Come aggirare le lunghe code

0
151

Proprio come il London Eye, l’installazione della Torre Eiffel nel 1889 doveva essere un’installazione temporanea e un ingresso nella capitale francese EsposizioneUniverselle. Al completamento dell’iconico punto di riferimento, iniziò immediatamente ad attirare grandi masse verso la Francia, raggiungendo la vetta delle attrazioni turistiche della città non molto tempo dopo.

È così che i piani di demolizione furono eliminati del tutto e per 41 anni dopo, fu la struttura più alta del mondo, prima che il Chrysler Building di New York la superasse nel 1930.

Ad oggi, la Torre Eiffel rimane il sito di attrazione a pagamento più popolare della Francia. Tuttavia, entrare, la folla e le code infinite possono ostacolare il godimento di ciò che il sito ha da offrire. Questo articolo fornisce strategie per trarre vantaggio da ogni visita, non ultima l’avvio anticipato del sito.

Questo ti lascia passare il resto della giornata a visitare altri siti a Parigi. Ricordati di portare con te un piccolo zaino e un po’ d’acqua in bottiglia di plastica, poiché le bottiglie di vetro e gli zaini grandi sono vietati.

Acquista i biglietti in anticipo online

Ci sono tre livelli di piattaforme di osservazione sulla torre, situate a 275, 115 e 57 metri da terra. I turisti possono e devono essere in grado di raggiungere a piedi il secondo livello in circa 15 minuti, il che consente ai visitatori di avvicinarsi al tessuto della struttura. Se non vuoi usare le scale, prenota subito i biglietti per la Torre Eiffel compresi quelli per l’ascensore e vieni con la copia stampata.

Non vi è alcun risparmio sui costi nell’acquisto anticipato, ma elimina la necessità di fare la fila per acquistare i biglietti in modo da poter entrare ed entrare direttamente. Tuttavia, non è possibile acquistare i biglietti per la combinazione scale-ascensore; questi non sono disponibili online per qualche motivo. Le salite in linea degli ascensori hanno biglietti online.

Arrivare alla stazione del Trocadero

Entro le 8.30 del mattino, sii sulla linea della metropolitana, perché è una parte importante dell’esperienza. Alla stazione della metropolitana ci sono cartelli marroni che indicano la Tour Eiffel. Uscendo dalla stazione godrete di una vista mozzafiato della Torre dal lato lontano vicino alla Senna. Attraversa il fiume e, avvicinandoti, incontrerai venditori che vendono minuscole torri Eiffel.

Coda PilierSud

15 minuti dopo, troverai la coda situata sul pilastro sud. Se hai un biglietto per l’ascensore, qui c’è anche una coda per te e arriverai in cima molto più velocemente. I turisti più intelligenti sono quelli che ottengono i biglietti prepagati online poiché possono entrare immediatamente e sono tra i primi ad arrivare agli impianti di risalita.

Apertura cassa

La cassa è aperta alle 9:00, consentendo ai visitatori di entrare dopo un leggero controllo di sicurezza, seguito da uno più completo che include il rilevamento dei metalli più avanti.

Dovresti scalare entro le 9:30. Non fermarti a lungo al primo livello; piuttosto, prendi le scale verso il secondo livello, dove puoi pagare il Sommet in un’altra cassa. Dopodiché, unisciti alle file in fila per gli ascensori per arrivare al livello tre. Tra le 9:00 e le 10:00, non ci vogliono più di 10 minuti per arrivare in cima.

Goditi la cima per circa 20 minuti, durante i quali la piattaforma panoramica non ha raccolto una grande folla, quindi scendi al secondo livello per bere nel suo splendore. Per la storia della torre e altre informazioni, scendi al livello uno, che ormai avrà anche una piccola folla in raduno.

Ok, ora sei a posto, due ore e un’esperienza che ti cambierà la vita dopo.