Inizia la tua nuotata: 5 esercizi di nuoto che adorerai

0
422
Inizia la tua nuotata esercizi di nuoto che adorerai
Inizia la tua nuotata esercizi di nuoto che adorerai

Se hai visto le Olimpiadi estive in qualsiasi momento nell'ultimo decennio o giù di lì, sai che Michael Phelps è uno dei migliori atleti per abbellire lo sport del nuoto da molto tempo. Non solo prende tutte le medaglie disponibili, ma il ragazzo sta scuotendo uno dei migliori corpi del mondo, e ci è arrivato trascorrendo gran parte della sua vita ad allenarsi in acqua. C'è una ragione per cui i nuotatori sono noti non solo per la loro velocità e agilità ma anche per i loro torsi a forma di V magri e strappati. Nuotare regolarmente può aiutarti a bruciare tonnellate di calorie e con alcune mosse esperte, può anche aiutarti ad avvicinarti di più a un corpo assassino.

I 5 migliori esercizi di nuoto che adorerai

1) Acqua jogging

Tutti dobbiamo iniziare da qualche parte e questo semplice esercizio è perfetto anche per il nuotatore più pigro. Riscalda il tuo corpo nuotando per circa 200 m al tuo ritmo normale. Quindi, posizionati in acqua alta fino alla vita e inizia a correre in posizione per circa 3 minuti. Ripeti in serie da cinque e assicurati di riposare per circa 15-30 secondi tra ogni intervallo.

2) Nuoto di resistenza

Stufo di battere il pavimento per ottenere il tuo cardio? Prova a migliorare i tuoi allenamenti con questo nuoto endurance. Riscaldati nuotando 100m almeno cinque volte a un ritmo facile, concedendoti da 15 a 30 secondi di tempo di riposo tra ogni corsa. Successivamente, nuota per 400 metri, quattro volte a una velocità leggermente più veloce di quella che è normale per te. Continua a riposare da 15 a 30 secondi tra le corse. Per rinfrescarti, continua a nuotare per circa 100m al tuo ritmo normale e rallenta la frequenza cardiaca.

3) Speed ​​Swim

Se hai un disperato bisogno di un intenso allenamento, questo è uno degli esercizi di nuoto più incredibili che ti aiuteranno a calciare il culo! Riscaldati con una facile nuotata di 200 m al tuo ritmo normale. Riposa per 15-30 secondi e poi nuota per 50 m alla tua velocità media, come se stessi passando dal jogging alla corsa ma non sei ancora pieno di sprint. Ripeti questa sequenza due volte, riposando per soli 10 secondi tra ogni corsa. Termina con un altro 200 m di nuoto facile.

4) Crunch combinato

Questo esercizio di nuoto è ottimo per allenare i muscoli delle gambe e il core, ma non è per i deboli di cuore! Inizia nuotando per 200 metri al tuo ritmo normale, poi allungati e riposa per 15-30 secondi. Nuota altri 100 metri, poi esci dalla piscina e fai dieci flessioni, seguite da 20 scricchiolii. Ripeti dieci serie e riposa per 30 a 45 secondi tra ogni ripetizione.

5) Rallentalo

Ogni duro membro della palestra merita un po 'di tempo in piscina! Saltate dentro e calpestate l'acqua per circa 3 minuti, quindi saltate fuori e allungatevi su un tappetino. Ritorna in acqua e nuota dieci, lunghezze di 50m. Riposare per 15-30 secondi tra ogni giro.