Spring Garden Prep: cosa devi fare per prepararti alla crescita

0
175
Spring Garden Prep cosa devi fare per prepararti alla crescita
Spring Garden Prep cosa devi fare per prepararti alla crescita

È la fine della coda dell'inverno e l'inizio della primavera e nella maggior parte delle aree, le persone stanno preparando i loro giardini per la semina primaverile. Ma cosa è necessario per preparare il tuo giardino primaverile? Ci sono dei passi specifici che dovresti davvero prendere ogni anno?

Non importa se sei un principiante o un esperto, probabilmente troverai qualcosa in questo elenco che ti farà andare "oh, sì, devo farlo". Quindi ecco un breve elenco di articoli che dovresti fare per ottenere tutto in perfetto ordine prima di tuffarti a capofitto nella piantagione di giardini primaverili!

Prepararsi a … Preparare?

Prima di iniziare a lavorare su quei letti rialzati, prepara gli strumenti! Fonte: Tatiana12

Lo so, sembra un po 'strano, ma prima di poter iniziare a lavorare in giardino, devi preparare la tua attrezzatura. Dopotutto, non puoi fare il lavoro se i tuoi strumenti non sono pronti, giusto?

Prima di uscire e lavorare il terreno, assicurati di tutto i tuoi strumenti vengono accuratamente puliti e sterilizzati. Mentre è probabile che la maggior parte delle persone dia una rapida pulizia ai propri strumenti prima di riporli durante i mesi invernali, l'eventuale linfa vegetale o sporco e detriti in grado di trattenere batteri o spore fungine.

Quindi, prima di aprire i troncarami per tagliare i rami, prenditi del tempo per disinfetta completamente i tuoi strumenti. Probabilmente hai rimosso la maggior parte dello sporco prima di metterli via, ma un ammollo in una soluzione di candeggina al 10% in acqua al 90% per circa mezz'ora ucciderà eventuali agenti patogeni del suolo che potrebbero essere ancora presenti.

Altre cose che funzionano bene per sterilizzare gli strumenti includono Pine-Sol (di nuovo, immergi i tuoi strumenti in una soluzione diluita) e detergente liquido Lysol. Tutti e tre uccideranno le infezioni batteriche e rimuoveranno tutte le spore fungine rimanenti, ma tendo a usare la candeggina solo perché è poco costosa e prontamente disponibile ovunque.

Dopo aver disinfettato gli strumenti, assicurati di utilizzare acqua pulita per sciacquare la candeggina residua. È quindi possibile utilizzare la stessa soluzione per immergi i tuoi strumenti tra i tagli quindi non stai diffondendo la malattia. Assicurati di pulire e risciacquare gli strumenti alla fine della giornata, poiché la candeggina residua può essere lentamente corrosiva per gli strumenti.

Un buon strato di olio tra un utilizzo e l'altro impedirà ai tuoi strumenti di accumulare ruggine. Ma se i tuoi strumenti sono arrugginiti, non ti preoccupare. Ci sono modi per risolvere anche questo. Ecco un ottimo video sulla rimozione della ruggine dai tuoi potatori e questa tecnica funzionerà bene anche con altri strumenti.

Questo è anche un ottimo momento per affilare tutti gli strumenti che ne ha bisogno. Probabilmente i tuoi potatori e troncarami avranno bisogno di una buona affilatura, ma la lama del tosaerba viene spesso dimenticata nel processo. Le pale possono anche aver bisogno di essere leggermente affilate, specialmente se hanno una punta appuntita destinata a tagliare nel terreno.

Se il tuo tosaerba è un modello a gas, si spera di aver svuotato il serbatoio del gas e di esserti assicurato che il carburatore fosse pulito prima di riporlo per l'inverno. Ma se no, cambia la benzina nel tuo tosaerba.

Inoltre, controlla il carburatore, solo per essere sicuro che nulla stia causando problemi. Questo periodo dell'anno è un buon momento per la manutenzione del tuo tosaerba, solo per essere sicuri che sia in buone condizioni per la rapida crescita primaverile che stai per sperimentare.

Finalmente è tempo di pulisci la tua serra! La tua serra ha bisogno di una buona pulizia approfondita prima che tutte le tue giovani piante prendano la residenza. Potrebbe fare freddo fuori, ma questo ti risparmia la necessità di farlo in seguito. Elimina i vecchi detriti, pulisci gli scaffali, spazza via i residui di terreno e lava le superfici chiare in modo che la luce penetri facilmente.

Una volta impostati gli strumenti, è il momento di iniziare il vero lavoro!

Preparazione dei letti da giardino

Assicurati che il terreno non sia compattato dalla neve e dal ghiaccio invernali. Fonte: Giardino interreligioso

Un paio di settimane prima di piantare qualcosa è il momento di preparare i tuoi letti da giardino per l'anno di crescita a venire.

L'inizio della primavera è il momento ideale per aggiungere sostanze nutritive al suolo, garantire che il terreno non sia compattato e rimuovere eventuali erbacce vaganti. Molte persone scelgono questo periodo dell'anno anche per la lavorazione del terreno (anche se se stai usando metodi di non lavorazione, potresti essere in grado di saltare quel passaggio).

Gestione delle infestanti e dei parassiti

Inizia eliminando tutte le erbacce che sono apparse. Le erbacce hanno un modo di eruttare spontaneamente il momento in cui pensi persino alla parola "primavera", e le troverai quasi ogni anno.

Vai a portarli fuori prima che possano andare a seminare e iniziare un problema pluriennale per te! Personalmente mi piace portarli fuori dalle radici, quindi non c'è alcuna possibilità che si ripetano e continuino a crescere e diffondersi.

Se hai avuto problemi con i bruchi lo scorso anno, vorrai assicurarti che tutti i tuoi letti da giardino siano stati accuratamente eliminati, quindi capovolgi il terreno in alto 6-8 pollici. Tu sarai in grado di trova eventuali parassiti nascosti che svernavano nei tuoi letti in quel modo e rimuoverli.

Ciò è particolarmente vero se avessi problemi con i lombrichi. Poiché i lombrichi sono uno dei primi parassiti ad emergere in primavera e attaccano le tue piante piantine, non vorrai rischiare che siano già presenti.

Controlla il tuo suolo

La primavera è quando lo faresti anche tu lavora le tue colture di copertura nel terreno e dare loro un paio di settimane per iniziare la decomposizione prima di piantare. Le colture di copertura forniscono una grande spinta nutrizionale alle giovani piante.

Fai un test del suolo e un test del pH in questo periodo dell'anno per vedere di cosa avranno bisogno i tuoi letti. È possibile inviare un campione di terreno alla propria estensione ag locale o acquistare una delle opzioni di test disponibili in commercio. Questo è principalmente quello di darti un'idea di ciò che deve andare nel terreno.

Il terreno compatto deve essere allentato per fornire flusso d'aria e consentire alle giovani radici di crescere facilmente. Esistono diversi modi per allentare il terreno. Se necessario, puoi farlo con modifiche come la perlite che aiuteranno a fornire angoli e fessure nel terreno per un facile flusso d'aria.

La semplice aggiunta di un po 'di sostanza organica fornirà anche un sacco di aria e potenziale di ritenzione dell'umidità, quindi questo è un ottimo momento per lavorare il compost nel terreno.

Potrebbe essere necessario riempire i letti rialzati con più terra. Questo potrebbe non sembrare un problema alla prima installazione del letto rialzato. Dopo tutto, probabilmente hai messo quella che sembrava una tonnellata di terreno lì dentro!

Ma negli anni successivi noterai che il tuo suolo si sarà ridotto in modo significativo. Questo è il momento migliore dell'anno per aggiungere altro materiale e mescolarlo con il terreno esistente. Assicurati che il terreno che aggiungi sia pulito, privo di semi di erbe infestanti e sterile.

Termina con fertilizzante (e forse pacciamatura)

Ora è il momento di aggiungere compost o modificare il terreno. Fonte: tcd123usa

Finalmente è tempo di concimare. Il tuo test del suolo è tornato dicendo che hai bisogno di più azoto? Il potassio è basso?

Decidi quale fertilizzante ti servirà in base alle piante che metterai in quel punto. Diverse piante hanno esigenze diverse. I pomodori godono di una scossa di calcio per prevenire la putrefazione dei fiori. Le vostre viole del pensiero e petunie potrebbero volere il fosforo per la fioritura.

Un paio di settimane prima della semina è buono per la maggior parte delle scelte di fertilizzanti organici, in quanto dà al tempo di nutrizione di diffondersi nel terreno circostante. Tuttavia, puoi anche lavorare con fertilizzanti granulari a lenta cessione in questo periodo dell'anno per aumentare i nutrienti a lungo termine.

Se hai intenzione di seminare direttamente nei tuoi letti, non vorrai pacciamare ancora così le giovani piante possono germinare. Tuttavia, se farai dei trapianti, pacciamatura dopo aver completato la preparazione del terreno. Uno spesso strato di pacciame può proteggere il terreno preparato da semi di erbe infestanti e altri problemi.

Quelli di noi che stanno seminando direttamente potrebbero volerlo lascia cadere un pezzo di tessuto orizzontale sulla superficie del terreno e attaccalo sul posto per tenere fuori le erbacce mentre ci concentriamo su altre cose.

Manutenzione di alberi da frutto e ornamentali

Gli alberi potati alla fine dell'inverno inizieranno a sfaldarsi in primavera. Fonte: dwblakey

Inizia da rimuovendo l'involucro dell'albero di inverno potresti aver messo in atto. Una volta che le condizioni gelide si sono ridotte, gli alberi non hanno più bisogno di quel rivestimento protettivo per mantenerli caldi.

La maggior parte delle persone tende a potare i loro alberi in inverno in modo che, in primavera, gli alberi possano semplicemente crescere. Ma se non hai già fatto questo passaggio, potare prima che i tuoi alberi inizino a sfogliare. Prima viene fatto, più facile l'albero formerà una nuova crescita.

I rami morti possono essere rimossi una volta che li vedi. Man mano che altri rami sviluppano foglie, sarà facile individuare il legno morto. Toglierlo di mezzo aiuta il tuo albero a espandersi per riempire il vuoto e impedisce la caduta di rami in condizioni ventose.

Gli alberi da frutto possono aver bisogno di una buona oliatura. Spruzzare olio per orticoltura aiuta a ridurre i parassiti e alcune malattie degli alberi. Ciò è particolarmente vero per gli alberi da frutto, ma è buono anche per gli ornamentali. Mentre probabilmente hai dato loro una buona spruzzatura in autunno, fare un altro spray aiuterà a ridurre i problemi come acari, afidi e scaglie.

Rilassa i tuoi supporti su alberi più vecchi. Hai piantato un albero l'anno scorso? In tal caso, e sta andando bene, potrebbe essere necessario un po 'meno supporto e un po' più spazio in crescita. Se hai dei fili per aiutarti a stabilizzarlo nel vento, allenta quelli in modo che l'albero non cerchi di crescere attorno al filo. Distribuire la spaziatura sulla posta in gioco per incoraggiare una maggiore crescita.

È ora di ricostituire il pacciame! La pacciamatura intorno alla base del tuo albero (ma non contro il tronco) mantiene l'umidità nel terreno e riduce la possibilità che le erbacce prendano la residenza. Lasciare qualche centimetro tra il tronco e il pacciame per ridurre il rischio di muffa o crescita di funghi.

È utile utilizzare il baldacchino come guida per capire fino a dove pacciare la base del tuo albero. La pacciamatura è molto utile per gli alberi di età inferiore ai 10 anni, poiché formeranno sistemi di radici molto più profondi man mano che maturano.

Manutenzione perenne e cespuglio / arbusto

La potatura dei rami morti in primavera aiuta a promuovere una nuova crescita. Fonte: UGA College of Ag & Environmental Sciences

All'inizio della primavera, prima che i tuoi arbusti inizino a germogliare e formare foglie, è tempo di a potatura leggera per scopi modellanti. Tuttavia, se i tuoi cespugli stanno già mostrando segni di nuova crescita, non potarli in questo momento.

I fiori perenni vengono spesso pacciamati pesantemente per l'inverno. Quando il terreno inizia a riscaldarsi, puoi farlo rimuovere qualsiasi pacciame opaco.

Ciò è particolarmente importante se hai usato le foglie come pacciame, poiché possono formare una stuoia densa e i parassiti possono nascondersi nella lettiera delle foglie. Smaltisci completamente il vecchio materiale del pacciame o mettilo in un mucchio di compost caldo. Puoi ripetere il pacciame una volta che la stagione delle piogge si allenta per aiutare a mantenere l'umidità nel terreno per l'estate.

All'inizio della primavera, prima che le tue piante perenni inizino a sviluppare una nuova crescita, tagliali indietro. La maggior parte delle piante perenni deve essere ritagliata a circa 2 "dal suolo. Le erbe ornamentali dovrebbero essere ridotte a circa un quinto delle loro dimensioni intere. Ciò consente alle tue piante di sviluppare una nuova crescita.

Alcune piante potrebbero aver bisogno di divisione. Se non lo hai fatto divise una pianta per 2-3 anni, è tempo di considerare di farlo. La divisione non solo ti fornisce nuove piante che puoi piantare altrove, ma aiuta a mantenere in salute le tue piante più vecchie, poiché hanno ampio spazio per crescere e diffondersi.

Infine, se ce n'è arbusti che intendevi spostare, ora è il momento di farlo. Prepara la loro nuova posizione in anticipo, quindi scavale attentamente, assicurandoti di ottenere tutta la struttura della radice. Questo processo può essere lento, ma ne vale la pena in seguito una volta che le piante si sono stabilite nella loro nuova posizione.

Cura del prato inglese del giardino di primavera

Il tuo tosaerba è pronto per la rapida crescita? Fonte: Leonard J Matthews

Con la primavera arriva il crabgrass. È essenziale colpire rapidamente prima che il granchio prenda il sopravvento e formi strutture profonde, altrimenti questo diventerà un problema a lungo termine per te. Allo stesso modo, rimuovere i denti di leone e qualsiasi altra erbaccia che potresti trovare in modo che non producano semi e ritornino ancora e ancora.

Essere sicuri di ridimensionato con i semi del prato ovunque tu rimuova il granchio, così come su qualsiasi punto nudo. Se necessario, aggiungi un po 'di compost nei punti nudi per incoraggiare una buona crescita.

Aerazione del prato di solito succede anche durante i mesi primaverili quando il terreno è morbido e facile da lavorare. Sia che tu stia utilizzando un aeratore a mano o una macchina, questo processo offre al tuo prato traspirabilità e ti offre la possibilità di aggiungere del compost direttamente nel terreno. .

Diffidare di aggiungere troppo fertilizzante o compost durante i mesi primaverili, perché può lavare via sotto la pioggia. L'aerazione del prato creerà piccole tasche nelle quali il fertilizzante può facilmente cadere e rimanere sul prato invece di fluttuare via.

A proposito di galleggiare via, assicurati di rimuovere eventuali foglie o detriti rimanenti che si accumulava in fossi di drenaggio o punti bassi nel cortile. Ciò è essenziale per ridurre le possibilità di parassiti svernati, ma garantisce anche che eventuali successive docce primaverili non sviluppino grandi sacche di umidità.

Puoi anche distruggi il tuo prato in primavera. Ciò rimuove eventuali vecchi ritagli di erba, ramoscelli e rami che potrebbero bloccare una nuova crescita e aiuta i giovani fili d'erba a spuntare dal terreno.

Manutenzione in cantiere generale

La primavera è un ottimo momento per aggiungere il cestino del compost che hai sempre desiderato. Fonte: mjmonty

Questo è il periodo dell'anno per verificare la presenza di perdite nel sistema di irrigazione e per una buona distribuzione degli spray. Se stai utilizzando un sistema fuori terra, sostituisci qualsiasi tubo flessibile o bandiera antigoccia in questo momento. Controlla questi non appena il terreno si è scongelato in modo che i tubi di congelamento non siano un rischio.

La primavera è ideale anche per l'aggiunta di elementi da giardino a lungo termine. Se non hai ancora sviluppato un mucchio di compost, ora è il momento di aggiungerne uno, anche se è qualcosa di semplice come un bicchiere di compost. Svilupperai molti rifiuti verdi e perché non trasformarli in un terreno ricco e lussureggiante? Costruire la tua panchina ora sarebbe anche una buona scelta.

Sostituisci il vecchio pacciame attorno ai percorsi durante la primavera. Questo è importante per prevenire la comparsa di erbe infestanti, ma anche in generale rende il cantiere più attraente. A questo punto, è possibile ripetere la pacciamatura anche su tutte le aree pacciamate di grandi dimensioni.

Cattura le viti prima che subentrino. Il tuo vicino ha una pianta rampicante che tende a divorare il tuo recinto durante l'estate? Se lo prendi in primavera prima che possa essere stabilito, puoi impedirgli di prendere il controllo.

Per questo motivo, riparazione del recinto è un'ottima idea in questo periodo dell'anno. Questo è un buon momento per riconnettere quelle assi sciolte o sostituire quelle deformate sotto il peso di neve o ghiaccio. Il terreno è morbido, quindi se hai bisogno di sostituire un vecchio tratto di recinzione, afferra quei cercatori di buche e raggiungilo!

Pianta tutte le cose

Con solo una piccola preparazione, puoi avere un luminoso giardino primaverile come questo. Fonte: tejvanphotos

La maggior parte di noi sviluppa un giardino primaverile solo per poter piantare tutto. Ma ci vuole un po 'di pianificazione per decidere cosa piantare prima e quando iniziare la fase successiva di semina.

Da febbraio a marzo è il periodo dell'anno per molti tipi di alberi da frutto essere piantato in California. I pomodori devono essere nel terreno ad aprile per la migliore produzione. Ma quella è la California … e non tutti sono ancora fuori dal loro paese delle meraviglie invernale.

Se non l'hai già fatto, ricerca le tue scelte di impianto. Guarda i tuoi schemi meteorologici standard e decidi quando pianterai alberi, arbusti, fiori e verdure. Ci sono migliaia di guide là fuori scritte da maestri giardinieri che possono dirti esattamente quando piantare le piante specifiche per la tua zona del paese.

Mentre mi piace fare la mia pianificazione in inverno, quindi so esattamente quando avrò bisogno di fare tutto, puoi iniziare questo passaggio in qualsiasi momento. È abbastanza presto durante l'anno che puoi ancora avere un giardino fantastico!

Le piante da giardino primaverili commestibili includono cose come lattuga, spinaci, molti tipi di cipolle, breve stagione porri, pisellie praticamente qualsiasi altra cosa a cui piaccia crescere temperature tra i 40-70 gradi. Questo è anche il momento di piantare alberi da frutto come Pesche, prugne, nettarinee altri frutti estivi in ​​modo che inizino prima che si accenda il caldo estivo.

Nelle aree in cui l'uva cresce bene, la primavera è il momento di iniziare nuove viti in modo che possano essere stabiliti. Ribes dovrebbe essere avviato anche in primavera. E a partire perenni come asparago è l'ideale adesso!

Non dimenticare i tuoi bulbi primaverili come gigli di giorno e tulipanio piante a fioritura precoce che forniscono molto colore e crescita al tuo giardino. Iris barbuto, crochi, e persino cuore sanguinante dovrebbe essere piantato a questo punto.

Il tardo inverno e l'inizio della primavera è anche il momento perfetto per iniziare germinare le tue piante di pomodoro quindi sono di buone dimensioni per essere piantati più tardi. Altre piante estive come le zucchine possono anche essere avviate proprio ora per ottenere loro un vantaggio per i trapianti successivi.

Sembra una serie infinita di cose da fare in primavera, ma dopo pochi anni tutto ciò diventa una seconda natura. Mentre cariciamo in avanti verso la primavera, prendere questi semplici passaggi per rendere il tuo giardino il migliore inizio dell'anno lo aiuterà a prosperare! Qual è la tua pianta primaverile preferita? Cosa succederà nel tuo giardino di primavera quest'anno? Dimmelo nei commenti!