Kevin's Climb- In onore dell'eroe dietro "Climb For The Fallen"

0
199
Kevins Climb In onore delleroe dietro quotClimb For The Fallenquot
Kevins Climb In onore delleroe dietro quotClimb For The Fallenquot

Kevin Ebbert è nato il 23 gennaio 1980 ad Azusa, in California. Kevin è cresciuto nella California del Nord, dove ha rapidamente scoperto l'amore per la vita all'aria aperta, la musica e l'educazione. A tutto ciò che lo conosceva, Kevin era pensieroso, perspicace, spinto e nato per avere successo – era destinato a essere straordinario in qualunque cosa facesse.

Kevin ha frequentato l'Università della California, Santa Cruz e si è laureato in Composizione in musica classica nel 2003. Dopo essersi laureato, si è arruolato nella Marina degli Stati Uniti ed è diventato un Navy SEAL. Kevin si è avvicinato ai militari come ha fatto tutto il resto della sua vita. Ha posto grandi aspettative per se stesso e le ha soddisfatte tutte. Kevin si è schierato in Afghanistan nel 2010 e grazie al suo eccezionale lavoro come medico è stato meritatamente avanzato attraverso il sistema di promozione del combattimento e assegnato una stella di bronzo con Combat V.

Poco dopo il suo ritorno dall'Afghanistan, Kevin ha sposato l'amore della sua vita, Ursula Jansson nel 2011. Kevin aveva un piano per frequentare la scuola di medicina e perseguire il suo sogno come medico dopo il suo impegno militare e aveva messo le ruote in moto per farlo. Kevin è tornato in Afghanistan per il suo secondo dispiegamento nel 2012. Durante un'operazione il 24 novembre 2012, Kevin è stato ucciso in azione dal fuoco nemico mentre si muoveva per supportare i compagni di squadra.

L'amore di Kevin per gli spazi aperti è iniziato quando era giovane, ma è continuato per tutta la vita. Adorava il campeggio, lo zaino in spalla, l'escursionismo, il kayak, il ciclismo e sembrava fuori di sé quando era fuori. Incontrò sua moglie in un viaggio con lo zaino in spalla, gli propose di fare un'escursione con vista su una cascata e di arrampicarsi come se fosse nato. Quando fu introdotto all'arrampicata su roccia, Kevin era incredulo per tutto l'equipaggiamento richiesto. Spesso scalava a piedi nudi senza gesso e impressionava chiunque guardasse con le sue abilità. Proprio come ogni cosa che faceva, voleva imparare e fare qualcosa di nuovo ogni volta che saliva. Ha guidato le rotte rock tradizionali il suo secondo giorno in falesia e ha seguito regolarmente salite che hanno superato di gran lunga le capacità di un principiante. Era una gioia guardare l'arrampicata, si arrampicava con abbandono spericolato e precisione allo stesso tempo. Era un partner che non ti avrebbe mai rifiutato e spesso ha spinto tutti a superare le proprie aspettative.

Kevin è morto in operazioni di combattimento, portando la lotta al nemico. Kevin è stato preso troppo presto e il mondo è più povero senza di lui. Ha costantemente cercato di migliorare se stesso e attraverso il suo esempio silenzioso ha incoraggiato gli altri a voler migliorare anche se stessi. Kevin era un eroe per la sua famiglia, i suoi compagni di squadra e per il suo paese. Ha lasciato un'eredità di passione per il successo e la volontà di lavorare sodo per raggiungerlo. La sua memoria continua a ispirare tutti quelli che lo conoscevano.

Climb For The Fallen è un'organizzazione senza scopo di lucro creata in onore di Kevin che cerca di commemorare i membri del servizio americano le cui vite sono state perse durante le operazioni di combattimento. Per saperne di più sulla loro missione e sostenere la loro causa, visitare il sito www.climbforthefallen.org.

Unisciti a noi per il 3 ° Kevin Ebbert Memorial Trail Run annuale il 27 agosto 2016 al Redwood Park e Community Forest. Tutti i proventi della corsa saranno donati a Climb For The Fallen. Clicca sotto per maggiori dettagli e registrazione.