Spot per personal trainer: Meet Olive!

0
1152
Spot per personal trainer Meet Olive
Spot per personal trainer Meet Olive

Crescere facendo le faccende in una fattoria nel Michigan rurale è un modo infallibile per sviluppare disciplina e apprezzamento per il duro lavoro fisico. Ma prendi un lavoro in una palestra locale al liceo, poi progredisci verso una carriera nella Guardia costiera degli Stati Uniti e arrivi a possedere il tipo di forza e competenza che Olive Timms porta nel suo lavoro come personal trainer presso HealthSPORT.

Riluttante a capovolgere hamburger o vendere vestiti in un centro commerciale, Olive ha imparato le basi del fitness da adolescente quando è stata assunta per istruire i membri negli allenamenti di base nella sua palestra locale. Ha applicato le stesse tecniche al suo allenamento, ha visto grandi risultati ed è stata conquistata.

Olive entrò rapidamente in un nuovo livello di forma fisica quando entrò nell'esercito. Gli ufficiali comandanti hanno impiegato un'ora intera ogni giorno per allenarsi. Presto amici militari e civili chiedevano se potevano allenarsi al suo fianco. E incontrò un compagno di servizio che sarebbe poi diventato suo marito.

Potrebbe piacerti anche: Allenamenti per principianti Kettlebell: 3 mosse semplici ma efficaci

Sarebbe potuto andare a pezzi nel 2004 quando lasciò l'esercito e prese posizione come impiegata del personale in una società di servizi nel New Jersey. Non aveva più uno spazio nel programma delle giornate lavorative per la palestra e il suo tempo libero scarseggiava, anche dopo la nascita del suo primo figlio nel 2005.

Ma Olive e suo marito Butch hanno reso l'allenamento una priorità, e l'hanno persino aiutata a riprendersi da altre tre gravidanze più rapidamente. Quindi, quando la sua famiglia è approdata a Humboldt nel 2014, Olive ha deciso di perseguire la sua passione come carriera. Ha conseguito una certificazione di formazione personale tramite ACE e ha iniziato a lavorare come trainer presso HealthSPORT nel 2016.

Quattro figli, un lavoro impegnativo e un marito al servizio non hanno smorzato la disciplina e l'apprezzamento di Olive per la dura attività fisica. Di recente ha ottenuto una certificazione sportiva ed sportiva da Precision Nutrition. E a maggio, ha gareggiato per la prima volta nel segmento bikini dell'NPC Cascadian Classic a Bend, nell'Oregon, un'incredibile impresa di determinazione che ha richiesto un serio allenamento con i pesi e la pianificazione della dieta a partire dallo scorso ottobre. La sua attenzione mentale e fisica è stata premiata con un quinto posto nella competizione di fitness e bodybuilding.

Oliva è la prova vivente che può essere fatto. Ma come?

“Credo nel duro lavoro e nella coerenza. Ma credo anche nella moderazione ", afferma Olive. “L'unico modo in cui posso superare tutto è pianificare in anticipo ma anche essere estremamente flessibile. Devo mettere al primo posto la mia salute e prendermi cura di me stesso in modo da poter prendermi cura della mia famiglia. Allenarsi è ciò di cui ho bisogno per farlo. "

"Ma a volte non ho l'intera ora e mezza che mi piacerebbe e devo abbreviare o modificare il mio allenamento per la giornata. Inoltre, la gestione del tempo è la chiave per fare tutto, spremendo il massimo da ogni minuto della giornata. "

I suoi allenamenti in genere comprendono da due a tre giorni nella parte inferiore del corpo e da due a tre giorni nella parte superiore del corpo a settimana, separati per gruppo muscolare. Anche la dieta è la chiave, ovviamente.

"Tutto il cibo ha il suo posto", dice Olive. “Adoro la carne: pollo, gamberi, bistecca, maiale. Adoro anche i carboidrati – riso, patate, pasta – e ovviamente grassi come burro di noci e avocado. Mangio anche tonnellate di frutta e verdura fresca. Mi sforzo davvero di avere una relazione sana con il cibo. Mangio ciò che mi piace e non provo ad aggiungere al mio piatto cose che non mi piacciono. "

I clienti spesso vengono da lei in cerca di perdita di peso. Ma Olive non lavorerà con quelli che lo elencano come unico obiettivo. “Posso aiutarti a bruciare i grassi, aumentare la massa muscolare e la forza, aumentare la resistenza e l'energia e apparire e sentirti al meglio. Ma se vuoi semplicemente far cadere il numero sulla bilancia, allora non sono io ", dice.

“La sfida più grande è accettare che il peso corporeo non sia la migliore misura del progresso. Ci è stato detto di utilizzare questa misurazione semplice per gran parte della nostra vita. È difficile vedere oltre. "

A tal fine, Olive inizia ogni rapporto di allenamento con una valutazione per vedere dove si trova un cliente sulla scala del fitness. E lei prospera aiutandoli a muovere l'ago.

"Quello che amo di più di ciò che faccio è la capacità di cambiare la vita di qualcuno per sempre", afferma Olive. "Adoro la sfida di capire cosa ispira ogni individuo e guidarli a raggiungere i loro obiettivi personali di fitness."

I consigli di Olive per …

… quelli appena iniziati:

Fallo e basta. Non importa per chi lo stai facendo o perché: basta iniziare. Inizia a fare passeggiate dopo cena o facendo squat a peso corporeo prima di andare a letto. Qualunque cosa tu voglia iniziare, fallo e basta.

… quelli che hanno colpito un altopiano.

Cambia gli esercizi, cambia le ripetizioni e i set, prova qualcosa di nuovo. Se sei un drogato di cardio, prova a sollevare pesi; se sei un bodybuilder, prova il powerlifting. Aggiorna sempre la tua routine e spingiti fuori dalla tua zona di comfort. Quando mi sento compiaciuto, ho fissato un obiettivo fermo con una data in allegato. Questo mi dà sempre motivazione.

… qualcuno che ha risolto gran parte della sua vita?

Se sei soddisfatto dei risultati e dei progressi, continua a fare quello che stai facendo. Se hai smesso di vedere il cambiamento, allora corri un rischio e prova qualcosa di nuovo.