormente elaborato per creare buoni fertilizzanti per giardini, alberi, fiori e verdure.

Quando viene utilizzato l'acido solforico, viene prodotta la sostanza chimica risultante, chiamata "fosfato normale o singolo (SSP)", che contiene il 16-21% del contenuto di fosforo. La produzione di SSP inizia mescolando la roccia fosfatica e l'acido solforico in un reattore. Successivamente, la miscela viene trasferita su un trasportatore a movimento lento. Viene quindi stagionato per almeno 4-6 settimane prima di essere confezionato e spedito come fertilizzante. Tutte le piante fertilizzanti fosfatiche hanno impianti di produzione di acido fosforico e solforico.

Qual è la formula chimica per Phosphate Rock?

La formula chimica per fosfato rock è Ca5FO12P3. Questa formula minerale è anche chiamata carbonato di calcio-fluorapatite. Esistono quattro tipi di rocce fosfatiche:

  • Difficile
  • morbido
  • Fosfato di ghiaia di fiume
  • Fosfato di ghiaia terrestre

La formula chimica dell'acido fosforico (noto anche come fosforite) è P2O5, dove il contenuto di fosfati può variare dal 2% al 21%.

È un fertilizzante organico?

Forma granulare di concime fosfato soft rock.

La roccia fosfatica può essere considerata un fertilizzante organico, a seconda di come si definisce organico. I veri fertilizzanti "organici" come il compost sono derivati ​​da materia organica come animali, letame e piante. La roccia fosfatica, d'altra parte, è un minerale di roccia, che viene elaborato per essere utilizzato come fertilizzante. Essendo presente in natura, aiuta i giardinieri a evitare l'uso di fertilizzanti chimici sintetici. Quindi, secondo quella logica, è "organico".

Come fonte naturale e potente di fosforo e calcio, è ampiamente usato nell'agricoltura biologica. Contiene il 30% di fosfati e il 48% di calcio. È ecologico in quanto riduce anche i gas serra e aiuta a produrre raccolti e fiori.

Quando il fosfato di roccia non è adatto come fertilizzante?

Il fosfato di roccia potrebbe non essere sempre un fertilizzante adatto. Poiché la maggior parte rimane insolubile, può essere difficile per le radici assorbire la massima quantità di fosforo. Oltre alla sua voluminosità, è relativamente più lento dei fertilizzanti chimici sintetici ad azione rapida.

L'eccessiva fertilizzazione con fosfato di roccia è anche un problema comune che può portare alla clorosi fogliare e distruggere i microrganismi benefici nel terreno.

Anche quando è relativamente ecologico, i fertilizzanti fosfatici corrono il rischio di inquinamento dell'acqua. I fosfati possono legarsi strettamente alle particelle di terreno e raramente si spostano fuori dal suolo. Se viene usato troppo fertilizzante, ci sono possibilità di eccesso di fosforo che filtra nei sistemi idrici. Ciò può causare problemi di contaminazione, nonché epidemie di batteri e alghe.

I nostri migliori consigli per il fosfato di roccia

I pollici verdi dietro questo articolo:
Kevin Espiritu
Fondatore

Ultimo aggiornamento 2020-01-06 / Link affiliati / Immagini dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon