Cotoneaster Horizontalis: bellissime bacche e fogliame

0
1116
Cotoneaster Horizontalis bellissime bacche e fogliame
Cotoneaster Horizontalis bellissime bacche e fogliame

Stai cercando qualcosa di leggermente diverso a causa della copertura del suolo? Forse qualcosa di più alto del timo lanoso o del mazus reptans, ma con un simile tocco di colore? Cotoneaster horizontalis è una scelta eccellente!

Le bacche rosse brillanti decorano questo arbusto deciduo una volta che ha smesso di fiorire. Le piccole foglie verde scuro arrotondate danno ai suoi rami un aspetto quasi di pizzo. E in autunno, le foglie diventano brillanti sfumature di arancione e rosso, giusto in tempo per il tuo display di Halloween.

Non è nemmeno così basso come la maggior parte delle popolari piante di copertura del suolo. Questo non è una buona scelta per una sostituzione del prato, ad esempio. Ma se hai una collina che ha bisogno del controllo dell'erosione o uno spazio di confine che ha bisogno di qualcosa, questo è assolutamente perfetto.

Parliamo di cotoneaster rock e di come mantenerlo e prendertene cura!

Buoni prodotti per Cotoneaster Horizontalis:

Panoramica

I fiori rosa cotoneaster sono discreti, ma piuttosto prima che si formino bacche. Fonte: wallygromNome scientifico:Orizzontale cotonastroNome / i comune / i:Cotoneaster rock, cotoneaster rocksrayFamiglia:RosaceaeAltezza e diffusione:2-3 ′ di altezza, fino a 8 ′ di diffusioneSole:Sole pieno o parzialeSuolo:Ben drenante, argilloso, può tollerare terreni poveriAcqua:Media: mantiene il terreno umido ma non bagnatoParassiti e malattie:I peggiori parassiti del webworm e del merletto di Cotoneaster, la peronospora

Tutto su Rock Cotoneaster

Quando sono maturi, le bacche di cotoneaster sono di un colore scarlatto brillante. Fonte: HorsePunchKid

Il Cotoneaster è un arbusto deciduo e diffuso. Cresce con spruzzi di fogliame rigidi e uniformemente ramificati. Questi spray sviluppano un particolare motivo a spina di pesce che è abbastanza attraente.

Le foglie piccole e arrotondate sono piuttosto carine. Lucidi e verdi per gran parte dell'anno, in autunno trasformano vibranti tonalità di rosso e arancione. La pianta perde tutto il verde per l'inverno. I rami denudati mantengono la loro rigida forma a ventaglio.

Nei mesi primaverili compaiono fiori rosa. Questi sono raramente raggruppati, invece che appaiono in uno o due in modo uniforme tra i rami. Mentre i fiori svaniscono, il frutto inizia ad apparire e si forma una miriade di piccoli frutti di bosco. Questi iniziano come frutti giallastri, ma diventeranno di un brillante colore scarlatto.

La pianta ha un effetto di stratificazione naturale che è bellissimo. I rami rigidi, semi-duri, si aprono a ventaglio l'uno sopra l'altro. Ciò fornisce un effetto visivo riempiendo gli spazi tra i rami. Ma rende un po 'difficile rimuovere le foglie cadute sotto i rami nel tardo autunno.

Originarie della Cina, le foglie piccole e le bacche brillanti hanno reso questo un alimento base in molte altre aree. È particolarmente popolare nei climi più freddi, preferendo le zone USDA 5-7. I climi costieri e le regioni miti offrono una casa perfetta.

È più grande della maggior parte delle piante di copertura del suolo, cresce da due a tre piedi di altezza e fino a otto piedi di larghezza. Come pianta di confine o fogliame di una collina, funziona in modo fenomenale. È anche un efficace controller dell'erosione.

Prendersi cura del tuo Cotoneaster

Come pianta da bordura, la cotoneaster orizzontale fa una bella mostra. Fonte: wallygrom

L'esposizione ruvida di questa pianta funziona bene nei giardini rocciosi a cascata, in lunghi letti e sulle colline. Può essere coltivata anche come pianta da contenitore, anche se preferisce lunghe fioriere a vasi stretti. Il fogliame è alquanto rigido e quindi potrebbe non sembrare ideale in tutti i tipi di contenitori. È davvero il migliore come opzione di impianto nel terreno.

Luce e temperatura

Come ho detto sopra, le zone 5-7 sono ideali negli Stati Uniti. Ora è particolarmente popolare nei giardini costieri a causa delle loro temperature più miti. Questa pianta può lottare nei climi più caldi e non è la scelta migliore per le zone 8 e superiori.

Tollera il sole pieno all'ombra parziale, ma non fiorisce bene in condizioni di piena ombra. Consiglio di fornire un luogo che abbia sole mattutino e ombra pomeridiana. Questo assicura che la tua pianta abbia condizioni leggermente più fresche durante il picco di calore della giornata.

Acqua e umidità

Una volta stabilito, il cotoneaster rock può gestire la siccità come un campione in parziale ombra. Le piantagioni di pieno sole hanno bisogno di un po 'più di umidità, così come le piantagioni più giovani mentre crescono.

L'umidità costante del suolo è migliore delle condizioni selvaggiamente fluttuanti. Se riesci a fornire una piccola quantità di acqua su una base costante, è meglio a lungo termine per queste piante. Considera l'irrigazione a pioggia o al di sotto del fogliame per facilitare l'irrigazione.

Per quanto riguarda l'umidità, questa pianta va bene finché c'è un flusso d'aria costante. Non sono generalmente sensibili a molte delle malattie legate all'umidità. Le condizioni costiere spesso forniscono abbastanza umidità dell'aria da ridurre notevolmente la frequenza di irrigazione.

Come la maggior parte delle piante che si comportano bene nei climi costieri, questa tollera un contenuto di sale leggermente superiore. È in qualche modo resistente ai prodotti a fusione di ghiaccio a base di sodio e anche ai deicer da strada. Cerca di ridurre al minimo la diffusione del deicer sul terreno il più possibile. Lo spray marino umido e salato va bene!

Suolo

In un mondo perfetto, le tue piante di cotoneaster avrebbero un terreno argilloso e ben drenante. Terrebbe l'umidità sufficiente per sostenere la pianta, ma l'acqua non si accumulerebbe intorno alle radici.

Il suolo povero è tollerato da queste piante, ma solo se drena l'umidità in eccesso. Come piante decidue, forniscono molto materiale organico quando lasciano cadere le foglie in autunno. Nel tempo, possono effettivamente migliorare un po 'il proprio terreno semplicemente facendo cadere le foglie. Ma se possibile, nuove piantagioni dovrebbero essere nel terreno che ha molte materie vegetali decomposte per cominciare.

Diversi livelli di pH raramente hanno un effetto su questa pianta. Tollera una vasta gamma di condizioni da leggermente acide a leggermente alcaline. Se miri a una gamma neutra, è più facile da mantenere.

Fertilizzante

I rami del cotoneaster di roccia hanno una forma a lisca di pesce. Fonte: HorsePunchKid

La concimazione è meglio quando la pianta inizia a sviluppare nuove foglie in primavera. Ha bisogno di un contenuto di azoto leggermente più elevato per la sua vegetazione e per la diffusione. Un rilascio lento 10-8-8 va bene per stimolare una nuova crescita.

Se il tuo obiettivo è mantenere le dimensioni e promuovere la fioritura / fruttificazione, optare invece per un equilibrio. Un 10-10-10 va bene se la tua pianta è già alla tua dimensione preferita.

Preferisco fertilizzanti granulari a lenta cessione per questa pianta, ma puoi usare anche opzioni liquide. Con fertilizzanti a lenta cessione, applicare una volta all'inizio della primavera. Le formulazioni liquide possono essere applicate una volta per stagione, ma diluite a livelli più bassi per evitare un'eccessiva fertilizzazione.

Propagazione

La propagazione viene eseguita meglio dalle talee di legno tenero all'inizio dell'estate.

Seleziona uno stelo sano con molte foglie giovani, preferibilmente una vigorosa. Rimuovere le foglie inferiori e immergere in acqua e un ormone radicante in polvere. Assicurati di coprire alcune giovani gemme fogliari con l'ormone, poiché le radici si svilupperanno dalle gemme inferiori.

A volte, una versione della stratificazione dell'aria può essere utilizzata per incoraggiare un'ulteriore diffusione. Usa una graffetta per fissare un ramo basso al suolo nel suo punto medio. Assicurati che alcuni punti delle gemme fogliari siano appena sotto la superficie del terreno. Questa tecnica non funziona sempre, quindi le talee sono più efficaci per la propagazione.

Potatura

Una delle bellezze della pianta cotoneaster è che raramente, se mai, richiede potatura. La maggior parte della potatura dovrebbe essere quella di prevenire i confini traboccanti. La rimozione di legno morto o malato è anche un'opzione. Ma a causa della sua natura, sembra migliore se lasciato solo!

Se una malattia ha colpito la tua pianta, rimuovi almeno 8-12 ″ oltre la parte rovinata dello stelo per essere sicuro di averlo tutto. A volte, questo può significare tagliare il tronco principale della pianta. Usa cesoie sterili e affilate. Tra un taglio e l'altro, posiziona le cesoie in una miscela di 1 parte di candeggina e 9 parti di acqua per almeno 10 secondi. Ciò garantisce che ogni taglio sia sterile e non si diffondano malattie.

I problemi

Man mano che le bacche si formano, iniziano a ingiallire e gradualmente diventano rosse con il tempo. Fonte: nautical2k

Come regola generale, pochissimo sarà un problema per i tuoi cotoneasters. Mentre ci sono alcuni parassiti e malattie che li influenzeranno, hanno una portata limitata. Esamineremo ora questi problemi specifici e come gestirli in caso dovessero insorgere!

Problemi in crescita

La maggior parte dei problemi di cotoneaster si sviluppa da parassiti o malattie. Sfortunatamente, ci sono un paio di altri problemi che potrebbero sorgere con queste piante. Tendono ad avere una portata limitata e facili da riparare!

Fertilizzante sopra o sotto può creare clorosi o foglie ingiallite. Se le foglie della tua pianta iniziano a ingiallire ed è primavera o estate, considera l'ultima volta che hai fertilizzato. Se la risposta è "mai", è una buona idea concimare con un fertilizzante equilibrato.

All'inizio della primavera quando forma le foglie, la tua pianta avrà bisogno di un po 'più di azoto rispetto al resto dell'anno. Ma non esagerare! Una formula a lento rilascio applicata all'inizio della primavera dovrebbe essere un'ampia nutrizione.

Innaffiare troppo o troppo poco è l'altro grosso problema. L'eccessivo assorbimento può creare condizioni che portano a sacche di radici fungine. L'immondizia, sebbene meno problematica, può portare alla caduta delle foglie o alla debolezza delle piante. Mantenere un'umidità costante, ma non pesante del suolo è la cosa migliore per queste piante.

parassiti

Così diffuso che prende il nome dalla pianta di cui si nutre, il webworm cotoneaster è un bruco. Si nutre di foglie di piante e può causare una grande defogliazione dei rami. Quanto più grave è il danno, tanto più difficile è la pianta che produce correttamente la clorofilla.

Il trattamento di questo bruco deve essere effettuato con uno spray al bacillus thurigiensis. Questo spray batterico eliminerà la maggior parte delle forme di bruco. Spruzza solo dove necessario per uccidere questo webworm.

Bug in pizzo sono un'altra forma di parassita comune negli Stati Uniti occidentali. Da non confondere con le benefiche allacciature, le ninfe con cimice succhiano l'umidità dalle foglie. Questo lascia una superficie punteggiata e punteggiata e danneggia le foglie stesse. Lasciano anche escrementi appiccicosi e neri sulle superfici fogliari.

Per fortuna, gli insetti in pizzo sono facili da trattare. Saponi insetticidi e olio di neem funzionano entrambi bene per eliminare questi parassiti. L'aggiunta di lacewings al tuo giardino fornisce un predatore naturale per l'insetto di pizzo.

Acari del ragno può venire a chiamare, specialmente durante i periodi più asciutti. Spruzzare regolarmente il fogliame delle piante di cotoneaster ridurrà il loro numero. Uno spray a base di neem può tenerli a bada.

Insetti su scala corazzata può svilupparsi dal tardo inverno all'inizio della primavera. Questi in genere si attaccano ai rami della pianta stessa. Usa un olio orticolo dormiente o olio di neem in autunno e in inverno per evitare che si attacchino.

Alcune forme di afide, in particolare il afide di mela, può attaccare la tua pianta. Mentre fanno un danno limitato, possono diffondere facilmente la malattia. Anche l'olio di Neem gestirà questi parassiti.

Malattie

In autunno, le foglie diventano vibranti rosso-arancio. Fonte: OliBac

Cotoneaster horizontalis è particolarmente vulnerabile al Vigile del fuoco Cotoneaster. Causato da Erwinia amylovora, questo causa molti problemi. Una melma appiccicosa può svilupparsi sui rami e sugli arti. La peronospora del fiore può far diventare necrotici i fiori. I germogli freschi possono sviluppare una forma storta, come il truffatore di un pastore.

Questa stessa rovina può causare cancri sugli steli. Questi appaiono come aree affondate sugli steli o sui rami. Potrebbero esserci delle crepe intorno alla superficie del canker, specialmente mentre si asciuga. I canker attivi avranno una melma ambrata o marrone all'interno o intorno al canker.

L'Erwinia amylovora può essere un po 'difficile da combattere. Con strumenti sterili e sterilizzazione tra i tagli, è essenziale rimuovere i rami infetti. Alcuni fungicidi di rame orticoli possono essere usati in rare occasioni. Tuttavia, nessuna di queste formulazioni è disponibile sul mercato di massa. L'uso non corretto può causare gravi danni alla pianta. È più facile rimuovere le parti danneggiate o ottenere assistenza professionale.

Punto foglia di entomosporium è un altro problema comune della famiglia delle rosaceae. Questa malattia dei punti fogliari a base fungina provoca spotting rossastro sulle foglie. A volte i punti possono essere circondati da un alone violaceo. Con il tempo, la parte inferiore del punto svilupperà spore e la malattia si diffonderà.

Con questo punto fogliare, i fungicidi di rame sono di nuovo rischiosi. Ci sono alcuni prodotti realizzati con oli vegetali essenziali e acido malico che possono aiutare. La rimozione dei rami malati è migliore, ma assicurati di rimuovere anche le foglie cadute. Le spore della malattia possono persistere su detriti fogliari.

Domande frequenti

Q: Cotoneaster può essere sempreverde?

A: In condizioni molto limitate, sì … ma quelle sono piuttosto rare. La parte superiore della zona 7 potrebbe essere in grado di mantenere il fogliame tutto l'anno in condizioni riparate. Tali luoghi dovrebbero essere zone senza gelo. Ciò significa che alcune aree costiere della California potrebbero funzionare. Ma ti perderai quel glorioso colore autunnale!

D: Le bacche di cotoneaster sono commestibili?

A: Non per umani, cani o gatti. Le specie di cotoneaster possono essere velenose per l'uomo e gli animali domestici, sia il fogliame che le bacche. Il California Poison Control Center li considera piante tossiche di livello 4. Molte specie di uccelli li adorano, tuttavia, e sono apparentemente in grado di gestire bene la loro leggera tossicità. Tieni lontano bambini e piccoli animali e resisti alla tentazione di assaggiare le bacche!

Non è così basso come la maggior parte delle coperture del terreno. Ma se hai una vasta area da riempire, il cotoneaster rock potrebbe essere una buona scelta. Fa un bellissimo arbusto paesaggistico di una collina o un bordo del percorso. Bassa manutenzione, vale sicuramente la pena crescere per il suo colore stagionale!