4 motivi per cui limitare le calorie non ti aiuterà a perdere peso

0
327
motivi per cui limitare le calorie non ti aiuterà
motivi per cui limitare le calorie non ti aiuterà

È semplice matematica quando si tratta di calorie, giusto? Mangia di meno, perdi di più. No. Non è così semplice. A meno che non si stiano sottoponendo a limiti calorici mediante un piano creato dal medico, saltare i pasti regolarmente o limitare gravemente le calorie non è la chiave per una sana perdita e gestione del peso. Ecco perché…

4 motivi per cui limitare le calorie non ti aiuterà a perdere peso

1) Perdere i nutrienti saltando i pasti.

Se salti i pasti regolarmente o restringi gravemente le calorie, perdi i nutrienti di cui gli organi e i muscoli hanno bisogno per funzionare bene. Prendere una manciata di vitamine non lo taglierà. Molti antiossidanti e sostanze nutritive offrono il massimo beneficio quando arrivano nel tuo corpo sotto forma di cibo. Ad esempio, alcune vitamine vengono assorbite meglio se consumate con un po 'di grasso. Inoltre, molti alimenti freschi vantano una combinazione di nutrienti che non può essere battuta. Un'arancia, ad esempio, non è solo un veicolo per la vitamina C. È anche una buona fonte di fibre, calcio e altre vitamine e minerali essenziali. Mangiare una varietà di cibi durante il giorno e controllare le porzioni invece di saltare i pasti, offre l'opportunità di nutrire il tuo corpo con la varietà che brama.

Ti potrebbe piacere anche: 10 modi per aggiungere più verdure nella tua dieta

2) Calorie mancate significa energia mancata.

È necessario un equilibrio di movimento e un'alimentazione ragionevole per mantenere un peso sano. Il fatto è che saltare i pasti può uccidere i tuoi allenamenti perché il tuo corpo non avrà ciò di cui ha bisogno per produrre energia e il tuo cervello non avrà la massima concentrazione. Non puoi "andare all in" in palestra se stai combattendo vertigini o distrazione a causa della fame. Sarebbe un peccato, dal momento che l'esercizio fisico e la costruzione di tessuto muscolare magro è una chiave per la perdita di peso e la gestione del peso. Il digiuno può significare un fallimento nella palestra e ovunque sia necessaria energia.

3) Certo, potresti perdere qualche chilo quando salti i pasti.

Ma la perdita di peso non è sostenibile. Saltare i pasti non aumenta il metabolismo. Lo confonde. A breve termine, una grave restrizione calorica o saltare i pasti nel tentativo di perdere peso può farti concentrare ancora di più su ciò che ti stai perdendo. Abbinalo alla nebbia del cervello che deriva dalla privazione calorica ed è una ricetta piuttosto schifosa che può portare a mangiare porzioni di cibo ancora più grandi di quelle che potresti aver mangiato se non avessi aspettato! Quando salti i pasti, il livello di zucchero nel sangue diminuisce, il che può scatenare un appetito maggiore, tra gli altri problemi. Se di routine, per un lungo periodo di tempo, privi il tuo corpo delle calorie di cui ha bisogno per la funzione di base, il tuo corpo alla fine afferrerà e immagazzinerà le poche calorie che consumi nel tentativo di proteggersi fino alla successiva alimentazione.

4) Lo stress può inibire la perdita di peso.

Se un piano alimentare incornicia i pasti come ignorabili e / o le calorie come il male o etichetta il cibo come "buono" o "cattivo", può rendere il mondo un posto stressante. Aumento dello stress significa aumento dei livelli di ormoni dello stress, come il cortisolo, circolanti nel corpo che possono effettivamente inibire la perdita di peso e il mantenimento stabile del peso.