Europa League, le favorite dei sedicesimi e del torneo

0
722

Siamo in un momento di pausa per quanto concerne le competizioni europee, ma tra poco più di un mese quest’ultime cominceranno a vivere le proprie fasi finali. Tra i tornei più affascinanti c’è certamente l’Europa League, che, quest’anno più che mai, ha la sensazione di essere una mini Champions League. Le squadre retrocesse dalla fase a gironi della massima competizione europea, infatti, sono di altissimo livello. Le prime classificate della fase a gironi dell’Europa League hanno ottenuto il pass valido direttamente per gli ottavi di finale, mentre le seconde se la vedranno ai sedicesimi contro le squadre provenienti dalla Champions League. I sorteggi sono già stati effettuati, gli scontri avvincenti sono tanti e alcune delle favorite dovranno già salutare la competizione. Lione, Monaco, Spartak Mosca, Eintracht Francoforte, Galatasaray, Stella Rossa, Bayer Leverkusen e West Ham sono le squadre che riposeranno e che comodamente, in attesa degli ottavi di finale, si gusteranno i sedicesimi con bibite e popcorn.

Tra queste, spiccano il Lione, il Bayer Leverkusen e il West Ham. I francesi, nonostante una prima parte di stagione decisamente sotto le aspettative in Ligue 1, restano una rosa di tutto rispetto, tra le più temibili del torneo. Il Bayer Leverkusen, trascinato dai gol di Patrik Schick, nel proprio campionato lotta per un piazzamento in Champions League. Considerando il primo posto ottenuto nel proprio girone, i tedeschi possono essere tranquillamente considerati tra gli avversari più pericolosi. Non c’è quasi neanche bisogno di parlare del West Ham, che sta vivendo una stagione straordinaria. Il club londinese sta lottando in Premier League per un posto in Champions League e vuole stupire anche in campo europeo.

Tornando agli accoppiamenti che troveremo nei sedicesimi di finale, menzioniamo subito il duello tra due grandissime favorite per la vittoria finale: Barcellona – Napoli. La squadra di Xavi, dopo il disastro avvenuto sotto la gestione tecnica di Koeman, si sta pian piano ritrovando. La clamorosa eliminazione dalla Champions ha scosso il calcio mondiale, ora l’obiettivo è quello di portare a casa l’Europa League.

Il Napoli, dopo un inizio di stagione stratosferico, ha perso qualche certezza. La lotta per lo scudetto sembra essere un miraggio, l’eliminazione agli ottavi di Coppa Italia obbliga i partenopei a passare il turno per non uscire da tutte le competizioni già nel mese di febbraio. Ovviamente la strada per gli azzurri è in salita, con probabilità di successo inferiori agli avversari: anche i dati delle scommesse sportive presenti online indicano i blaugrana leggermente favoriti. Appare piuttosto scontato l’esito del match tra Borussia Dortmund e Rangers, con i tedeschi nettamente favoriti sugli scozzesi. La squadra di Rose, infatti, è comunque tra le grandi favorite per la vittoria finale. Duello equilibrato tra il sorprendente Sheriff e il Braga, i lusitani partono leggermente avanti ma la squadra moldava ha dimostrato di essere un avversario fastidioso anche in Champions League. Zenit e Betis Siviglia si affronteranno in un duello appassionante, caratterizzato da due squadre di un livello molto simile.

Gli spagnoli stanno vivendo una stagione pazzesca in Liga, motivo per il quale sembrano essere leggermente favoriti rispetto ai russi. Sembra esserci poca storia tra l’Atalanta e l’Olympiacos, i bergamaschi, dopo la cocente eliminazione nello scontro diretto contro il Villarreal, sono tra i principali candidati per la vittoria della competizione. Sorteggio sfortunato per la Lazio, che incontrerà il Porto. I portoghesi, scesi dalla Champions dopo un girone di ferro con Liverpool, Atletico Madrid e Milan, partono favoriti sui biancocelesti, che in campionato stanno vivendo una stagione colma di alti e bassi. Lipsia e Siviglia partono nettamente favorite su Real Sociedad e Dinamo Zagabria, che restano comunque due squadre piuttosto insidiose. Il Lipsia deve ritrovare le certezze degli ultimi anni, perse dopo l’addio di Nagelsmann. Il Siviglia, che ha vinto ben 6 volte questa competizione, non può non essere inserita tra le favorite per la vittoria finale.