3 videogiochi da cui puoi guadagnare

0
152
videogiochi da cui puoi guadagnare
videogiochi da cui puoi guadagnare

Nessun settore sulla Terra in questo momento sta attraversando il livello di crescita ovunque vicino a ciò che sta vivendo il settore dei videogiochi in questo momento. Vale la pena di più delle industrie musicali e cinematografiche messe insieme, i videogiochi hanno subito un aumento delle entrate negli ultimi due mesi che gli esperti normalmente assocerebbero con un periodo di due anni, evidenziando il tasso di crescita di questa comunità.

Con così tanto in palio, è naturale vedere così tante persone che cercano di urlare e ottenere una fetta dell'azione. Ecco la nostra opinione sui tre videogiochi più popolari con cui i giocatori possono guadagnare subito.

3. Dota 2

Defence of the Ancients 2 (Dota 2) è stato rilasciato da Valve Corporation nel 2013 dopo aver inizialmente iniziato come mod per Warcraft III di Blizzard. Ha subito subito un'impennata di popolarità per la sua impressionante profondità e livello di strategia e ha raggiunto il picco di oltre un milione di giocatori per tutto il 2016 e fino al 2017.

Dota ha un livello di entrata incredibilmente alto e richiede molte ore di dedizione per iniziare a padroneggiare pienamente. La sua difficoltà e il limite massimo di abilità è ben noto e può essere un fattore dissuasivo per alcuni, tuttavia, per coloro che lo sporgono, i premi possono essere seriamente redditizi.

Il torneo internazionale di Dota 2 è il punto più alto del calendario dei giochi competitivi e costituisce quattro dei primi cinque premi più importanti negli Esport nel corso degli anni. L'edizione 2019 ha continuato questa crescita e ha stabilito un nuovo record con ben 35 milioni di dollari in palio, che alla fine è stato vinto dall'org europea OG nel mese di agosto.

2. Counter-Strike: offensiva globale

Il gioco più accatastato in termini di calendari competitivi, Counter-Strike: Global Offensive (CS: GO) è l'esport più caldo sul mercato in questo momento. Ha battuto il record per i giocatori attivi contemporaneamente più volte durante i blocchi di COVID-19 all'inizio di quest'anno, raggiungendo oltre un milione di giocatori per la prima volta durante questo incantesimo, e questo ha permesso a molti professionisti di saltare correttamente e giocare con denaro contante flussi o riscontri.

Rispetto alla maggior parte degli altri titoli Esports, CS: GO è un gioco relativamente semplice da seguire, ma estremamente complicato da padroneggiare. Il limite di abilità nel capire come ogni mappa, squadra e arma gioca cambia selvaggiamente ad ogni aggiornamento del gioco, e non riuscire a tenere il passo con le tendenze punirà qualsiasi giocatore o scommessa là fuori.

1. League of Legends

Ancora una volta il più grande Esport del pianeta che si sta dirigendo verso la seconda parte del 2020, la base di fan di League of Legends di 250 milioni è ancora il miglior indicatore di quanto sia ancora popolare l'ammiraglia di un gioco Riot.

Il campionato mondiale League of Legends è ancora l'evento più famoso nel calendario degli Esports, attirando una folla più grande online rispetto a artisti del calibro di Wimbledon e degli US Open e il suo montepremi di $ 2,2 milioni non dovrebbe essere affatto annusato. Ci sono molte competizioni e tornei che si svolgono in qualsiasi momento in tutto il mondo e League of Legends non mostra segni di abbandonare il suo piedistallo in qualunque momento presto.