Intervista sul futuro del settore dei viaggi

0
29
Intervista sul futuro del settore dei viaggi
Intervista sul futuro del settore dei viaggi

Avvistati dai co-fondatori di Locals Sanne & Bart, sono stati intervistati dal quotidiano greco Kathimerini sui loro pensieri sul futuro dell'industria dei viaggi dopo la crisi # covid19. Ecco una versione leggibile (se conosci il greco!) Dell'articolo.

I nostri pensieri in poche parole:

1. Questa crisi può avere un impatto positivo sui viaggi e sull'industria.

Pensiamo e speriamo che i viaggi d'affari ne saranno influenzati. Durante questa crisi molte persone impareranno che è possibile collaborare digitalmente con persone di altri paesi e che non è sempre necessario recarsi in un altro paese solo per incontrarsi.

Per quanto riguarda i viaggi di piacere: pensiamo che le persone vorranno continuare a viaggiare e continueranno a farlo. La crescita continuerà dopo che questa crisi sarà passata. Pensiamo e speriamo che la crisi del COVID-19 farà riflettere le persone su quanto siamo privilegiati di poter viaggiare in altri paesi e conoscere altre culture.

2. Gli hashtag #savetourism #dontcancelmodify stanno diventando virali nei social network. Non ci uniamo a queste campagne disperate. Ci sono problemi più urgenti per l'umanità che salvare l'industria del turismo, ed è giusto che sia così.