Un nucleo forte = un corpo solido: quanto spesso dovresti capire il tuo centro?

0
506
Un nucleo forte un corpo solido quanto spesso dovresti
Un nucleo forte un corpo solido quanto spesso dovresti

Quanto costa troppo quando si tratta di core work? Questa è una risposta difficile. Avresti difficoltà a fare un allenamento che non coinvolga il tuo core in qualche modo. Questo perché il nucleo è la potenza del tuo corpo. Il tuo "nucleo" comprende i muscoli che si trovano sotto il petto e sopra le ginocchia (addominali, schiena, quadricipiti e muscoli posteriori della coscia). Il tuo core ti consente di bilanciare ed eseguire intensi movimenti cardio e forza. Molte persone tendono a concentrarsi solo sugli addominali. Questo è un errore!

Mentre potresti certamente lavorare sulla costruzione dei muscoli nella parete addominale ogni giorno, non sarai in grado di utilizzare i muscoli in modo pratico o di alzarti in piedi se manchi flessibilità nei flessori dell'anca e nei muscoli posteriori della coscia e forza nella schiena . Un cattivo allineamento può portare a perdite di forza in tutto il corpo e riduzione della forma fisica.

Ti potrebbe piacere anche: 6 consigli per coltivare una mentalità fitness

Inoltre, i crunch tradizionali e il lavoro addominale "dall'alto verso il basso" che viene eseguito con la testa sollevata da terra non è sempre il modo migliore o più efficace per lavorare il nucleo. È meglio scuotere le cose! La maggior parte delle persone passa le giornate sporgendosi in avanti guardando gli schermi o impegnandosi in movimenti in avanti. Queste attività alla fine prendere il loro pedaggio sulla parte superiore della schiena e del collo. Combinare quella tensione con esercizi core ripetitivi che usano solo movimenti ab orientati verso l'alto può essere controproducente.

Concentrati sul tuo modulo e ottieni il nucleo forte che stai cercando

Invece, lavorare l'intero nucleo – non solo gli addominali – coinvolge molti muscoli diversi, il che significa che ci sono numerosi esercizi tra cui scegliere. Per questo motivo, corri il minimo rischio di stressare le articolazioni con movimenti ripetitivi se lavori di base frequentemente (anche quotidianamente) se moderi la tua intensità e confondi le mosse. Lo farai anche tu ridurre il rischio di annoiarsi. Questo combinato con i risultati potrebbe aiutarti a rimanere fedele ai tuoi piani di fitness.
Prova questi suggerimenti:

  • Esplora movimenti distesi che richiedono di tenere la testa a terra, come scricchiolii inversi e variazioni sui ponti.
  • Incorporare i blaster addominali realizzati nella posizione tradizionale della plancia o della plancia laterale. Abbassa l'anca a terra, quindi solleva nuovamente mentre sei nella tavola laterale per la posizione delle sirene. Oppure prova le tavole dalla posizione della tavola frontale.
  • Sdraiati a pancia in giù, allunga gli addominali e lavora la schiena, i glutei e le gambe con variazioni della mossa del superuomo.

Questi esercizi a peso corporeo suggeriti si concentreranno sugli addominali e faranno lavorare tutti i muscoli del core. Prendi in considerazione l'idea di incorporare attrezzature come palle di stabilità, sedia romana, dischi Glide, palle mediche, un trainer BOSU e altro ancora. Quello lo farà aprire ancora più possibilità per assicurarti di colpire tutte le fibre muscolari nel tuo nucleo e rafforzare la tua centrale elettrica in modo da poterti muovere e solcare con sicurezza e comodità in tutti i piani di direzione!