Guardando al futuro della realtà virtuale e aumentata

0
350
Guardando al futuro della realtà virtuale e aumentata
Guardando al futuro della realtà virtuale e aumentata

Il primo dispositivo di realtà virtuale è stato creato negli anni '60. Da allora, queste tecnologie hanno fatto progressi reali. E secondo tutte le aspettative, abbiamo ancora qualcosa da guardare al futuro. Oggi esamineremo cinque innovazioni tecnologiche che probabilmente vedremo presto.

La realtà virtuale ci offre un ambiente generato dal computer che sembra molto reale. Puoi entrare in questo mondo con occhiali virtuali o un casco virtuale e puoi fare praticamente tutto. L'unica cosa che ti limiterà è lo stato attuale della tecnologia.

L'uso della realtà aumentata e virtuale è infinito. Ad esempio, queste tecnologie sono già state applicate in medicina. È stato usato, ad esempio, per distrarre i pazienti ustionati. La VR è stata utilizzata per trattare PTSD, fobie o depressione. Grazie alla tecnologia, i chirurghi e altri medici possono educare se stessi e simulare le operazioni. Queste tecnologie si possono trovare anche nella formazione della polizia, dei soldati o degli astronauti.

Tuttavia, l'uso più importante per VR / AR è nel settore dei giochi. Per diversi anni abbiamo assistito a un rapido aumento dell'interesse per queste tecnologie. Le grandi aziende Internet come Facebook o Google, sviluppatori di giochi, casinò online, società tecnologiche o istituti di istruzione, le adattano.

Cinque nuove tecnologie in VR / AR

Display AR ad ampio campo visivo

Uno degli svantaggi più significativi della tecnologia della realtà aumentata è il piccolo campo visivo. Ma questo cambierà presto. La tecnologia laser creerà display microelettromeccanici che posizionano le guide d'onda davanti agli occhi degli utenti. L'ingrandimento dell'immagine viene quindi ottenuto spostando l'angolazione degli specchi.

Creazione di mondi alternativi

Ad esempio, i famosi Pokemon Go o Google Maps con navigazione pedonale interattiva sono esempi di creazione di mondi alternativi. Di conseguenza, la tecnologia potrebbe trasformare il piano del tavolo in un touchscreen o modificare la vista dalla finestra in tempo reale. Tuttavia, la base sono accurati sistemi di mappatura del mondo reale. Come previsto, le tecniche di scansione miglioreranno rapidamente nei prossimi anni.

Rete 5G

La prima rete mobile 5G ha già avviato i test in diverse città importanti in America, Europa o Asia. Altre aziende stanno per iniziare nei prossimi anni. Sebbene i punti interrogativi siano collegati alla sua introduzione e alle conseguenze dell'uso in tutto il mondo, si prevede che presto sostituirà le reti 4G esistenti.

Grazie alla rete mobile 5G, la portabilità dei dati wireless aumenterà in modo esponenziale, che si stima sia fino a 100 volte più veloce. Oltre ad altri scopi, il 5G sarà estremamente utile nella creazione di una realtà virtuale per la quale la tecnologia di oggi non è semplicemente sufficiente.

Passa a dispositivi completamente autonomi

Anche nel 2019, alcuni caschi o occhiali VR dovevano essere collegati a un computer desktop o console di gioco. Tuttavia, un simile concetto si sta lentamente ma sicuramente ritirando. Ad esempio, gli occhiali Oculus Go sono già venduti, che funzionano più o meno autonomamente. Devi solo abbinarli a un cellulare su cui è stata scaricata l'app. In futuro, gli occhiali VR / AR dovrebbero essere in grado di funzionare in modo indipendente.

Monitoraggio delle espressioni facciali e degli occhi

In futuro saremo in grado di aspettare una comunicazione più naturale nello spazio virtuale. Sarà possibile ringraziare gli accessori hardware che consentono il tracciamento delle espressioni facciali e oculari. Le microespressioni sono fondamentali per una comunicazione interpersonale efficace e naturale. La tecnologia di tracciamento degli occhi e del viso può quindi essere migliorata con il software di rilevamento delle emozioni, che sta iniziando a emergere.