Monstera Deliciosa: coltivazione della pianta del formaggio svizzera in casa

0
536
Monstera Deliciosa coltivazione della pianta del formaggio svizzera in casa
Monstera Deliciosa coltivazione della pianta del formaggio svizzera in casa

Ti piace far sembrare il tuo spazio interno una vera giungla? In tal caso, dovrai coltivare monstera deliciosa. Questa pianta rampicante dalle foglie giganti può davvero ravvivare il tuo salotto.

Gli esemplari indoor crescono spesso a 4-5 piedi di altezza. Quelli che crescono nei loro ambienti nativi della foresta pluviale possono spesso arrivare a dieci piedi o più!

Queste piante stesse non sono commestibili e in effetti sono velenose. Ma producono un frutto chiamato frutto del mostro che è commestibile quando è maturo. Non mordere in uno acerbo, però! Questi frutti sono pieni di acido ossalico quando acerbi e possono irritare la gola!

Con un nome scientifico che significa letteralmente "delizioso mostro", non puoi sbagliare. Questa pianta insolita porterà un sacco di colore tropicale nel tuo spazio vitale!

Ascolta questo post sul Podcast di Epic Gardening

Iscriviti al Podcast Epic Gardening su iTunes o Spotify

Buoni prodotti per la coltivazione della Monstera Deliciosa:

Monstera Deliciosa Panoramica

Guida alla cura della Monstera deliciosa, illustrata su misura da Seb Westcott.Nome comune Monstera deliciosa, delizioso mostro, pianta di monstera, pianta di mostro, frutto del mostro, monsterio delicio, monstereo, pianta di uragano, pianta di insalata di frutta, albero di insalata di frutta, pianta di formaggio svizzera, pianta di formaggio, pane da pane messicano, banana Penglai, ceriman, foglia di finestra, balazo, filodendro a foglia spezzata e altri nomi localizzati Nome scientifico Monstera deliciosa Famiglia Araceae Leggero Luce solare diretta e indiretta. Evitare il sole diretto. acqua Mantieni il terreno umido ma non sull'acqua Temperatura 68-86 gradi Fahrenheit Umidità Pianta della foresta pluviale, richiede elevata umidità Suolo Terreno argilloso e ben drenante Fertilizzante Applicazioni regolari di fertilizzante liquido diluito o fertilizzante granulare organico parassiti Acari di ragno e insetti di scala / cocciniglie Malattie Non soggetto alla maggior parte delle malattie delle piante, ma può sviluppare marciume radicale se eccessivamente annaffiato

Tutto su Monstera Deliciosa

Lo strano fiore di monstera deliciosa. Fonte: Malcolm NQ

Esistono tonnellate di nomi comuni per questa pianta. Pianta da macedonia o macedonia, pianta da formaggio svizzera, monstereo … ci sono solo mazzi di nomi diversi. È stato definito il frutto del pane messicano perché raramente può produrre un frutto.

Negli Stati Uniti sud-orientali, viene spesso chiamata pianta dell'uragano. Le foglie di questa pianta possono essere larghe, ma sono riempite con molti buchi che formano naturalmente. Questo gli dà anche il nome di stabilimento di formaggio svizzero!

Originario del Messico meridionale e in Sud America, è decisamente tropicale. I suoi habitat naturali sono le foreste pluviali ed è un'epifita. Sebbene abbia radici basate sul suolo, ha anche radici lungo il gambo. Queste radici aeree si aggrappano alla corteccia degli alberi e gli permettono di arrampicarsi verso l'alto.

Tutte le porzioni di monstera deliciosa sono velenose ad un certo punto. Le foglie, gli steli, la linfa e persino le radici non sono mai sicuri da mangiare. Nel giusto habitat, la pianta può fiorire, producendo una crescita appuntita insolita.

Anche se all'inizio la punta del fiore non è commestibile, matura nel tempo in un frutto molto raro e commestibile. Questi raramente producono fiori al di fuori del loro habitat naturale. Le condizioni della serra possono imitare il loro habitat in modo più accurato.

Il frutto del mostro è sicuro da mangiare a meno che tu non abbia una sensibilità agli ossalati, ma solo quando è maturo. Quando è acerbo, può causare irritazione alla bocca e alla gola. Ti dirò come determinare la maturità in un po '!

La pianta non è coltivata per il suo frutto né per il suo strano fiore appuntito che ne forma il frutto. Invece, è cresciuto per quelle foglie drammatiche. In condizioni di contenitore, le foglie sono generalmente lunghe 1-2 piedi. La crescita dell'habitat naturale può vedere quelle foglie che raggiungono fino a 3 piedi di lunghezza.

In breve, questo delizioso mostro è delizioso solo quando è pronto per essere. Ma è visivamente sbalorditivo tutto l'anno!

Prendersi cura di Monstera Deliciosa

Al di fuori del suo habitat tropicale naturale, le piante di monstera sono meno resistenti. Richiedono temperature calde e umidità per prosperare davvero. Ecco alcuni suggerimenti sulle migliori condizioni in cui puoi ospitare la tua pianta.

Luce e temperatura

Evita troppa luce solare diretta in quanto può bruciare le foglie dei tuoi mostri. Fonte: Ivonne MG

La tua pianta di monstera ama la luce brillante e indiretta. Troppa luce solare diretta la farà bruciare e ci vuole sorprendentemente poco!

Per questo motivo, è meglio far crescere la tua monstera deliciosa in ombra parziale o totale. Assicurati che abbia molta luce ambientale, ma evita il pieno tocco del sole ogni volta che è possibile.

Dal punto di vista della temperatura, la gamma perfetta per questo tropicale è tra i 68-86 gradi. Se la temperatura scende sotto i 50 gradi Fahrenheit, la crescita si fermerà. In condizioni di gelo, la tua pianta morirà, quindi evita del tutto il freddo!

È meglio coltivare questa pianta all'aperto solo se ti trovi nelle zone USDA 10-11 in quanto hanno il giusto intervallo di temperature. Se coltivata all'aperto, la tua pianta può potenzialmente raggiungere altezze di 10 ′ se ha un supporto adeguato. Ciò accade raramente in ambienti chiusi.

Le persone in altre zone dovrebbero scegliere di mantenere il proprio impianto solo come pianta da interno. Fornisci il giusto intervallo di temperatura e un'ampia umidità per la tua pianta della giungla!

Acqua e umidità

Troppa acqua e la tua monstera deliciosa è soggetta a problemi di putrefazione. Ma troppo poco, e potrebbe avvizzire. Esaminiamo il modo migliore per annaffiare e fornire la giusta umidità per la tua pianta.

Quando il terreno è asciutto a circa 2 "sotto la superficie, è tempo di irrigare. Fornire acqua alla base della pianta. Riempi la pentola completamente piena, quindi fai defluire l'acqua in eccesso. Ripeti 2-3 volte per assicurarti che il terreno abbia assorbito abbastanza acqua.

Una volta che la pianta ha esaurito il suo tempo finale, versare l'eventuale liquido in eccesso nel vassoio della pianta. Se non stai utilizzando un vassoio, puoi saltare questo passaggio.

In inverno, rallenta la frequenza di irrigazione. Attendi fino a quando 3-4 "del terreno è asciutto, ma non lasciare che la pianta appassisca. Monstera richiede molta meno acqua durante i mesi invernali.

Per quanto riguarda l'umidità, è preferibile un'alta umidità. Tuttavia, la tua pianta può tollerare condizioni più asciutte di tanto in tanto.

Per mantenere l'umidità intorno alla tua pianta, puoi appannarla. La nebulizzazione dovrebbe essere due volte a settimana e dovrebbe essere eseguita nelle ore del mattino in modo che l'acqua in eccesso possa asciugarsi.

C'è anche un ulteriore passo con i monstera. Potrebbe essere necessario pulire le foglie della tua pianta, specialmente se è al chiuso. Metti 2-3 gocce di detersivo per piatti in una ciotola d'acqua. Immergi un panno pulito nell'acqua e strizza l'eccesso, quindi usalo per pulire le foglie. Una pulizia mensile riduce l'accumulo di polvere sulle foglie e tiene a bada i problemi dei parassiti.

Suolo

La Monstera deliciosa può essere una bella e grande pianta da contenitore. Fonte: fuzzyjay

La Monstera deliciosa tollererà terreni leggermente sabbiosi, ma predilige un terreno torboso e ben drenante. Il terreno dovrebbe essere ricco di sostanze nutritive e contenere l'umidità senza inzuppare.

Mi piace usare un mix di invasatura standard con muschio di torba in più lavorato. Questo funziona sorprendentemente bene. Se il tuo mix di invasatura non contiene perlite, aggiungere un po 'di perlite migliorerà il drenaggio.

Fertilizzante

Ci sono un paio di modi in cui puoi fertilizzare le tue piante monstera deliciosa.

Il primo, e il più popolare, è trovare un fertilizzante liquido 20-20-20. Usa circa mezzo cucchiaino di quello diluito in un gallone d'acqua. Applicalo direttamente sul terreno per sostituire una sessione di irrigazione di routine. Assicurati di versare l'eventuale liquido in eccesso nel vassoio della pianta quando hai finito.

È inoltre possibile utilizzare un fertilizzante granulare a lenta cessione. Trovane uno che sia un NPK bilanciato con un buon livello di magnesio. È preferibile utilizzarne uno con fonti di azoto organico poiché questi sono più facilmente utilizzati dalla pianta.

Se si utilizza il granulare, applicare 1 / 4lb ogni 8 settimane durante il primo anno di crescita della pianta. Non concimare in inverno. Negli anni successivi, aumentare gradualmente il fertilizzante a 1lb. Ridurre la frequenza di concimazione a 2-3 volte durante la stagione di crescita.

La Monstera deliciosa, che viene coltivata in un terreno sabbioso a basso pH, dovrebbe anche ricevere un inzuppamento annuale del suolo. Questo dovrebbe essere fatto all'inizio dell'estate, il mese di giugno è ottimale. Usa una miscela di ferro chelato e acqua per fornire la spinta di ferro necessaria alle tue piante.

Propagazione

I semi si formano all'interno di questo frutto sotto il suo esterno squamoso. Fonte: Malcolm NQ

La Monstera deliciosa può essere propagata da seme, talee, divisione o stratificazione aerea.

Per seme può essere difficile, poiché i semi sono difficili da trovare. Dal momento che queste piante raramente producono frutti e i semi hanno una breve durata, è importante piantarli rapidamente. Usa un sottile strato di terriccio sopra e mantienilo umido fino a quando non germina in poche settimane. Le piante coltivate da seme impiegheranno molto tempo a svilupparsi in piante più grandi.

Le talee dovrebbero essere prese di foglie fresche e sane che hanno radici aeree attaccate. Taglia con cesoie di potatura pulite sotto un nodo fogliare, facendo attenzione che il tuo taglio abbia quelle radici. È possibile posizionare il taglio in acqua o in terriccio preparato. Gli ormoni radicali non sono necessari, poiché i mostri sviluppano rapidamente nuove radici.

La divisione è una buona scelta per le piante più vecchie. Tagliare alcuni dei polloni in segmenti lunghi un piede e premerli delicatamente nel terreno. Si svilupperanno nuove radici e la tua pianta inizierà a crescere.

Infine, esiste una tecnica chiamata stratificazione aerea. Inumidisci un po 'di muschio di sfagno, strizzando l'acqua in eccesso. Avvolgerlo attorno all'articolazione in cui si trovano una radice aerea e un axil fogliare.

Una volta in posizione, legare il muschio con lo spago per tenerlo lì e avvolgerlo con la plastica (involucro di plastica o un sacchetto di plastica). Assicurati di lasciare delle prese d'aria nella borsa o di fare dei buchi per consentire all'aria di penetrare. Nuove radici dovrebbero formarsi entro pochi mesi e puoi tagliarle sotto le radici per ripiantare altrove.

rinvaso

La Monstera deliciosa dovrebbe essere trapiantata ogni due anni circa. Se sta crescendo più velocemente, trapiantalo quando ha superato il vaso esistente. Cerca un vaso più largo di 2 "rispetto al precedente, in quanto offre molto spazio.

Assicurati che la tua pentola abbia molti fori di drenaggio ed è abbastanza profonda da sostenere un paletto o un traliccio di grandi dimensioni. Dato che questa pianta è uno scalatore naturale, vorrai qualcosa per strisciare!

Riempi il terzo inferiore del vaso con una miscela di terreno preparata. Disimballa con cura la tua pianta mostruosa e mettila in posizione. Riempi fino all'altezza in cui era precedentemente piantato, nascondendo eventuali radici aeree.

Una volta che è a posto, schiaccia il terreno intorno alla pianta per fissarlo in posizione, aggiungendo più terreno se necessario. Posiziona un paletto pesante o un traliccio, assicurandoti che sia sicuro. È quindi possibile utilizzare fascette di plastica o strisce di stoffa per legare lo stelo della pianta al supporto.

Dopo il rinvaso, fornire una buona irrigazione profonda per la pianta per assicurarsi che il terreno trattiene l'umidità. È quindi possibile riprendere i normali cicli di irrigazione e concimazione.

È più facile trapiantare la tua monstera deliciosa durante o alla fine dei mesi invernali. Questo è quando la pianta non sta sviluppando molta nuova crescita e rinvigorirà la primavera.

Addestramento e potatura

Potrebbe essere necessario il supporto per queste gigantesche piante a foglia. Fonte: catlovers

Un alpinista per natura, monstera deliciosa può facilmente raggiungere i tre metri di altezza nel suo ambiente originale. Le sue radici aeree si agganceranno alla corteccia degli alberi con precisione simile a un tentacolo. A differenza della maggior parte delle altre piante rampicanti, questi sradicamenti non danneggiano. Funzionano solo per tenere la pianta in alto.

Per questo motivo, i coltivatori indoor vorranno probabilmente fornire qualche forma di supporto. Questo può essere un palo o una tavola di legno o può essere un traliccio di legno. Il legno o altri materiali naturali sono i migliori in quanto sono più facili da impugnare per la pianta.

Assicurati che il tuo supporto sia ben ancorato al suo posto. Mentre la pianta non diventa pesante, le foglie grandi hanno un po 'di peso.

La potatura è principalmente cosmetica o per ritardare l'ulteriore crescita. Le foglie inferiori che si stanno estinguendo possono essere rimosse tagliando 1/4 "sopra il giunto dello stelo. Ciò ti consente di rimuovere la foglia nella sua interezza senza danneggiare la base della pianta.

Le radici aeree che diventano ribelli sono facili da tagliare con una coppia di cesoie pulite e sterili. Se sono vicini al terreno, puoi infilare i radici nella pentola invece di tagliarli via.

L'eccessiva crescita nei luoghi che non desideri può essere rimossa anche se necessario. Assicurati di non togliere troppe foglie contemporaneamente poiché la pianta ne ha ancora bisogno ed evita di tagliare il gambo principale.

Monstera Deliciosa Fruit: come mangiarlo in sicurezza

Il frutto monsterio è considerato una prelibatezza esotica. Fonte: Frankenschulz

Il frutto della monstera deliciosa è talvolta chiamato frutto dell'insalata tropicale. E c'è una buona ragione per quel nome, dato che è noto per avere il sapore di una miscela di ananas, mango e banana!

Ma se acerbo, questo frutto è pieno di acido ossalico che brucia la bocca e la gola. Può anche essere maculato con piccoli granelli neri di acidi concentrati. Come fai a sapere quando raccogliere?

In primo luogo, il frutto si formerà sulla pianta sotto forma di spatola e spadice. La spatola è un grande fiore a foglia che circonda lo spadice, o eventuale frutto. Lo spadice sviluppa quelle che sembrano essere squame verdastre attorno al frutto.

Quando la parte inferiore delle squame inizia a ingiallire, il tuo frutto inizia a maturare, ma non è ancora pronto. Aspetta che le squame sul fondo del frutto inizino a staccarsi, esponendo il frutto simile al mais sottostante.

Una volta che le squame iniziano a staccarsi, tagliare il frutto libero dallo stelo e metterlo in un sacchetto di carta per permettergli di maturare ulteriormente. Man mano che le squame si staccano, puoi mangiare la parte esposta del frutto, togliendo eventuali macchie nere che vedi. Scarta queste macchie. Sono residui di ossalato di calcio e possono essere irritanti.

Non esercitare alcuna pressione sulla bilancia per cercare di rimuoverla ulteriormente. Gli amidi del frutto hanno bisogno di tempo per convertirsi in zuccheri e quindi maturerà molto lentamente. Solo le parti da cui si sono sfaldate le squame sono sicure da mangiare.

Questo frutto può essere mangiato quando è maturo o può essere trasformato in una marmellata esotica. Coloro che sono sensibili agli acidi ossalici o agli ossalati vorranno comunque evitarlo. Ma se non sei sensibile, goditi il ​​tuo raro trattamento nella foresta pluviale!

Ecco un breve video del processo di maturazione e una descrizione del sapore del frutto.

Problemi di Monstera Deliciosa

Priva della maggior parte dei problemi di parassiti o malattie, la monstera deliciosa può essere una vera pianta divertente da coltivare. Ma ci sono un paio di suggerimenti che posso offrire per un assortimento di problemi strani che potrebbero sorgere.

Problemi in crescita

A volte anche con la migliore cura, le piante di monstera possono avere alcuni problemi. Vediamo cosa fare in caso di insorgenza di uno di questi.

Se tuo le foglie hanno iniziato a ingiallire, questo è generalmente un sintomo di troppa luce solare diretta. Mentre le foglie gigantesche sembrano impermeabili, sono facilmente bruciate dai raggi del sole. A Monstera deliciosa piace la luce intensa, ma dovrebbe essere indiretta!

Ancora troppa ombra non va bene neanche. Le piante dell'uragano non sviluppano quelle grandi perforazioni nelle loro foglie in condizioni di scarsa illuminazione.

Inoltre, il tuo monstera è incline a fototropismo negativo. Quando si trova nel suo habitat naturale, una macchia di oscurità di solito è un segno di un grande albero o altra pianta nelle vicinanze. Poiché a loro piace arrampicarsi, la tua pianta potrebbe effettivamente iniziare a crescere verso l'oscurità. Sta cercando più luce! Fornire una migliore illuminazione lo fermerà.

Se tuo le foglie sembrano secche, Le piante non ottenere abbastanza acqua. Dovresti aumentare la frequenza di irrigazione.

E infine, bordi fogliari dorati di solito sono un altro segno di a mancanza di umidità o umidità. Appannare la pianta più frequentemente se i bordi delle foglie sembrano un po 'nitidi.

parassiti

I parassiti non sembrano interessati ai mostri o ai suoi frutti insoliti. Fonte: il peccatore giustificato

Pochissimi parassiti sembrano interessati alla monstera deliciosa. Ma ce ne sono due che sono comuni sia in ambienti interni che esterni.

Acari del ragno può causare lo sviluppo di piccole macchie o macchie gialle sulle superfici fogliari. Questi piccoli acari succhiano l'umidità dalle foglie. Combattili dando un buon appannamento a tutte le superfici fogliari olio di neem. L'azdirachtin che si forma naturalmente ucciderà le uova di acari e avvelenerà lentamente gli adulti.

Scala gli insetti, particolarmente cocciniglie, sono anche inclini ad apparire. Questi si attaccano a foglie e steli, succhiando il vigore della tua pianta nel tempo. Saponi insetticidi come Sapone più sicuro lavorare bene per eliminare questi parassiti. Olio di Neem è un ottimo preventivo.

Malattie

Monstera deliciosa è sorprendentemente resistente alla maggior parte delle forme di malattie delle piante. Quando sono sani e vigorosi, molto poco li danneggerà!

Irrigazione eccessiva può causare lo sviluppo delle radici marciume radicale se non stai attento. Le radici danneggiate devono essere potate durante il normale rinvaso. Evita l'acqua stagnante nelle pentole e assicurati che il terreno si scarichi bene per evitare questo problema.

Altrimenti, i tuoi mostri dovrebbero essere liberi da malattie!

Domande frequenti

Un primo piano di alcuni dei fori che formano naturalmente una foglia di monstera. Fonte: monteregina

Q: Ci sono altri usi per monstera deliciosa?

A: Le lunghe radici aeree simili a viticci sono tradizionalmente utilizzate per la fabbricazione di corde in Perù. Hanno anche lavorato in cestini in porzioni del sud del Messico.

Generalmente considerati velenosi, sono anche usati in alcune erbe medicinali tradizionali. Se sei curioso di sapere come vengono utilizzati, consulta un erborista esperto. Non rischiare da soli in quanto possono essere pericolosi!

Pronto a coltivare il tuo frutto monsterio? Disperato per le grandi foglie della pianta? Spero che tu sia meglio preparato per far crescere questo gigantesco tropicale! Sei cresciuto monstera prima? Condividi le tue storie nella sezione commenti!