Piante di mirtilli rossi: la guida definitiva ai frutti gustosi

0
159
Piante di mirtilli rossi la guida definitiva ai frutti gustosi
Piante di mirtilli rossi la guida definitiva ai frutti gustosi

Chiunque sia stato in un certo negozio di mobili svedese probabilmente conoscerà il mirtillo rosso. Queste piccole bacche rosse si presentano ad ogni pasto nel loro ristorante in-store. Salta la marmellata dal nome strano e coltiva le piante di mirtillo rosso a casa per crearne una tua!

Ricco di antiossidanti, il lingone rientra nella categoria dei super alimenti. Gli studi stanno dimostrando che può aiutare nella salute dell'apparato digerente, nel controllo del peso e nella salute del cuore. La gestione della glicemia può essere più semplice con questo frutto rosso brillante. E ci sono anche altri possibili vantaggi!

Oggi stiamo collaborando con Prodotti da giardino Kellogg parlare di bacche. È possibile coltivare questa piccola pianta nella maggior parte degli Stati Uniti settentrionali. Anche quelli nei climi più caldi possono provare a far crescere l'ombra nella giusta miscela di terreno!

Terreno e fertilizzanti preparati per piante di mirtillo rosso in crescita:

Prodotti per il controllo di parassiti e malattie per questa pianta:

Mirtilli rossi: guida rapida

Le piante di mirtillo rosso sono compatte e hanno un bell'aspetto nei giardini. Fonte: jkymis72Nome / i scientifico / i:Vaccinium viitis-idaea subsp. meno o majusNome / i comune / i:Mirtilli rossi e un ampio elenco di altri nomi coloratiLeggero:Sole pieno a mezz'ombraAcqua:Suolo uniformemente umido, tra 2,5-4,5 galloni a settimana per iarda cubicaTemperatura:Tollerante alle basse temperature, prospera tra 40-80 gradiUmidità:Umidità-tolerantSuolo:Mix di acidi, come G&B Organics Acid Planting MixFertilizzante:Alimentazione annuale di fertilizzanti acidi a bassa resistenzaparassiti:Scarabeo di cetriolo, lombrico di mirtilli rossi, lombrico e altriMalattie:Macchie fogliari, batterio dei fiori di botrite, putrefazione della radice di fitofora

Tutto sui mirtilli rossi

Questi fiori a forma di campana possono essere bianchi, rosa o un mix di entrambi. Fonte: Derek P.

La maggior parte delle colture annuali mondiali di Vaccinium vitis-idaea è in realtà coltivata selvaggiamente in climi più freddi. Negli ultimi anni, l'agricoltura della pianta sta diventando un po 'più comune, soprattutto con l'aumento della domanda.

Le sue origini sono molto diffuse. Molte delle porzioni più a nord dell'emisfero settentrionale hanno piante di mirtilli rossi selvatici. Negli Stati Uniti e in Canada, una forma nana cresce spontanea. In Europa, la pianta cresce un po 'più grande ma abbraccia ancora il terreno.

Foglie minuscole, lunghe non più di mezzo pollice alla loro massima, crescono da steli simili a viticci. Nel tempo la base della pianta diventa legnosa, ma produce una crescita fresca ogni anno. Le bacche piccole si formano sulla crescita di un anno.

I delicati fiori a forma di campana sono fonte di grande gioia. Questi piccoli fiori bianchi o rosa sono solo una frazione di un pollice di dimensioni. Fioriscono per tutta la primavera e l'inizio dell'estate, per poi passare alla fruttificazione.

Tollerante di sabbia, condizioni del suolo sfavorevoli, il lingone sopravvive anche con un freddo estremo. È un po 'sensibile ai climi caldi, ma può ancora essere coltivato come pianta minimale o pianta da ombra in luoghi più caldi. La forma nana può anche servire come pianta di copertura del suolo.

Le radici rizomatiche si diffondono sotto la superficie del suolo e consentono alla pianta di espandersi di dimensioni. Gli impianti di scorrimento sono facilmente divisibili per essere ripiantati altrove.

L'acidità è la chiave per questo vaccino, proprio come con tutte le altre specie di vaccino. Senza terreno acido, non prospererà. Inoltre, può essere un po 'schizzinoso iniziare. Una volta stabilito, si aggrappa ostinatamente alla vita!

Due sottospecie, un frutto

Grappoli di fiori a forma di campana si formano dalla primavera all'estate. Fonte: Ole Husby

Ci sono due forme che la pianta assume: una forma nana e la sua controparte a grandezza naturale.

La maggior parte delle piante in Europa e verso est sono la versione a grandezza naturale, Vaccinium vitis-idaea subsp. majus. Questi crescono fino a un'altezza di 12-18 ", con una diffusione di circa 24". Possono formare una breve siepe dopo aver densamente popolato il loro letto.

La sottospecie majus è spesso vista crescere in ambienti rocciosi e difficili. La cattiva alimentazione del suolo non è un problema per loro. La maggior parte delle piante sopravvive al freddo fino a -40, sebbene possa perdere gemme o bacche in condizioni di congelamento.

Nelle Americhe, una variazione nana è più comune. Vaccinium vitis-idaea subsp. meno è spesso chiamato mirtillo americano. Cresce solo a 4-6 ″ di altezza e le piante si diffondono a circa 12 ″ di diametro.

Questa pianta sobria si trova più comunemente in ambienti freddi e freddi. Prospera anche nei mesi freddi ed è abbastanza comune in Canada e negli Stati Uniti del nord.

Entrambe le varietà possono essere coltivate anche in climi più caldi, anche se potrebbero non produrre frutti così pesanti. La maggior parte delle specie di mirtilli rossi deve avere almeno 300-400 ore di freddo in inverno. Alcuni hanno bisogno di 800 ore di freddo.

Una pianta con molti nomi

Una delle cose interessanti di questa pianta è la sua diversità di nomi. Come si trova in molti luoghi diversi, i nomi comuni sono estesi!

Per vaccinium vitis-idaea subsp. meno, quei nomi includono:

Mirtillo rosso nano, mirtillo rosso americano, muschio, pernice rossa, mirtillo rosso di montagna, arachide o kimminnait.

Vaccinium vitis-idaea subsp. majus ha ancora più nomi! La loro lista comprende:

Lingon, linberry, mirtillo rosso, mirtillo rosso, mirtillo rosso, mirtillo rosso alpino, shoreberry, mirtillo rosso, mirtillo rosso, lingen, mirtillo rosso basso, mirtillo rosso, mirtillo rosso, mirtillo rosso, mirtillo rosso, windberry, kokemomo (Giappone), airelle rouge (Francia) e molti altri nomi di paesi / regioni.

Indipendentemente dal fatto che tu voglia chiamarla una pianta di mirtilli rossi o un mirtillo rosso, hai un sacco di nomi comuni tra cui scegliere!

Varietà raccomandate

Le bacche non mature hanno un colore da verde a giallo. Fonte: jiihaa

Per vaccinium vitis-idaea subsp. meno, c'è solo una varietà. Non è ancora stato ampiamente coltivato per la crescita commerciale. Per questo motivo, tendono tutti ad avere fiori bianchi o leggermente rosa e un'abitudine di crescita identica.

Con vaccino vitis-idaea subsp. majus, ci sono almeno 16 varietà, con altre in fase di sviluppo col passare del tempo. Discutiamo alcune delle scelte più popolari per regione!

Nelle Americhe, una delle varietà più popolari è Erntesegen. Coltivato in Europa, tollera la più ampia gamma di condizioni di crescita. Erntesegen è anche una delle condizioni più calde e tolleranti di brividi.

Altre varietà americane o canadesi includono Koralle (noto per la sua produzione pesante), Scarlett (noto per le bacche di rosso pastello), Ida (che produce spesso due raccolti all'anno), Balsgard (una cultivar europea che ha guadagnato popolarità negli Stati Uniti) e Red Pearl (un eccellente pollenizzatore).

In Europa e nell'Asia settentrionale, la maggior parte di quelle varietà sono disponibili ad eccezione di Scarlett, che sembra essere unica per gli Stati Uniti e il Canada. Altre cultivar ci sono Regale, Splendore, Erntedank, e Ammerland. Queste quattro varietà sono produttori agricoli pesanti e vengono spesso citate nella ricerca sulla pianta.

Non importa quale cultivar scegli, le bacche tenderanno ad avere dimensioni simili. Le dimensioni della pianta varieranno tra le varietà, ma il frutto sarà molto simile nel profilo aromatico.

Ai fini di una buona impollinazione, si consiglia di avere piante con più di una cultivar. Mentre le bacche di lingon sono in qualche modo autofondenti, l'impollinazione incrociata può aumentare drasticamente le dimensioni del raccolto.

Piantare

Una giovane pianta di mirtilli rossi, che sta per essere piantata Miscela per piantare acido G&B.

Le piante di muschio amano un insieme molto specifico di condizioni di crescita. Questo non significa che non possano adattarsi ad altre condizioni nel tempo, però! Potrebbero essere pignoli fino a quando non saranno stabiliti, quindi prenditi del tempo per pianificare in anticipo. All'inizio saranno teneri, ma si induriranno gradualmente alle condizioni del tuo giardino.

Quando piantare

La semina di stagione fredda è la cosa migliore per le tue piante di mirtillo. Raccomando l'inizio della primavera per i climi più freddi o l'autunno da metà a fine per quelli più caldi. Questo dà alle loro tenere radici il tempo di stabilire prima che i cambiamenti climatici colpiscano.

Dove piantare

Le località di impianto dipenderanno dalle condizioni climatiche.

Nei climi più freddi (zone 4-6), le condizioni di pieno sole sono perfette. La luce solare diretta aiuta anche nella produzione di frutta. Poiché sono piante rizomatiche, si diffonderanno, quindi scegli una posizione in cui abbiano un po 'di spazio.

Nelle zone 7-8, il sole pieno di solito va bene, ma funzionerà anche l'ombra parziale nel pomeriggio. L'obiettivo è cercare di impedire alle tue piante di avere un calore intenso durante il picco estivo.

È possibile coltivare la pernice rossa nella zona 9. L'ombra parziale è assolutamente necessaria per le tue piante in questo clima più caldo. Scegli un'area riparata che raggiungerà il sole dalle prime ore del mattino a metà mattina. Utilizzare un panno all'ombra nei mesi più caldi per evitare danni del sole al fogliame. Saranno più pignoli in questo ambiente, quindi tieni d'occhio le tue piante.

I letti rialzati sono perfetti per far crescere le tue piante. Fintanto che sono 6-8 "in profondità, avrai un sacco di spazio in cui possono crescere. I lati del letto impediranno l'eccessiva diffusione del corridore.

Come piantare

Pianta le tue bacche alla stessa profondità in cui erano nella pentola. Acqua nel pozzo.

Quando si pianta, è necessario fornire un ambiente acido. Prima di piantare, assicurati che il terreno sia acido e che abbia un sacco di materiale organico per mantenere umido il terreno. Le radici scendono di pochi pollici, ma preparano il terreno a 8 "di profondità.

Approfondirò la composizione del suolo e fornirò alcuni consigli nella sezione del suolo in basso. Sono disponibili opzioni quasi personalizzate per le esigenze del tuo impianto.

Con le mani gentili, rimuovi la tua pianta dal suo vivaio. Fare attenzione a non rompere il terreno attorno all'apparato radicale tenero. Le radici si spargeranno da sole una volta piantate.

Metti la pianta nel terreno alla stessa profondità di piantagione che era nel suo vaso. Riempi intorno alla pianta con il tuo mix di invasatura acida, coprendo a malapena il terreno del vivaio. Innaffialo, quindi aggiungi 2-3 ″ di pacciame di muschio di torba sulla superficie del terreno come pacciame. Lavoralo intorno alla base della pianta.

Le piante di dimensioni standard dovrebbero essere distanziate di 12 "-18", in quanto possono raggiungere una larghezza di 18 "-24" per formare una solida siepe. Le piante nane dovrebbero essere distanziate di 8 ″ -12 ″ e creeranno una copertura del terreno bassa nel tempo.

I mirtilli rossi possono essere coltivati ​​dal seme?

Sì, ma è difficile e lento. Molte persone trovano più facile iniziare con piante vive.

Con i mirtilli rossi, dovrai iniziare con bacche troppo mature. Mentre maturano, i piccoli semi si sviluppano all'interno. Più vecchia è la bacca, più formavano i semi all'interno.

Schiaccia delicatamente le bacche in una tazza d'acqua e lasciale fermentare. Dovranno fermentare senza seccare per almeno due settimane e fino a un mese.

Durante questo periodo, la polpa di bacche rimanente e i semi cattivi galleggeranno in superficie. I semi buoni affonderanno sul fondo. Puoi scartare il gunk che si forma nella parte superiore dopo almeno due settimane.

Una volta terminata la fermentazione, rimuovere eventuali residui rimanenti e drenare la maggior parte dell'acqua in un contenitore. Assicurati di farlo con cura in modo da non perdere i minuscoli semi di mirtillo rosso. Puoi quindi versare i semi e l'acqua rimanente attraverso un filtro da caffè per catturare i semi.

Il giorno in cui estrai i tuoi semi è il giorno in cui dovrai piantarli. Non lasciarli asciugare dopo la fermentazione. Usa una miscela di 2 parti di torba inumidita con una parte di perlite come miscela di partenza.

Pianta fino a 10 semi per contenitore, posizionandoli sulla superficie del terreno. Non coprirli di terra. Invece, posiziona una copertura trasparente per serra in cima per mantenere l'umidità. Conservali in un luogo fresco, ma luminoso poiché è necessaria la luce per far germogliare le tue piante.

Mantieni il terreno umido. Le coperture dovrebbero rimanere sopra le piante fino a quando non iniziano a spingere contro la plastica. A quel punto, introdurre gradualmente più aria fino a quando non si acclimatano a meno umidità. Prenditi il ​​tuo tempo, poiché dovranno adattarsi alle loro nuove condizioni.

Le giovani piante saranno estremamente fragili e delicate. Si ammaccano facilmente e sono molto sensibili alle variazioni di temperatura e illuminazione.

Le tue piante dovrebbero rimanere al chiuso in un ambiente luminoso, ma fresco per il loro primo anno. Se iniziano a diventare affollati nella loro pentola, puoi trapiantarli in uno più grande usando lo stesso mix di terreno. Induriscili lentamente alle condizioni esterne prima di trapiantarli all'esterno.

Prendersi cura delle piante di mirtillo rosso

Pronti per la raccolta, questi frutti di bosco sono quasi maturi. Fonte: abejorro34

Se vivi nel posto giusto, i mirtilli rossi sono incredibilmente facili da coltivare.

Sfortunatamente, il posto giusto tende ad essere dove le piante sono native. Per il resto di noi, dobbiamo fornire noi stessi le giuste condizioni per il successo delle piante.

Ecco i miei migliori consigli per mantenere la tua arancia lussureggiante e rigogliosa!

Sole e temperatura

Il sole è sia una benedizione che una maledizione a seconda della tua area del mondo. Nei climi settentrionali, il sole pieno è perfetto! Ma più a sud vai, più il sole diventa una responsabilità.

Gran parte del problema è dovuto all'intensità del sole. La luce solare calda può causare bruciature, specialmente sulle foglie più recenti.

Per una buona fruttificazione, più luce "sicura" puoi fornire, meglio è. Le condizioni di pieno sole favoriscono la fioritura, che si traduce in bacche! Ma se ti trovi nelle zone 7-8, opta per un po 'di sole pomeridiano. Nella zona 9, può essere necessario un panno ombreggiante per ridurre i raggi UV e fornire sollievo dal calore.

Le giovani piante sono più fragili e possono essere a rischio di sbalzi di temperatura. Anche allora, il mirtillo rosso è più in pericolo di calore che di freddo. Se riesci a mantenere le condizioni per la tua pianta a 80 gradi o meno, è molto probabile che sopravviva e prosperi.

Sullo spettro del freddo, le piante affermate possono sopravvivere anche con un freddo estremo. Pacciamare con almeno 3 ″ di muschio di torba prima dell'inverno per aggiungere ulteriore calore alle radici. Le gelate e i geli possono far cadere i fiori. La pianta stessa sopravviverà a temperature negative, alcune varietà fino a -30!

Una coperta di neve può formarsi sopra le tue piante in inverno. Va bene: la neve fornisce uno strato di isolamento dal vento gelido.

Acqua e umidità

L'umidità costante e uniforme del terreno è la cosa migliore per i tuoi mirtilli rossi. Mentre accettano brevi periodi di condizioni paludose, preferiscono non avere i piedi bagnati.

Le piante stabilite necessitano di circa 2,5-4,5 litri d'acqua per iarda quadrata ogni settimana. Le piante appena trapiantate potrebbero aver bisogno di quantità leggermente più elevate di acqua per favorire la crescita.

L'irrigazione a goccia o bagnata è la migliore, poiché mantiene le foglie asciutte. Se fai acqua alta, assicurati di annaffiare nelle prime ore del giorno per consentire alle piante di asciugarsi.

La pacciamatura aiuta a prevenire l'essiccazione rapida del terreno. È particolarmente necessario nel caldo estivo quando il terreno tende ad asciugarsi.

L'umidità non è un grosso problema per i mirtilli rossi. In effetti, sembra che l'aria sia leggermente umida fintanto che c'è un buon flusso d'aria intorno alle piante. I semi devono avere condizioni di elevata umidità per iniziare. Le piante stabilite si espandono attraverso i corridori sotto la superficie del suolo.

Suolo

Miscela per piantare acido G&B è un'ottima scelta per coltivare le tue bacche! Fornisce il perfetto livello di acidità e trattiene l'umidità senza diventare fangoso. Miscela di tonalità Kellogg Garden Organics è un'altra grande scelta.

Proprio come i mirtilli e i mirtilli rossi, il mirtillo rosso ha bisogno di un terreno acido per prosperare. Un livello di pH da 4,3 a 5,5 è preferito per la fruttificazione, ma possono sopravvivere a livelli vicini alla parte bassa del neutro. Qualsiasi cosa sopra i 6 non va bene per questa pianta.

L'acidità aiuta la pianta a produrre frutti migliori. E poiché molte persone coltivano le loro bacche in contenitori o letti rialzati, iniziare con la giusta miscela acida è essenziale. Consiglio vivamente Mix di piantagione di acidi di G&B Organics.

Formulato appositamente per le piante che amano l'acido, che vivono all'ombra, questo mix è quasi su misura per i tuoi frutti di bosco. Prodotti forestali riciclati, multe di corteccia e muschio di torba assicurano una buona ritenzione dell'umidità. La sabbia fine garantisce che drena facilmente il liquido in eccesso. Ed è stato modificato con getti di vermi, farina di alghe, guano di pipistrello e farina di semi di kapok come fertilizzanti.

Mirtilli, mirtilli, mirtilli e ribes producono tutti frutti di alta qualità in questo mix. Alcuni alberi di agrumi producono anche frutti più dolci. Le piante da fiore come azalea, gardenia e ortensia esploderanno di colore e prospereranno.

Se non riesci a trovare il mix di piantagione di acidi di G&B Organics vicino a te, non preoccuparti: c'è un'altra opzione per te!

Miscela di tonalità Kellogg Garden Organics fornirà anche l'ambiente giusto. Utilizza muschio di torba di sfagno e multe di corteccia come base ben drenante ma che trattiene l'umidità. Per la fertilizzazione, utilizza farina di piume idrolizzate e letame di pollame disidratato.

Iniziare con una di queste miscele acide premade è una ricetta per il successo con le tue piante. E poiché i mirtilli rossi possono essere un po 'schizzinosi per iniziare, questo rende più facile iniziare!

Questo non vuol dire che non puoi fondere la tua miscela di terreno. Testare il pH del suolo è un primo passo importante in questo processo. Dovrai anche conoscere il tipo di terreno. Il terreno argilloso pesante può essere difficile da acidificare e può aver bisogno di zolfo elementare per rimediare.

Qualunque sia la miscela di terreno che si sceglie, si desidera che trattiene una discreta quantità di umidità durante il drenaggio di ogni eccesso. Dovrebbe avere un sacco di materiale organico, che consente una buona aerazione e dovrebbe essere sciolto invece che argilloso. E, naturalmente, è essenziale che sia nella gamma acida.

pacciamatura

Dopo aver annaffiato le piante, costruisci intorno a loro uno strato di pacciame di muschio di torba da 2-3 ″. Questo simula il loro ambiente naturale.

Considero la pacciamatura una necessità assoluta per le piante di mirtilli rossi. Sono troppo a rischio dall'invasione di erbe infestanti. Ma avrai bisogno di un pacciame acido per loro.

Il muschio di torba imita le condizioni naturali del suolo nelle aree in cui la pianta cresce spontanea. In tal modo, aiuta le piante a prosperare attraverso molte condizioni di crescita imperfette.

Fornisce un topper denso e acido che impedirà la maggior parte della crescita di erbe infestanti. Poiché il sistema radicale dei tuoi lingoni si trova a un paio di centimetri dalla superficie del suolo, le erbacce possono ammucchiare le tue piante. 2 "-3" di torba prevengono la maggior parte della germinazione delle erbe infestanti.

Anche la ritenzione di umidità nel suolo è migliorata. Ciò è doppiamente importante se ci si trova in un clima che si trova sul lato più caldo della gamma indugiante. È importante evitare che l'umidità evapori.

Infine, si decompone nel terreno, mantenendo l'acidità della miscela del suolo. Rabboccare regolarmente il pacciame renderà le tue piante felici e in salute.

fertilizzante

Anche la fertilizzazione di questa pianta di mirtillo rosso può essere complicata. Le piante di mirtilli rossi non sono in grado di assorbire le forme nitrate di azoto. Preferiscono la forma di ammonio acidificante.

Per questo motivo, è importante utilizzare un fertilizzante formulato per piante che amano l'acido. I fertilizzanti destinati ai mirtilli sono perfetti, poiché utilizzano già una forma di azoto che le tue piante possono assorbire.

Puoi anche usare Fertilizzante rododendro, azalea e camelia di G&B Organics, che è formulato per piante che amano l'acido. È un fertilizzante vivente contenente microbi benefici e micorrize per migliorare il suolo e rafforzare le piante. Elencato dall'OMRI, include solo materiali organici: una miscela di farina di erba medica, farina di alghe, farina di piume, farina di ossa, letame disidratato, acido umico, zolfo elementare e solfato di potassa.

Dovresti concimare all'inizio della primavera prima che la pianta inizi a sviluppare una nuova crescita. Vai sulla fascia bassa della gamma suggerita dal tuo produttore di fertilizzanti. Le tue piante non avranno bisogno di molto!

Puoi facilmente capire se hai fornito troppo o troppo poco fertilizzante. Troppo fertilizzante comporterà una crescita rapida, grandi foglie verde scuro e poca frutta. Troppo poco, e le foglie della tua pianta potrebbero diventare gialle o rosse durante la stagione di crescita e mancare di vigore.

Propagazione

Queste bacche formano corridori rizomatosi sotterranei da diffondere.

La propagazione avviene tramite seme, talee o divisione. La pianta si diffonde naturalmente anche da sola attraverso i suoi rizomi o corridori.

Ho descritto il complesso processo delle sementi nella sezione di semina sopra. Ma parliamo degli altri in modo più dettagliato.

talee

Seleziona un potenziale stelo sano per il taglio dello stelo che sia lungo almeno 4 ". Ne vorrai uno che sembri vigoroso e che sia una nuova crescita sulla pianta. Evita quelli che sono legnosi o provengono dalla crescita dell'anno precedente.

Taglialo alla base del gambo, quindi togli tutte le foglie tranne il pollice superiore. Immergi il fondo dello stelo in acqua, quindi in un ormone radicante in polvere. Usa una matita per fare un buco in una miscela di terreno preparata, quindi inserisci il tuo taglio. Metti delicatamente il terreno attorno allo stelo per tenerlo in posizione. Mi piace usare una miscela di 2 parti di torba e 1 parte di perlite per questi tagli.

Mantieni il tuo taglio in un ambiente umido con un'illuminazione luminosa, ma indiretta. La temperatura dovrebbe rimanere fredda. Assicurati che il mix di invasatura rimanga umido e entro un mese dovrebbe iniziare a formare radici.

Trattalo come faresti con una piantina di mirtilli rossi. Fai attenzione a non cambiare le sue condizioni troppo rapidamente!

Divisione

Il modo più semplice per propagare è tramite la divisione radice. Seleziona una pianta grande e sana e usa una pala pulita e affilata per tagliare il centro della pianta. Rimuovi delicatamente la pianta e i suoi rizomi e ripiantala altrove. Mantenerlo nelle stesse condizioni in cui si trovava la pianta madre.

Potatura

La maggior parte dei mirtilli rossi ha dimensioni molto autoregolanti. La potatura è spesso non necessaria. Puoi rimuovere gli steli morti o tagliare i cosmetici, ma la pianta non avrà bisogno di altro!

I mirtilli rossi nani raramente ottengono più di 6 pollici alla loro altezza massima. Altri possono crescere alti 12-18 ″. La loro larghezza è di solito circa il doppio della loro altezza massima.

Se la tua pianta ha raggiunto la sua piena dimensione e sta iniziando a diventare un po 'leggy, puoi eseguire il taglio leggero. Tienilo attorno alla sua normale altezza e larghezza preferite. Ma anche in questo caso, rimuovere gli steli morti è di solito il massimo che devi fare per la manutenzione.

Piantagione di compagni

Queste piccole piante acide di bacche sono ottimi compagni per bacche più grandi che amano l'acido. Fanno una grande pianta minimale per i mirtilli ad alto fusto, ad esempio. Anche le varietà nane sembrano belle sotto le siepi di ribes.

Una cosa da tenere presente è che non competono bene con le erbacce o i fiori con radici poco profonde. Le loro radici e i loro corridori si stanno diffondendo solo un paio di centimetri sotto la superficie. Altre piante che vivono in superficie competeranno con le bacche per l'alimentazione.

Non dimenticare che ci sono molti tipi di queste piante di bacche. Puoi creare un letto a più livelli coltivando specie più alte dietro piante nane. Sono grandi compagni per se stessi!

Queste giovani piante sono preparate per il successo! Pacciamatura del muschio di torba Miscela per piantare acido G&B dà loro l'inizio perfetto.

Raccolta e conservazione della frutta

Quindi sei riuscito a ottenere bacche da sviluppare sulle tue piante! È fantastico! Ma ora, dovrai sapere quando e come raccogliere e conservare le tue bacche. Discutiamolo.

Raccolta

Per il primo anno dopo la semina, non raccogliere i lingoni. Le bacche saranno un po 'piccole e il raccolto non sarà buono. È meglio lasciare cadere quelle bacche nel tuo pacciame. Potrebbero produrre nuove piante lì!

A partire dal secondo anno, guarda le tue piante. Quando le bacche sono sode e di colore completamente rosso, puoi raccoglierle. Possono maturare tutti in una volta, o lentamente per alcune settimane alla fine dell'estate, a seconda della cultivar. In genere, questo accadrà a settembre.

Nelle regioni più calde, la pianta può produrre due raccolti. In tal caso, uno sarà a metà estate e l'altro sarà nel tardo autunno. Vedrai le piante fiorire di nuovo in estate se la tua pianta produrrà di più!

Per raccogliere solo frutti maturi, è meglio raccogliere a mano. Se stai provando a fare un grande raccolto tutto in una volta, puoi usare un rastrello per bacche per raccogliere tutte le bacche, mature e acerbe. Quelli che sono acerbi matureranno anche dopo essere stati raccolti.

Le piante di mirtillo rosso variano ampiamente sulla quantità di bacche dalla cultivar. Le condizioni in cui vengono coltivate influiscono anche sul raccolto. Tuttavia, una buona regola empirica è che se producono bene, ci saranno 1/2 a 1 chilo di bacche per pianta all'anno. Se le tue piante producono un secondo raccolto, questo potrebbe aumentare leggermente. I climi caldi possono vedere raccolti più piccoli o nessuno se la pianta è stata sottoposta a stress termico.

Memorizzazione

Con un nome come mirtillo rosso di montagna, ci si aspetta che agiscano in modo simile. E per quanto riguarda lo stoccaggio, lo fanno. Proprio come i mirtilli rossi, conserva i tuoi lingoni in un sacchetto di plastica con fori di ventilazione. Possono essere conservati in frigorifero per un massimo di un mese, ma hanno un sapore migliore quando sono freschi.

Il pernice assomiglia anche a suo cugino in un altro modo. Si tratta in genere di bacche acide. Mentre uno può mangiarli freschi, sono spesso usati per cucinare o preparare salse o sciroppi. Una volta cotti, prova a utilizzare i contenitori aperti entro una settimana.

Conservare Lingonberries

Il congelamento è il modo più comune per preservarli, poiché mantiene la forma della bacca. Si congelano molto bene.

Anche l'essiccazione mediante disidratazione o liofilizzazione è comune. I frutti possono essere reidratati in un secondo momento o possono essere polverizzati per l'uso in altri prodotti alimentari.

Anche il mirtillo rosso in scatola in marmellate, gelatine e sciroppo è abbastanza popolare. Questo è quante persone negli Stati Uniti sono state introdotte per la prima volta a questo frutto meno comune!

Risoluzione dei problemi di piante di mirtillo rosso

Molti problemi di mirtilli rossi vengono risolti con la giusta miscela di terreno.

Pochissimi parassiti possono causare danni alle tue piante stesse, ma ci sono malattie da tenere d'occhio. E, naturalmente, ci sono una varietà di problemi casuali che potrebbero verificarsi. Ecco come gestirli quando si presentano.

Problemi in crescita

Fogliame che ingiallisce o arrossisce in primavera o in estate i mesi non sono rari. A volte è accompagnato da una crescita lenta. In genere, ciò è causato da una fertilizzazione troppo ridotta. Un'applicazione annuale di un fertilizzante leggero all'inizio della primavera dovrebbe porre rimedio a questo.

Se la tua pianta le foglie sono più grandi del normale e sta vivendo una rapida crescita, potrebbe essere un segno di troppo fertilizzante. Questo è generalmente un segno di troppo azoto. Un ambiente ad alto contenuto di azoto può anche causare bassi frutti. Riduci la quantità di azoto nel tuo fertilizzante per fermare questo problema.

Stress da calore può anche portare a frutti bassi, come può mancanza di impollinazione o impollinazione incrociata. Rendi i tuoi letti attraenti per gli impollinatori e assicurati che siano freschi. In ambienti più caldi, fornire ombra per le piante. Piantare più di una varietà di lingoni può migliorare l'impollinazione.

In autunno e in inverno, non è raro vedere le foglie diventano violacee a colori. Questo di solito è un segno della pianta che usa la clorofilla che ha immagazzinato nelle sue foglie. Non causerà alcun danno e non è un pericolo per la pianta.

parassiti

Generalmente, i mirtilli rossi sono relativamente privi di parassiti. Ma i pochi che possono essere attratti possono essere un vero dolore!

Scarabei di cetriolo potrebbe essere un problema. Lo scarabeo di cetriolo macchiato occidentale e gli scarabei di cetriolo a strisce si trovano nei campi dell'Oregon. Questi hanno bisogno di una risposta immediata prima di poter deporre le uova, poiché le larve attaccano le radici. Gli adulti si nutrono di fogliame lingon. Gli spray alla piretrina e gli spinosad sono entrambi utili per questi parassiti.

Alcuni insetti succhiatori, come ad esempio afidi, cocciniglie, o mosche bianche, sono stati osservati. Non sembrano fare molto danno, ma possono essere a rischio di diffusione di malattie. Le piretrine aiuteranno anche su questi, ma l'olio di neem è una buona seconda scelta.

Frutto di mirtillo rosso è comune in Canada e in altre aree all'estero. Queste larve di una piccola specie di falena si nasconderanno nel frutto. Non causano danni alla pianta stessa. Tuttavia, sono difficili da rilevare e possono causare danni al frutto. Probabilmente non saprai di averli fino a quando non li trovi nel tuo raccolto.

armyworms potrebbe anche essere un problema. Puoi facilmente dire di averli mentre le foglie della tua pianta iniziano a sgranocchiarsi! Possono defogliare rapidamente le tue piante.

Sia per i vermi di mirtilli rossi che per i lombrichi, usa una forma in polvere di bacillus thurigiensis. Questo batterio, spesso abbreviato in BT, ucciderà queste larve. Dovrai rispolverare le tue piante dopo la pioggia. Le versioni liquide di BT possono anche essere efficaci.

Non aspettarti che tutti i tuoi parassiti siano della varietà di insetti. Cervo, alce, e alce americano sfogliamo le piante di mirtilli rossi. Roditori come topi, ratti, o scoiattoli farà anche irruzione nel letto. E uccelli può essere un vero dolore quando le bacche sono mature.

Malattie

Macchia fogliare batterica è il problema di malattia più comune per la maggior parte delle piante persistenti. È possibile utilizzare un'applicazione di un prodotto che contiene bacillus subtilis. Ciò fornisce una soluzione organica per la maggior parte delle malattie dei punti fogliari. Anche i fungicidi a base di rame possono essere efficaci.

Macchie di foglie fungine sono anche particolarmente problematici. Possono essere trattati in modo quasi identico a quelli batterici.

Botrytis fiore batterico è un altro problema. Più comune negli ambienti umidi o quando si innaffiano le piante, è di origine fungina. Ciò causerà la formazione di una muffa grigiastra sui fiori e sui frutti. È anche curabile con bacillus subtilis o fungicidi di rame.

Ciò che non è facile da trattare è marcescenza della radice di phytophthora. Causato quando il terreno non viene drenato bene, questa putrefazione delle radici fungine può essere fatale per le tue piante. Possono apparire foglie ingiallite o brunite e la crescita della pianta rallenta o si ferma. Nel tempo, la putrefazione continua provocherà il fallimento dell'impianto. Assicurati di avere un terreno ben drenante per prevenire questo problema!

Domande frequenti

Q: Devo evitare particolari cose intorno alle mie piante di mirtilli rossi?

A: Sì! Evita i fertilizzanti azotati a base di nitrati poiché la pianta non può assorbire bene i nitrati. Inoltre, le tue bacche sono sensibili ai cloruri. Evitare l'uso di fertilizzanti che contengono cloruro di potassio. Inoltre, mantieni il ghiaccio a base di cloruro lontano dai tuoi letti. Non piantare le bacche vicino a piscine o altre fonti di acqua clorata.

Alla fine, è piacevole coltivare le tue piante di mirtilli rossi. Sono sempreverdi perenni che possono avere bacche rosse anche nei mesi invernali. Sono anche gustosi! Se stai cercando di sviluppare un giardino commestibile, questa pianta di lunga durata può essere un'aggiunta degna.