Fragole in crescita: tutto ciò che devi sapere

0
202
Fragole in crescita tutto ciò che devi sapere
Fragole in crescita tutto ciò che devi sapere

Le fragole in crescita sono semplici e assolutamente deliziose! Impara quattro diversi metodi tra cui puoi scegliere quando impari a coltivare le fragole, oltre a cosa farne una volta raccolte.

Non c'è niente come addentare una fragola appena coltivata. Colti direttamente dalla vite, sono caldi dal sole e perfettamente maturati con quel bel colore rosso. Lo posso assaggiare adesso!

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla coltivazione delle fragole, oltre a cosa fare con loro una volta raccolte!

Come coltivare le fragole: 4 metodi

Se hai mangiato solo fragole da una scatola di plastica da supermercato, ho ottime notizie per te! Coltivare fragole è semplice e il risultato è mille volte migliore di qualsiasi cosa tu possa comprare.

Tieni presente che, indipendentemente da come scegli di coltivare le fragole, hai bisogno di circa 6 piante a persona per rendere il raccolto degno dello sforzo. È totalmente fattibile, perché puoi imballare molte piante in sacchetti di coltivazione unici, cesti appesi e contenitori per massimizzare la superficie di queste piante. Non hanno bisogno di molto spazio per le radici, quindi finché c'è spazio nel suolo nel tuo progetto, puoi coltivare fragole in modo intelligente.

Ti mostrerò esattamente come coltivare le fragole in quattro modi diversi e alcuni suggerimenti e trucchi per ottenere il miglior raccolto di sempre.

1. Coltiva le fragole in cesti appesi

Sapevi che puoi facilmente iniziare a coltivare fragole in un cesto appeso? È vero! Puoi usare qualsiasi cesto appeso che hai o persino convertire un cesto di uova vintage rivestendolo con un po 'di muschio. Puoi inserire solo poche piante qui, quindi ne hai bisogno di alcune o saranno per lo più bacche decorative per spuntini.

Puoi anche piantare una tonnellata di piante di fragole in una di queste pazze fioriere sospese in stile borsa. Questo è pensato per i fiori annuali, ma puoi trovare borse da coltivazione come queste che hanno tasche fatte per le fragole e sicuramente produce molta frutta in uno spazio minuscolo!

Mi piace il giardinaggio in cesti appesi per un paio di motivi diversi.

Prima di tutto, piantare un cesto appeso può aiutare le fragole a drenare correttamente ed evitare l'eccessiva idratazione. È anche utile per evitare la putrefazione delle radici poiché l'acqua defluisce piuttosto che sedersi.

In secondo luogo, la coltivazione di fragole in cesti appesi rende i tuoi frutti fuori dalla portata di molti parassiti.

Ciò è particolarmente utile se vivi in ​​una zona con conigli o cervi. Quelle adorabili creaturine adorano sgranocchiare le fragole, e possiamo davvero biasimarle? Elimina la tentazione e salva il tuo raccolto sollevandoli in alto fuori dalla loro portata.

Ecco un intero post su come coltivare le fragole in un cesto appeso, così come molti altri frutti, erbe e verdure.

2. Coltiva le fragole in vaso

Le fragole in crescita in vaso sono uno dei modi più classici per coltivare questa gustosa bacca. Non c'è da meravigliarsi che sia così popolare: con questo metodo puoi goderti i fiori della pianta di fragola e poi la bacca stessa in un pacchetto portatile!

Puoi sicuramente usare un vaso di fragole o un vaso contenitore a più livelli per far crescere le fragole. Ovviamente puoi coltivarli in un vaso normale, ma il design dei vasi con più fori per piante piccole consente un raccolto molto più ampio.

Mi piace aggiungere un tubo per l'irrigazione al centro dei miei vasi di fragole, per assicurarmi che l'acqua arrivi uniformemente fino al terreno inferiore. Puoi aggiungerne uno praticando alcuni fori nel tubo in PVC e poi riempiendolo di sabbia per rallentare il rilascio dell'acqua.

Vuoi imparare tutto su come coltivare bacche in vaso? Ti ho coperto! Ecco tutto ciò che devi sapere fragole in crescita in contenitori.

3. Fragole in crescita in un letto rialzato

Un letto da giardino rialzato o una fioriera è un luogo eccellente per la coltivazione di fragole. Potresti aver visto disegni di letti rialzati di fragole a più livelli in cui sono costruiti più livelli mentre sali sul letto per riempire molte piante di fragole in un piccolo spazio. Potresti costruirne uno o acquistare un letto rialzato piramidale preconfezionato come questo.

La mia amica Tanya di Lovely Greens ha avuto la grande idea di prendere un singolo pallet e trasformarlo in una bella e funzionale fioriera per fragole. Mi piace molto questa idea perché è un ottimo modo per andare in bicicletta e consente anche a quei corridori di sporgere dalle lamelle molto spazio.

Guarda il suo video qui: le sue fragole sono fantastiche!

4. Coltiva le fragole nel terreno

Se hai lo spazio, questo è un ottimo modo per ottenere un buon raccolto di uno dei miei frutti preferiti. Queste piante robuste prosperano piantate nel terreno dove hanno molto spazio per far crescere i loro corridori.

Fanno anche bordi gustosi e piuttosto commestibili, oppure puoi lasciarli fuoriuscire e versare su un muro o recinzione del giardino. Mi piace farli esplodere in tutto il giardino perché sono decorativi come coperture del terreno.

Puoi vederli qui nel mio giardino tra piante come origano, mirtilli, verbena odorosa e ajuga che sembrano belli e fioriscono bene in aprile.

Suggerimenti per la coltivazione di fragole

Coltivare fragole non è così complicato come potresti pensare! In effetti, se adeguatamente piantato e curato, puoi divertirti un raccolto abbondante per un paio d'anni prima di dover rimuovere le piante mature.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a imparare a coltivare le fragole anche se non le hai mai coltivate prima.

Pianta all'inizio della primavera / inizio autunno

Le fragole sono uno dei primi frutti dal clima fresco ad essere pronti per la raccolta, perché le piante possono tollera temperature fresche e gelo leggero. Nuove piante possono essere piantate all'inizio della primavera. Di solito vengono venduti come corridori a radice nuda e, una volta che hai una buona scorta, invieranno corridori che puoi piantare per aumentare il tuo raccolto.

Immergi le radici quando riesci a reidratarle, circa 20 minuti sono buoni, quindi scavale in un terreno ben modificato ricco di compost e materia organica. Distanziali di 18 ″.

In autunno, raccogli i corridori e scavali nel giardino dove vuoi le bacche e sverneranno come piante perenni nella zona 5-8 e possono essere piantate come annuali altrove.

Dai spazio ai corridori

Le fragole sono a pianta che si propaga attraverso i corridori. I corridori imitano l'aspetto delle viti con piccole piante di fragole attaccate all'estremità, simili alle piante di ragno da interno. Questi corridori aiutano le fragole a diffondersi verso l'esterno.

Per evitare un eccessivo affollamento, è necessario molto terreno superficiale per una zona di fragole in modo da poter piantare i corridori tra le piante mature. Quando le piante mature smetteranno di produrre, le giovani piante prenderanno il loro posto.

Quando coltivi fragole dai semi, che è anche assolutamente una possibilità, vorrai piantarle ad almeno 18 "di distanza l'una dall'altra.

Pianta da qualche parte con molto sole

Le bacche tendono a godere di luoghi soleggiati e le fragole non fanno eccezione. Qualunque metodo tu scelga per piantare le tue bacche, assicurati di metterle da qualche parte otto ore (o più!) di sole per il miglior raccolto e le bacche più dolci. Le piante tollereranno un po 'di ombra, ma le bacche saranno meno numerose e insipide. Hai bisogno di un buon sole per un frutto stellare!

Modifica il tuo suolo correttamente

Avrai bisogno di un terreno leggermente acido per far prosperare le fragole: circa 5,5-6,8 pH è l'ideale. Se non hai idea di quale sia il tuo equilibrio del pH, puoi farlo fai facilmente un test del suolo direttamente a casa e scoprilo.

Fertilizzare e annaffiare correttamente

Tutto quel tempo al sole può lasciare assetati i tuoi piccoli frutti di bosco! Sebbene sia importante non innaffiare eccessivamente, assicurati che ricevano 1-1,5 pollici di acqua ogni settimana.

Evita di bagnare le foglie, assicurati invece che l'acqua arrivi al sistema radicale sottostante.

Per mantenere felici le piante, aggiungi un file fertilizzante organico ricco di azoto all'inizio della primavera e di nuovo in autunno.

Pianta da compagnia con cura

La semina in compagnia può aiutare le tue fragole a prosperare o, se eseguita in modo improprio, può ostacolarne la crescita. io raccomando fragole in crescita insieme a aglio, fagioli, lattuga, spinaci o piselli. Giocano bene anche con il timo.

Fragole, proprio come la maggior parte degli altri tipi di frutta e verdura, non va piantato insieme al finocchio. Inoltre, le fragole non vanno bene con le verdure della famiglia delle brassiche, quindi pianta il tuo cavolo o Bruxelles altrove!

Come raccogliere le fragole

Una volta che le tue bacche sono mature, rosse e pronte per il raccolto, dovrai aver cura di coglierle al mattino presto. Il frutto dovrebbe essere ancora leggermente freddo una volta rimosso dalla vite, quindi dovrai metterlo in frigorifero immediatamente.

Inoltre, puoi anche salva alcuni semi di fragola per la tua prossima semina!

Come usare le fragole nostrane

Se sei benedetto con un raccolto abbondante, ci sono tanti modi in cui puoi usare le tue bacche. Ecco alcune delle mie idee preferite.

# 1 Prepara un aceto di fragole infuso

L'aceto infuso sembra strano, ma in realtà è abbastanza semplice da fare. Basta caricare un barattolo di vetro con ingredienti semplici come fragole, aceto ed erbe aromatiche, quindi lasciarlo in infusione per circa dieci giorni. Facile!

Impara come infondere l'aceto con la fragola qui.

# 2 Crea una ghirlanda di fragole vivente

Se hai delle fragole in più che devono essere trasferite, prova a farlo ghirlanda di fragole vivente semplice. È carino e pratico poiché le tue bacche continueranno a crescere.

# 3 Prepara una marmellata di fragole facile e con poco zucchero

Se non hai mai fatto marmellata prima, questa ricetta marmellata freezer con fragole è il posto perfetto per iniziare! Richiede pochi minuti e dura fino a un anno se conservato nel congelatore.