Fatti poco noti sull'energia eolica

0
186
Fatti poco noti sullenergia eolica
Fatti poco noti sullenergia eolica

Ulteriori informazioni sull'energia eolica

Potresti aver passato davanti a quelle enormi turbine eoliche rotanti prima, ma quanto ne sai davvero di questa forma di energia rinnovabile? L'energia eolica utilizza il flusso d'aria naturale per produrre elettricità. Le pale della turbina in realtà catturano l'energia cinetica che è sotto forma di vento e la trasformano in energia meccanica, che quindi fa girare un generatore per creare la corrente elettrica. Continua a leggere per saperne di più fatti poco noti sull'energia eolica.

Il vento è una forma di energia solare

Questo è un po 'complicato da capire, ma il vento è in realtà una forma di energia solare. Il vento stesso è causato dal riscaldamento irregolare dell'atmosfera da parte del sole. Il vario terreno della superficie terrestre insieme alla sua rotazione hanno anche un effetto sul flusso del vento. I modelli del vento possono essere modificati dalle diverse superfici della terra, dai grandi specchi d'acqua e anche dalle diverse forme di vegetazione.

Esistono due gruppi base di turbine

Le turbine eoliche sono fondamentalmente l'opposto di un ventilatore. I fan utilizzano l'elettricità per creare il vento e una turbina ruota e utilizza il vento per creare l'energia eolica. Quando le lame girano, fanno girare un albero che è collegato a un generatore e crea elettricità. Ci sono due categorie di turbine attualmente in uso: una ha un asse orizzontale e l'altra ha un asse verticale. È molto probabile che tu veda le turbine con l'asse orizzontale utilizzato.

Le dimensioni della turbina influiscono sulla potenza nominale

Poiché le turbine sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni, hanno tutte diverse potenze nominali. Alcune delle più grandi turbine eoliche, che misurano oltre 20 piani e hanno turbine che si estendono per oltre 100 iarde, sono in grado di alimentare circa 1.400 case. Una macchina eolica più piccola che è alta circa 30 piedi con rotori tra 8 e 25 piedi può in genere fornire energia a una casa unifamiliare o una piccola impresa.

L'investimento sarà ripagato

I costi per le infrastrutture per l'energia eolica sono diminuiti negli ultimi anni, ma il costo iniziale e la tecnologia più recente richiedono ancora un grande investimento finanziario. La maggior parte dei costi va verso l'attrezzatura effettiva e il resto viene assegnato alla preparazione del sito e all'installazione. La buona notizia è che in futuro il tuo investimento sarà molto più redditizio rispetto ai combustibili fossili. L'energia eolica non richiede carburante per funzionare e la manutenzione delle turbine è molto meno costosa rispetto alla manutenzione delle apparecchiature necessarie per generare combustibili fossili.

Esistono tre tipi di base

Possiamo suddividere le diverse forme di energia eolica in tre diversi tipi. Il primo è quello probabilmente più noto e si chiama vento su scala industriale. Questo tipo utilizza turbine più grandi di 100 kilowatt. L'elettricità che producono viene distribuita alla rete elettrica per il consumo pubblico da un operatore di sistemi di alimentazione o da un'azienda elettrica. Distribuito, o piccolo vento, utilizza turbine di dimensioni inferiori a 100 kilowatt e invia l'energia direttamente a un'azienda agricola, a una casa o a una piccola impresa. I venti offshore sono il terzo tipo e stanno guadagnando popolarità negli Stati Uniti.