Fare sport con uno smartwatch: quali modelli scegliere?

0
249
smartwatch
smartwatch

Dedicarsi all’attività fisica con il supporto di uno smartwatch è un’abitudine ormai consolidata per un gran numero di persone. I dispositivi più all’avanguardia in questo ambito, d’altro canto, offrono l’opportunità di registrare un gran numero di parametri, come per esempio la distanza che viene percorsa, il numero di passi che vengono coperti e la frequenza cardiaca, senza dimenticare la quantità di calorie bruciate e perfino la qualità del sonno. Non solo: grazie al GPS è possibile tracciare non solo il percorso, ma anche l’andatura e la distanza, con la massima precisione.

Dove trovare lo smartwatch giusto

Gli Smartwatch in vendita su Yeppon.it permettono a tutti gli sportivi di trovare il dispositivo più in linea con le loro esigenze. Vale davvero la pena di esplorare il catalogo di questo e-commerce, che si rivolge a tutti coloro a cui non basta poter beneficiare di prezzi convenienti, ma che desiderano anche poter contare su spedizioni precise e rapide e, soprattutto, su un percorso di acquisto in cui si sentano consigliati e ascoltati in modo serio e attento. Ecco, quindi, dove trovare smartwatch da usare per correre e andare in bici, ma anche per spedire messaggi di posta elettronica, per inviare sms e per telefonare.

Fitbit Ionic

Uno dei migliori smartwatch da prendere in considerazione per la pratica sportiva è lo Ionic di Fitbit, che mette a disposizione di chi lo utilizza uno schermo LCD touch a colori con diversi quadranti che possono essere personalizzati. La funzione Risposte Rapide è solo uno dei tanti motivi per cui si può valutare l’acquisto di questo smartwatch, che invia le notifiche del calendario per rammentare gli appuntamenti e gli eventi in programma e che fornisce un gran numero di approfondimenti dedicati alla salute e al fitness.

TicWatch Pro

Nel panorama di device preziosi per gli amanti del jogging e delle escursioni in bici c’è anche TicWatch Pro, che può essere utilizzato in due modalità differenti, la Essential e la Smart: la prima garantisce una durata della batteria di cinque giorni, mentre la seconda, con l’attivazione del GPS, assicura un’autonomia di una decina di ore. Il contacalorie e il contapassi si abbinano a un cardiofrequenzimetro ottico grazie a cui l’attività fisica può essere tenuta sotto controllo nel corso della giornata; le specifiche tecniche includono uno schermo principale AMOLED e un display LCD invisibile. Spotify, Google Fit e Google Play Music sono solo alcune delle tante app che è possibile usare con questo device.

Fitbit Versa

Chi ha la necessità di verificare ogni giorno le calorie smaltite può fare affidamento su Fitbit Versa, che permette di tracciare non solo la corsa, ma anche altre attività sportive come la danza e perfino il calcio. La vera chicca di questo device è la funzione di monitoraggio della salute delle donne, che mette a disposizione una tabella del ciclo dettagliata. Impermeabile fino a una profondità di 50 metri, Fitbit Versa comprende un programma di coaching ideale per usufruire di allenamenti personalizzati, e in più consente di sapere tutto in relazione alla qualità del proprio sonno.

Samsung Galaxy Watch

Infine, ultimo ma non certo per ordine di importanza è il Samsung Galaxy Watch, un device che è in grado di misurare in sei tipi di attività differenti la frequenza cardiaca. Munito di un cinturino in gomma, può essere indossato in acqua fino a 50 metri di profondità e, di conseguenza, è perfetto per chi ama nuotare. Degno di nota è, in particolare, lo schermo AMOLED da 1.3 pollici, non solo per la risoluzione da 360 x 360 pixel, ma soprattutto per la sua capacità di resistere ai graffi e agli urti grazie alla protezione Corning Gorilla Glass DX +.