Ottieni uno straordinario allenamento per tutto il corpo usando la macchina da canottaggio

0
359
Ottieni uno straordinario allenamento per tutto il corpo usando la
Ottieni uno straordinario allenamento per tutto il corpo usando la

Non hai mai pensato molto alla manciata di vogatori in palestra, vero? Magari li passi davanti alla tua ellittica preferita. Ma una notte accedi a Facebook mentre mangi dei riccioli di formaggio e vedi un video della tua nemesi del liceo usando la sua struttura scolpita ormai quarantenne per schiacciare un record mondiale di canottaggio indoor. Sheesh! Il canottaggio può portare chiunque in perfetta forma offrendo un allenamento per tutto il corpo che aumenta il tono muscolare, la velocità e la resistenza.

Salta a bordo della fila di vogatori per un allenamento total-body

Il canottaggio è il pacchetto totale. Un vogatore può essere utilizzato per un allenamento cardio costante o un intenso allenamento a intervalli. Indipendentemente dal tuo sport preferito, il canottaggio è una buona opzione di allenamento incrociato. È un cuscinetto senza peso e senza impatto che lo rende un modo amichevole per sfidare anche il sistema cardiovascolare dell'atleta più condizionato. Il canottaggio può offrire allenamento incrociato per migliorare le prestazioni nel tuo sport preferito. Può aiutarti a raggiungere obiettivi generali di fitness. Puoi usarlo durante il recupero da determinate lesioni. Oppure, può essere il tuo nuovo sport competitivo.

Il canottaggio ti dà un allenamento per tutto il corpo che sfida la maggior parte dei principali gruppi muscolari tra cui (sei pronto?) Schiena (erettore spinae, romboidi e trapezio), addominali, gambe (quadricipiti, gastrocenemius, muscoli posteriori della coscia, soleo), braccia ( tricipiti, deltoidi) e il torace (pettorale). La chiave per remare con successo è inchiodare il modulo.

Ci sono tre fasi per remare:

1) Il punto di cattura o inizio

Le ginocchia sono piegate. Tieni il "remo" o la barra "fuori dall'acqua". Allunga le braccia di fronte a te all'altezza del petto.

2) L'unità

Allunga le gambe. Le braccia devono rimanere dritte mentre il sedile si sposta indietro. Quando le gambe sono quasi estese, piega i gomiti e porta la barra appena sopra l'ombelico. L'unità termina al traguardo quando le gambe sono completamente estese, le spalle sono posteriori, i gomiti sono flessi e la maniglia del remo è contro la parte superiore dello stomaco. Presta attenzione alla tua postura. Potresti rilassarti un po ', ma solo un pochino. La parte superiore della schiena non deve essere arrotondata. Tieni il petto aperto e le spalle abbassate. No strattoni! Pensa bene.

3) Il recupero

Mentre scivoli di nuovo nella posizione di partenza, lascia che lo slancio aiuti le tue braccia ad estendersi di fronte a te in una posizione prevalentemente diritta. (Non bloccare mai i gomiti.) Il sedile del vogatore si sposterà in avanti mentre impili le spalle sui fianchi e pieghi le ginocchia.

Molte volte le persone credono che più veloce significhi meglio. Con il canottaggio, non è necessariamente così. I colpi lunghi e lenti ti aiuteranno a spingerti avanti secondo gli esperti. Invece di tirare furiosamente con le braccia, concentrati sull'uso delle gambe. In particolare, sfrutta la potenza dei tuoi glutei. E per l'amore di tutte le cose, il tuo insegnante di pianoforte ti ha insegnato, presta attenzione alla tua postura mentre esegui una gamma completa di movimenti per ottenere il massimo dal tuo allenamento.