Romneya Coulteri: un papavero gigante della California

0
351
Romneya coulteri
Romneya coulteri

Se hai mai guardato le montagne del sud della California, potresti aver visto il papavero Matilija, Romneya coulteri. Chiamata anche papavero matilija di Coulter o papavero di alberi della California, questa gigantesca pianta era una volta una delle contendenti del fiore di stato della California! Ahimè, ha perso con un'altra forma di papavero.

Ma questa perenne nativa della California è ancora abbastanza popolare oggi come impianto di controllo dell'erosione sui pendii. Si è anche visto crescere ai piedi o nei canyon, a volte come una delle prime piante a riapparire dopo che è passato un incendio.

Non lo vedrai nei piccoli giardini del cottage. È troppo grande per essere aggiunto alla maggior parte dei cantieri residenziali. Ma funziona magnificamente in xeriscaping!

Quindi parliamo di questa adorabile pianta chaparral della California in modo più dettagliato!

Buoni prodotti per la coltivazione del papavero Matilija:

Panoramica di Romneya Coulteri

Romneya Coulteria, il papavero della California, è una grande pianta autoctona. Fonte: jacksnipe1990
Nome / i comune / i:Il papavero matilija di Coulter, il papavero della California
Nome scientificoRomneya coulteri
Famiglia:Papaveraceae
Zona:8-10
Altezza e diffusione:6′-8 ′ di altezza e larghezza
LeggeroSole pieno, tollerante di ombra parziale
SuoloTerreno sabbioso ben drenante, pacciamato per prevenire la perdita di umidità
Acqua:Resistente alla siccità ma preferisce 1 ″ di acqua a settimana
Parassiti e malattie:Bruchi, occasionali oidio, qualche putrefazione rizoma.

Tutto su Matilija Poppy, Romneya Coulteri

Uno degli aspetti più notevoli di questa pianta sono i suoi fiori. A volte soprannominato melanzana fritta, la dimensione del fiore è compresa tra 4 ″ -9 ″ e in effetti assomiglia a un uovo fritto. Petali bianchi grandi e morbidi circondano uno splendido centro giallo dorato con il minimo aroma di albicocca. Il nome dell'uovo fritto non rende giustizia a questa splendida fioritura!

Condividendo un genere con una pianta correlata, il coulteri Romneya viene facilmente confuso con il fratello. Il trichocalyx di Romneya ha fiori e frutti più piccoli del suo parente coulteri gigantesco e sepali e steli pelosi. Ancora più importante, non è alto 8 ′.

Cresce in modo piuttosto folto, i suoi lunghi rami sono pesanti con 8 "lunghe foglie grigio-verdi. Le piante si raggruppano insieme, attaccate da un sistema di rizoma che si diffonde sotto la superficie del suolo. Questa rete di rizomi può insinuarsi fino a 20 piedi dalla pianta originale e, se non sono controllati, può diventare invasiva.

Fiorendo dalla tarda primavera all'inizio dell'estate, gli steli saranno inclinati con 5-8 fiori giganti ciascuno. I petali bianchi sono spesso increspati o increspati come carta crespa. Mentre i fiori svaniscono, il centro forma un frutto non commestibile come il suo baccello. Può seminare in autunno una volta che i semi sono maturati.

Il suo nome, Romneya coulteri, è in onore del Dr. Thomas Coulter, un botanico che raccolse la pianta. È originario della California meridionale in Messico. Si trova spesso nelle comunità di tipo vegetale di salvia chaparral e costiera. È resistente ai cervi e tollerante le condizioni di siccità.

Mentre ci sono poche cultivar commerciali, si dice che un ibrido chiamato White Cloud abbia caratteristiche di diffusione meno aggressive rispetto ad altre specie Romneya coulteri.

Prendersi cura di Matilija Poppy di Coulter

Il papavero Matilija di Coulter può produrre fiori fino a 9 "di diametro. Fonte: Monkeystyle3000

Nella sua gamma nativa, questa pianta non ha alcuna cura e prospera. Come pianta del paesaggio, probabilmente vorrai incoraggiarla a rimanere entro certi confini e incoraggiare la fioritura. Quindi andiamo oltre le sue condizioni di crescita ottimali!

Luce e temperatura

Il pieno sole è perfetto per questo tipo di pianta. Mentre può prendere l'ombra pezzata, ha bisogno di molta luce per produrre i suoi fiori bianchi con il loro tocco di colore giallo.

È in grado di sopportare il tipico calore della California meridionale senza alcun problema, ma come molte piante native della California, si asciuga durante l'estate. Questa pianta è decidua durante i mesi di fine estate e lascerà cadere molte delle sue foglie da allora fino all'autunno. Va in letargo in inverno. Se c'è abbastanza pacciame fogliare sul suo apparato radicale, tornerà in vita in primavera.

Acqua e umidità

Una volta stabilito, non dovrai mai più irrigare di nuovo il papavero matilija di Coulter.

No, non sto scherzando. In natura, piove ogni anno tra 11 ″ -40 ″ all'anno e va benissimo. Gestisce estremamente bene le condizioni di acqua bassa.

Come pianta giovane, ha bisogno di un po 'più di acqua. Pacciamare intorno alla pianta per evitare che l'umidità evapori dal terreno.

Suolo

Il terreno sabbioso o ghiaioso con un intervallo di pH tra 5-8 è l'ideale per questa pianta. Deve essere molto drenante, altrimenti i rizomi sono a rischio di putrefazione a base di funghi.

Fertilizzante

Il fertilizzante non è necessario per questa pianta. Può essere utile quando la pianta è molto giovane, ma non è necessaria.

rinvaso

A causa della sua tenera struttura a rizoma, questa pianta non è un buon candidato per la coltivazione in container. Le piante acquistate da un vivaio dovrebbero essere piantate direttamente nel terreno. Non tentare di contenitore crescere e rinvasare.

Propagazione

Durante l'inverno, i rizomi possono essere accuratamente separati e ripiantati. Funziona solo quando la pianta è inattiva e può essere fatale per la pianta in altri periodi dell'anno. La propagazione per seme è difficile, poiché i semi germinano solo dopo un incendio.

Potatura

In California, Romneya Coulteri dovrebbe essere ridotta a 6 "dal suolo a fine estate o in autunno. Il materiale tagliato rende il pacciame eccellente per il resto della pianta e deve essere applicato intorno alla base della pianta.

Risoluzione dei problemi

Se questa pianta sembra troppo bella per essere vera, non lo è – è davvero così facile da curare! Ma parliamo dei rari problemi che possono sorgere.

Problemi in crescita

Alla fine dell'estate, la romneya coulteri è decidua e perde le sue foglie. Si asciuga durante i mesi estivi e può diventare un pericolo di incendio in aree a rischio di incendio. Se vivi in ​​una zona a rischio di incendio, sii pronto a buttarlo giù quando diventa asciutto e pericoloso.

parassiti

Alcune forme di bruchi masticherò sulle foglie. Sebbene ciò non danneggi la pianta, può aumentare le popolazioni di bruci locali e mettere in pericolo altre piante. Lo spray al bacillus thurigiensis eliminerà questa preoccupazione.

Questa pianta è resistente ai cervi.

Malattie

Muffa in polvere può colpire le foglie. Trattare con olio di neem.

Se il terreno non viene drenato bene, i rizomi possono anche essere suscettibili ai segni delle radici fungine.

Domande frequenti

D. Romneya Coulteri è velenosa?

UN. Sì e no. Il Chumash ha usato questa pianta come medicina tradizionale, ma contiene saponine delicate che possono causare irritazione alla pelle e problemi gastrici. Indossa i guanti quando lavori con questa pianta.