Come fare i disinfettanti per le mani con la pianta fresca di aloe

0
222
Come fare i disinfettanti per le mani con la pianta
Come fare i disinfettanti per le mani con la pianta

Il Covid-19 ha cambiato molte cose per molte persone. Una di queste cose è l'igiene e la pulizia delle mani. Quello che una volta era considerato e un oggetto di comodità è ora estremamente essenziale per la vita di tutti i giorni. Con questo cambiamento di percezione, molti produttori, negozi e supermercati non sono stati in grado di soddisfare le richieste commerciali.

Tuttavia, le persone che non sono in grado di procurarsi disinfettanti dal negozio locale possono farlo da casa. I disinfettanti fatti in casa non servono solo a colmare il divario causato dalle carenze, ma forniscono un'alternativa naturale a rifiuti zero a chi è attento all'ambiente.

Inoltre, ciò consente alle persone di avere il controllo completo di tutti i componenti dei prodotti che utilizzano, evitando così le sostanze chimiche aggressive che potrebbero essere trovate in alcuni marchi acquistati in negozio.

Perché dovresti usare il disinfettante per le mani

Quando esci dalla porta ogni giorno per le tue attività quotidiane, sei costantemente esposto a germi e batteri.

Che si tratti del carrello al supermercato o del bancone di superficie in banca, i germi non mancano di spazi dove possono vivere e prosperare. Questo è ora reso più diffuso sulla scia del nuovo coronavirus, Covid-19, in cui ogni persona è tenuta a fare la propria parte nell'appiattimento della curva.

Covid-19 è un virus che causa sintomi simil-influenzali. Può avere gravi effetti respiratori che si sono dimostrati fatali per migliaia di persone. Al momento, non esiste una cura o un vaccino e i sistemi sanitari nella maggior parte dei paesi sono enormemente gravati. Anche le infezioni e gli incidenti mortali aumentano ogni giorno e le persone sono incoraggiate a prendere le distanze socialmente per frenare la diffusione del virus.

Il CDC raccomanda pratiche semplici come lavarsi le mani con sapone e acqua corrente il più spesso possibile. Tuttavia, questo potrebbe rivelarsi difficile da fare durante gli spostamenti. Pertanto avere un disinfettante per le mani che sia comodo da portare in giro ed efficace nell'uccidere i germi è un'ottima soluzione.

Mettendo alcune gocce sui palmi delle mani e strofinando il liquido tra le dita e le mani per 20-30 secondi, puoi uccidere efficacemente i germi e ridurre il rischio di contrarre o diffondere Covid-19.

I disinfettanti per le mani a base di aloe vera sono un ottimo modo non solo per proteggersi dal virus, ma anche per fornire quell'umidità tanto necessaria dagli effetti essiccanti dell'alcol.

È, tuttavia, importante notare che poiché questi disinfettanti per le mani sono fatti in casa, non sono stati sottoposti ai rigorosi test condotti da esperti del settore. Pertanto non possono essere menzionati nello stesso respiro dei disinfettanti per le mani acquistati in negozio che sono stati scientificamente testati secondo gli standard del settore.

Ingredienti necessari per la ricetta

Per fare il gel igienizzante avrai bisogno di alcol denaturato o isopropilico, a causa del suo contenuto alcolico superiore al 90%. Tuttavia, se questo non è disponibile, è possibile sostituire con alcol a base di cereali ad alta gradazione che abbia un contenuto alcolico elevato.

Le linee guida CDC affermano che per essere considerato efficace un disinfettante per le mani deve avere un contenuto di alcol non inferiore al 60%. Pertanto è necessario cercare una bevanda ad alta gradazione con una gradazione alcolica superiore al 75%. La vodka normale potrebbe non tagliarla poiché il suo contenuto di alcol continuerà a ridursi una volta aggiunti altri ingredienti rendendola inefficace nell'uccidere i germi.

Puoi scegliere di aggiungere alcune gocce di olio essenziale a tua scelta nel disinfettante per le mani. Sebbene questo non sia un passaggio obbligatorio, ha la sua giusta quota di vantaggi. Non solo aiuta a migliorare gli effetti idratanti, ma aiuta anche a uccidere i germi.

Inoltre, gli oli essenziali daranno al tuo disinfettante per le mani un ottimo profumo e questo è sempre un vantaggio. L'olio dell'albero del tè, ad esempio, possiede grandi proprietà antibatteriche mentre l'olio di lavanda è utile nel trattamento delle infezioni fungine.

Alcune gocce di olio di menta piperita sarebbero utili anche per trattare il dolore come nell'aromaterapia. Questo olio è ottimo anche per lenire il prurito della pelle. Tuttavia, se non hai questi oli a portata di mano, alcune gocce di succo di limone serviranno come un ottimo sostituto a causa delle proprietà antimicrobiche del frutto.

Ultimo ma non meno importante, avrai bisogno di una pianta di aloe vera da cui estrarrai il gel. Se hai la pianta a casa, una lancia dovrebbe essere sufficiente. Tuttavia, se non lo hai a portata di mano, molti negozi dovrebbero averlo in magazzino a un prezzo molto conveniente.

Il gel della pianta di aloe richiede un po 'di abilità per essere estratto, anche se se hai familiarità con il pesce in filettatura, non dovrebbe essere troppo difficile. Ecco come dovresti farlo.

Leggi di più:

Taglio di aloe vera fresca

Una singola lancia dovrebbe essere sufficiente per darti una tazza di gel di aloe vera. L'aloe fresca tende ad essere viscida e appiccicosa, quindi assicurati di tenerlo a mente durante il taglio. Ricorda di usare una tavola stabile e un coltello affilato per ottenere ottimi risultati.

Dovrai iniziare dalla base della pianta. Questa parte dovrebbe apparire più bianca che verde, quindi assicurati di tagliarla. Puoi anche tagliare la punta poiché potrebbe rivelarsi difficile da lavorare a causa della sua natura sottile. Con la parte di lancia che ti è rimasta, trova una parte dello spessore di circa 3 cm e tagliala.

A questo punto potrebbe fuoriuscire un po 'di linfa accompagnata da un odore di muffa, ma non preoccuparti. Tutto questo fa parte del processo. Dovresti lavorare con la parte più grossa dell'aloe che contiene il gel.

Usa il coltello per tagliare sotto lo strato verde esterno della pianta di aloe. Inizia con una piccola incisione e fai il taglio più profondo mentre ti muovi. Dopo averlo aperto completamente, puoi procedere a sbucciare delicatamente il resto dello strato esterno dalla pianta usando la mano.

Continua con questo processo e sbuccia ripetutamente strato dopo strato finché non lo dividi a metà. Fai attenzione mentre procedi per mantenere gli strati che sbucci il più vicino possibile al bordo.

Quando hai raggiunto il centro, usa semplicemente un cucchiaio per raccogliere il gel. Sciacqualo sotto l'acqua fredda per alcuni minuti per rimuovere la linfa indesiderata.

Poiché questo disinfettante richiederà solo l'uso di circa 1/4 di tazza di gel di aloe, il resto può essere conservato congelato per un massimo di 3 mesi per un ulteriore utilizzo. L'aloe vera è ricca di una lunga lista di benefici. Ha grandi qualità lenitive e idratanti, quindi è ottimo per il trattamento delle ustioni.

È anche molto utile come agente antinfiammatorio. Il gel di aloe è utile non solo per la pelle ma anche per il tratto digerente. Quindi, è un'ottima aggiunta per i tuoi succhi, zuppe e frullati.

Fare il disinfettante per le mani di aloe fresco

Ora che hai gli ingredienti pronti, inizierai a liquefare il tuo gel di aloe. Potrebbe rivelarsi un po 'difficile mescolare bene con gli altri ingredienti mentre si trova nel suo stato di gel, quindi mescolalo se possibile per ridurre i pezzi nell'estratto di aloe.

Dopo una rapida miscela di 30 secondi, misura la 1/4 di tazza richiesta e aggiungi 3/4 di tazza di alcol denaturato. Sentiti libero di mescolare anche questo per assicurarti un mix completo.

È a questo punto che puoi aggiungere da 10 a 15 gocce di olio essenziale di tua scelta. Aggiungi la miscela a una bottiglietta a tua scelta. Dagli una buona scossa e sei pronto per partire. Questo disinfettante per le mani dovrebbe durare fino a 3 settimane, quindi assicurati di usarlo bene.

Si è discusso se sia più efficace lavarsi le mani o disinfettarsi. L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda di lavarsi le mani il più spesso possibile utilizzando acqua corrente pulita. E quando non puoi, usa il disinfettante per le mani.

È importante notare che non si dovrebbe strofinare il disinfettante per le mani sulle mani unte in quanto non sarà efficace. I disinfettanti con una gradazione alcolica molto superiore al 60% potrebbero far seccare le mani e questo potrebbe provocare piccoli tagli. Se lasciati deselezionati, potrebbero causare infezioni. Pertanto, è importante che le tue mani rimangano idratate.

Agisci velocemente prima che le cose sfuggano di mano

Poiché molte persone in tutto il mondo continuano a combattere con la pandemia mondiale, è importante allinearsi alle linee guida dell'OMS. Armati di disinfettante per le mani quando esci sempre e ricorda di indossare una maschera. Segui attentamente i passaggi precedenti e dovresti avere una scorta costante di disinfettante per le mani.

Anche l'allontanamento sociale e la permanenza a casa sono misure importanti per aiutare a frenare la diffusione del virus. La tua sicurezza e di chi ti circonda dovrebbe essere una priorità. Se ti capita di non sentirti bene e sospetti di essere stato in contatto con qualcuno che ha avuto il virus, chiama il tuo medico per avere indicazioni sul processo di test.