Erbe in inverno: impara a svernare le erbe

0
489
Erbe in inverno impara a svernare le erbe
Erbe in inverno impara a svernare le erbe

Ti chiedi cosa fare con le erbe in inverno? Se hai un fiorente orto di erbe aromatiche, puoi proteggerlo in modo proattivo impiegando alcune di queste idee. Ecco tutto ciò che devi sapere su come far svernare le erbe e mantenerle felici tutto l'anno.

Le erbe coltivate in casa sono meravigliose da avere a portata di mano per scopi culinari, ricette di bellezza naturale e per le loro proprietà curative naturali. Solo perché la stagione fredda sta iniziando non significa che devi dire addio al tuo orto.

Molte erbe possono svernare all'aperto se curate adeguatamente. Puoi anche conservare le erbe in modi creativi e svernarle in casa. Impara come svernare le erbe con questi semplici consigli.

Erbe in inverno che possono stare fuori

Alcune erbe resistenti fanno bene all'aperto in tutte le stagioni. Per queste piante, puoi lasciarle all'aperto e confidare che torneranno una volta che la neve si scioglierà se segui la guida per la cura di seguito. Erbe perenni come rosmarino, salvia, erba cipollina, santoreggia, timo, origano e menta possono rimanere all'aperto durante l'inverno in molte zone.

Erbe per zona

Naturalmente, poiché il tempo varia notevolmente tra le diverse zone, così fanno le erbe in inverno che possono rimanere fuori. Ecco una guida rapida suddivisa per zona.

Erbe perenni fino alla Zona 4

  • Angelica
  • Issopo di anice
  • Balsamo d'api
  • Dragoncello francese
  • Erba cipollina
  • Melissa
  • Lovage
  • saggio
  • Dolce cicely

Erbe perenni fino alla Zona 5

  • Cumino
  • Camomilla
  • Catnip
  • Consolida maggiore
  • Echinacea
  • Feverfew
  • Lavanda
  • Ibridi di menta (mela menta, menta cioccolato, ecc.)
  • Origano
  • Prezzemolo
  • Salato
  • Acetosa

Erbe perenni fino alla zona 6

  • Cerfoglio
  • Coriandolo
  • aneto
  • Maggiorana
  • Rosmarino
  • Rue
  • Erba di San Giovanni
  • Valeriana

Come preparare le erbe aromatiche all'aperto per sopravvivere all'inverno

Segui questi passaggi per assicurarti che il tuo orto sia pronto ad affrontare gli elementi.

Diserbo

Inizia rimuovendo le erbacce che crescono intorno alla base delle tue erbe, in modo che non vengano soffocate quando ricominceranno a crescere in primavera.

Potatura

Origano, rosmarino, verbena odorosa, timo e salvia possono svernare all'aperto e trarranno beneficio da una buona prugna secca in autunno. Taglia via le foglie più in alto e tutti i capolini morti e pota tutto il legno morto sulla pianta.

Probabilmente scoprirai di aver eliminato molte erbe utilizzabili: vedi diversi modi per conservarle per l'uso durante l'inverno.

Protezione

Tutte le erbe trarranno beneficio da uno strato di pacciame da due a quattro pollici per evitare che il terreno si congeli e per proteggerle dal rigido freddo invernale. Alcune erbe avranno bisogno di una copertura extra sotto forma di un involucro di tela da imballaggio, una scatola di cartone o un vello orticolo su di esse per mantenerle isolate.

Erbe in inverno che devono essere spostate all'interno

Le erbe annuali come basilico, salvia ananas, aneto, borragine, prezzemolo, nasturzio, stevia, camomilla e citronella sono sensibili al freddo. Queste erbe probabilmente non sopravviveranno alle dure condizioni esterne.

Invece di scavarli completamente, prova a propagarli dalle talee e coltivarli in casa. Coltivare il basilico dalle talee è particolarmente facile da fare.

Sia le erbe annuali che quelle perenni possono essere piantate in contenitori e portate all'interno prima del primo duro gelo della stagione. Ci sono un sacco di modi creativi per coltivare erbe aromatiche in casa. Non solo queste piante saranno belle sul davanzale o sul bancone della tua cucina, ma sono anche una soluzione pratica. È fantastico poter raccogliere erbe fresche direttamente dalla tua cucina mentre cucini!

Il prezzemolo può essere difficile da scavare, poiché ha radici lunghe che possono essere facilmente disturbate. Scava in profondità sotto la pianta e mettila in un contenitore con molta profondità, circa dieci pollici.

Menta, timo e origano sono facili da scavare dal terreno e si adattano bene alla coltivazione indoor.

Il rosmarino può prosperare in casa, ma può anche essere difficile. La soluzione migliore è posizionarlo in una finestra dove sarà fresco e avrà molta luce naturale. Per ulteriori informazioni su questa erba, tieni d'occhio la nostra imminente Guida al rosmarino che sarà pubblicata presto.

Prima di portare le erbe in casa, assicurati di controllarle attentamente per parassiti e danni da parassiti. Se ne vedi, spruzza le piante con un po 'di sapone mescolato con acqua per eliminare i gattoni raccapriccianti indesiderati.

Modifica il suolo

Se raccogli le tue erbe e le porti in casa per l'inverno, è il momento perfetto per aggiungere sostanze nutritive al terreno per la prossima primavera quando ripianterai le tue erbe. Scava il compost nel terreno e in primavera il tuo letto sarà più ricco e più nutriente, producendo piante più sane e prolifiche.

La buona notizia è che modificare il tuo terreno è una cosa poco costosa ed ecologica da fare. Per il mio libro Garden Alchemy, ho passato un bel po 'di tempo a sperimentare e studiare con gli emendamenti naturali del suolo e ho trovato i risultati affascinanti. Penso che lo farai anche tu – guarda il mio post qui su come modificare il suolo in modo naturale.

Più modi per proteggere il tuo giardino in inverno

Le erbe in inverno non sono le uniche piante che richiedono la tua attenzione e cura! Ecco come ottenere un raccolto tardivo e proteggere il resto del tuo giardino nei rigidi mesi invernali. Vale la pena dedicare tempo e cure nei mesi più freddi per vedere un rigoglioso giardino continuare a vivere tutto l'anno!

Altri post sulle erbe: