Come ricordare di rimanere idratati durante le vacanze

0
172
Come ricordare di rimanere idratati durante le vacanze
Come ricordare di rimanere idratati durante le vacanze

Siamo reali:

Ricordare di bere abbastanza acqua (e aiutare la tua famiglia a fare lo stesso) può essere difficile da fare in qualsiasi momento dell'anno, per non parlare delle festività natalizie quando il trambusto rende tutti un po 'eccitati e distratti.

E dato che la ricerca mostra almeno 4 americani su 10 non bevono abbastanza acqua, pensiamo che l'adozione di qualsiasi strategia per aiutarci a ricordare di bere abbastanza acqua farà davvero molta strada!

Quanta acqua è "sufficiente"? Una buona regola empirica è circa la metà del peso corporeo in once fluide quotidianamente. Ciò equivale a circa 75 once fluide per una persona da 150 libbre, circa l'equivalente di 5 bottiglie d'acqua di plastica di dimensioni normali … anche se sappiamo che non usi bottiglie d'acqua di plastica (ne parleremo più in un secondo).
Considera i seguenti 5 suggerimenti come il tuo hack pack "idratato per le vacanze". La tua pelle, il sonno, i muscoli e il sistema immunitario ti ringrazieranno!

5 modi per ricordarti di rimanere idratato durante le vacanze

Questi suggerimenti funzionano durante qualsiasi mese, ma sono particolarmente utili durante le vacanze piene di azione:

1) Fai bere un bicchiere d'acqua la prima cosa che fai ogni mattina.

Alzati, sorridi perché sei vivo, vai in bagno e lavati i denti, quindi—
Chug. Quello. Acqua.

Bere un bicchiere di acqua filtrata e / o di sorgente (idealmente a temperatura ambiente e con un pizzico di sale) riempie molti dei liquidi persi durante il sonno e aiuta a mantenere il metabolismo in buone condizioni.

2) Acquista una bottiglia d'acqua in vetro o acciaio, quindi attaccala al fianco.

Le bottiglie d'acqua di plastica sono inutili e non sono buone da riutilizzare a causa della facilità con cui i prodotti chimici possono penetrare nell'acqua. Quindi concediti un paio di bottiglie d'acqua in acciaio o di vetro (forse anche una carina ispirata alle vacanze!) E tienine almeno una con te ovunque tu vada.

Siamo seri: vogliamo che inizi a vedere la tua bottiglia d'acqua essenziale come chiavi, telefono e portafoglio.
Per un'assicurazione aggiuntiva sull'idratazione, considerare di lasciarne una anche al lavoro.

3) Dai un'occhiata alle tue urine quando usi il bagno.

La tua pipì dovrebbe essere di un colore paglierino chiaro: giallo scuro o brillante indica disidratazione.
Anche la tua pipì dovrebbe essere regolare: no, non sei un cammello se puoi andare tutto il giorno senza urinare. Sei solo disidratato. No Bueno.

4) Collegare l'acqua potabile alle attività che si svolgono sul registro.

Fai un buon condizionamento classico vecchio stile su te stesso (alla Pavlov che ha insegnato ai suoi cani a salivare al suono di una campana) e usa le attività quotidiane come spunti da bere.

Sali in macchina? Bevi un pò d'acqua.
Stai controllando la tua email? Bevi un pò d'acqua.
Tornare alla tua scrivania dopo un viaggio in bagno? Bevi un pò d'acqua.
Pausa commerciale? Bevi un pò d'acqua.
Aprire Instagram? Bevi un pò d'acqua.

Diventa creativo e trova ciò che funziona per te!

5) Imposta un promemoria sul tuo telefono.

A volte il percorso tecnologico è la soluzione più semplice a portata di mano. Prendi in considerazione l'idea di impostare un paio di allarmi durante il giorno che puoi utilizzare come promemoria uditivo che è tempo di bere.

Hai altri suggerimenti per aiutarti a rimanere idratato? Fateci sapere nei commenti qui sotto!