Suggerimenti dal tuo fornitore di energia rinnovabile

0
141
Suggerimenti dal tuo fornitore di energia rinnovabile
Suggerimenti dal tuo fornitore di energia rinnovabile

Suggerimenti degli esperti dal tuo fornitore di energia rinnovabile

Hai compiuto un enorme primo passo per supportare l'energia rinnovabile scegliendo un fornitore di energia rinnovabile, ma ora? Come puoi continuare a sfruttare il tuo slancio per creare una casa che utilizzi l'energia in modo responsabile? In realtà è molto facile! Tutto quello che devi fare è seguire questi suggerimenti e trucchi per ridurre i tuoi consumi energetici. Ti farà risparmiare denaro e contribuirà a un ambiente più sano per tutti.

Riscaldamento e raffreddamento

In estate, mantieni il termostato a un livello confortevole, circa 75 gradi Fahrenheit se puoi. Se non vuoi spegnerlo completamente quando non sei a casa, prova a impostare la temperatura a circa 85 gradi Fahrenheit. Non ha senso raffreddare la casa fino a farla gelare quando non ci sei.

Durante i periodi più freddi dell'anno, abbassare il termostato di appena un paio di gradi può farti risparmiare circa $ 100 all'anno. Un fornitore di energia rinnovabile consiglierebbe di cercare di mantenere il calore il più possibile durante il giorno e la notte in modo da evitare grandi esplosioni di calore che consumano più energia. Non aver paura di impacchettare un po 'quando sei a casa per risparmiare un po' di energia.

Dovresti anche tenere le tende e le persiane aperte durante il giorno nei mesi più freddi per far entrare il sole e creare più calore nella tua casa. In estate, fai il contrario per mantenere la tua casa più fresca tenendo chiuse le tende.

Quando cucini

Molte persone non sono consapevoli di tutte le opportunità di risparmio energetico quando cucinano in cucina, ma se le conosci, puoi usarle a tuo vantaggio.

Quando cucini i pasti, puoi risparmiare un po 'di energia cucinando più di un pasto alla volta nel tuo forno. Questo ti darà il massimo per i tuoi soldi e ti aiuterà a ottenere il massimo dall'avere il tuo forno acceso.

Inoltre, non preoccuparti di pre-risciacquare i tuoi piatti in acqua calda. Se hai una lavastoviglie, lascia che faccia il tuo lavoro sporco. Basta raschiare i piatti prima di metterli dentro e risparmiare l'energia necessaria per l'acqua calda. Molto probabilmente, la tua lavastoviglie utilizzerà meno energia e sarà più efficiente di te.

Per quanto riguarda il frigorifero e il congelatore, assicurati di non tenere le porte aperte troppo a lungo. Dopo aver fatto la spesa, metti da parte tutto ciò che deve andare nel frigorifero e nel congelatore prima di aprire le porte in modo da non aprire e chiudere numerose volte, con conseguente perdita di energia. Basta aprire una volta e riporre tutto in modo efficiente dal punto di vista energetico.

La tua elettronica

Pensa a tutta l'elettronica che hai in casa e quanta energia usa quando non la usi. Non c'è motivo di lasciarli in standby, quindi coinvolgi la famiglia nello spegnere computer, televisori e sistemi di gioco quando non sono in uso. Puoi persino creare un gioco per mantenere vivo l'interesse dei tuoi figli. Invitali a cercare di individuare le aree della casa in cui sono stati lasciati accesi luci, elettrodomestici e interruttori.

Anche se è fantastico che tu abbia scelto un fornitore di energia rinnovabile, non dimenticare che puoi fare sempre di più per utilizzare le risorse con saggezza!